Borsainside.com

Comprare azioni Tesla o andare short? Previsioni e strategie trading

Comprare azioni Tesla dopo l'ottima trimestrale? Previsioni e strategie
© Shutterstock

Il rally delle azioni Tesla spinge il titolo di Musk oltre i 1000 dollari. E adesso, cosa conviene fare?

Azioni Tesla ad oltre 1000 dollari sul Nasdaq. Lo sfondamento dell'importante muro è avvenuto alla fine della scorsa Ottava. Un prezzo superiore ai 1000 dollari implica un livello di capitalizzazione pari a 185 miliardi di dollari.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Grazie alla posizione di vantaggio nel segmento della mobilità elettrica, la quotazione Tesla sale a livelli inimmaginabili fino a pochi mesi fa mentre il settore auto tradizionale resta alle prese con la difficile ripresa post coronavirus. 

Per avere una percezione della dimensione del rally messo a segno da Tesla nel giro di poche settimane, è sufficiente analizzare il grafico in basso

Come si può vedere dalla curva, il recupero di Tesla ha avuto inizio nel mese di aprile per poi aumentare sempre di più di intensità. Uno snodo importante è stato la pubblicazione dei conti del primo trimestre avvenuta ad inizio aprile. In quella circostanza, l'euforia per i risultati di Tesla portò le quotazioni fino a 500 dollari come puoi leggere nei parafrafi successivi. 

Prezzo azioni Tesla oggi troppo alto? 

Un valore delle azioni a oltre 1000 dollari potrebbe apparire decisamente eccessivo anche in considerazione di quelle che sono le reali previsioni di sviluppo del mercato dell'auto elettrica. SecondoIl sulle azioni Tesla potrebbe essere arrivato il momento di uno short giustificato soprattutto dai livelli raggiunti dai prezzi. 

Operativamente l'analista consiglia di entrare sul titolo Tesla a quota 1.025 fissando uno stop loss a quota 1.050 per tutelarsi. 

Ti ricordo che se vuoi fare short trading sulle azioni Tesla puoi operare anche con i Contratti per Differenza. Grazie ai CFD è infatti possibile guadagnare anche in caso di ribasso del prezzo di un titolo. Per imparare a vendere CFD Azioni parti sempre dal conto demo trading. Ad esempio puoi valurare di attivare la tua demo sulla piattaforma Plus500 (clicca qui per leggere la recensione completa).

Demo gratis Plus500 per fare trading sulle azioni con i CFD>>>clicca qui

Continuare a comprare azioni Tesla nonostante rally?

Il citato Stephen Guilfoyle fa parte di una ristretta cerchia di esperti per i quali i prezzi delle azioni Tesla sono così alti da suggerire di passare allo short. Per la maggior parte degli analisti, nonostante il rally, conviene restare long su Tesla

Addirittura Phillippe Houchois di Jefferies ha portato il prezzo obiettivo di Tesla da 650 dollari a 1.200 vale a dire circa il 20 per cento in più rispetto a quelle che sono le attuali quotazioni sul Nasdaq.

Secondo Zacks Equity Research, Tesla oggi è una delle società che non sono ha superato la crisi dovuta al coronavirus ma è stata anche capace di batterla.

LEGGI ANCHE -  Azioni Tesla o Nikola? Dove è meglio investire nelle auto elettriche

Comprare azioni Tesla dopo la trimestrale?

La tendenza a comprare azioni Tesla è supportata dagli ottimi conti del primo trimestre 2020 che la società di Musk ha presentato a inizio aprile. I numeri parlano molto chiaramente: Tesla ha messo a segno il miglior primo trimestre di tutta la sua storia. E' quindi la trimestrale a fare da driver alle azioni della società automobilistica.

In un contesto generale improntato al pessimismo a causa della crescente consapevolezza che le ricadute economiche del coronavirus saranno terribili, le azioni Tesla sono una ghiotta occasione di acquisto.

Ti ricordo che se non sei interessato a comprare azioni ma vuoi comunque speculare sul rally del titolo dell'auto elettrica, puoi investire attraverso il CFD Trading. Il noto broker eToro ti consente di operare sulle azioni senza commissioni e inoltre la demo per esercitarti è anche gratuita. Puoi attivare il tuo conto demo eToro direttamente dal link sottostante.

eToro - Zero commissioni nel trading sulle azioni >>> prendi qui la demo gratis

Trimestrale Tesla: conti primo trimestre 2020

Tesla la chiuso il primo trimestre con 88.400 veicoli consegnati, un dato inferiore alle previsioni della vigilia elaborate da FactSet che puntavano su complessivi 89.000 veicoli, di cui 75.700 del Modello 3. Durante il periodo di riferimento la produzione di veicoli ha raggiunto quota 103.000.

La società non ha cambiato le sue stime nonostante l'emergenza Covid-19. Quindi entro il 2020 Tesla prevede 500.000 consegne anche se molti analisti sono molto scettici circa la capacità della società di centrare questo obiettivo.

Secondo Dan Ives, analista di Wedbush, l'ottima trimestrale di Tesla è una piccola vittoria in un ambiente molto incerto a causa dell'emergenza coronavirus. Come lasciato trapelare dall'esperto, quindi, il problema è capire quanto il rally delle azioni Tesla possa durare.

Secondo Ives è necessario adesso chiedersi "cosa accadrà nel secondo trimestre, data la debolezza della fiducia dei consumatori e la loro tendenza al tenere il denaro in mano". Non va infatti dimenticato che Tesla, a causa della crisi dovuta al coronavirus, sia stata costretta a chiudere stabilimenti in California. Il problema, quindi, non è solo circoscritto alla Cina.

Di questi rischi sembra esserne consapevole anche Joseph Spak di RBC Capital che ha messo in evidenza che il vero test per la società di Musk saranno i conti di esercizio. Operativamente l'esperto consiglia di restare molto "attenti al flusso di cassa o alla produzione, così come agli ordini e alla domanda".

Azioni Tesla analisi tecnica

Dal punto di vista dell'analisi tecnica, le azioni Tesla hanno raggiunto il loro massimo il 19 febbraio a quota 932 dollari. Successivamente, a causa del panic selling sui mercati causato dal Covid-19, il valore delle azioni Tesla è crollato di circa il 50%. Nelle ultime settimane il titolo è stato protagonista di una volatilità molto forte che è stata usata per entrare sul titolo. 

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS