Dividendi 2018 Ftse Mib: stacchi oggi 21 maggio e rendimenti aggiornati

Dividendi 2018 Ftse Mib: stacchi oggi 21 maggio e rendimenti aggiornati
© Shutterstock

Numerose società quotate sul Ftse Mib di Borsa Italiana staccano oggi il dividendo: ecco chi rende di più

CONDIVIDI

Oggi 21 maggio tante società quotate sul Ftse Mib di Borsa Italiana sono impegnate con lo stacco del dividendo. La quantità di società che staccano il dividendo nonché il rispettivo livello di capitalizzazione, fanno di oggi 21 maggio la giornata più importante per quello che riguarda lo stacco delle cedole relative all’esercizio 2017. Complessivamente le società che staccano il dividendo sono 19. Scorrendo l’elenco dei nomi puoi trovare tutte le big del Ftse Mib come Azimut, Intesa Sanpaolo, Unicredit, UBI Banca e ancora Eni, Leonardo e Tenaris.

Come sempre avviene quando una società stacca il dividendo, il rispettivo titolo regista un ribasso. Considerando il numero di società impegnate con lo stacco e il livello di capitalizzazione, dovrai mettere in conto che il Ftse Mib oggi registrerà un ribasso. I dividendi in stacco oggi, come regola vuole, saranno poi messi in pagamento a partire da mercoledì 23 maggio.

Lo stacco dei dividendi 2018 del Ftse Mib è un evento macro che interessa sia gli azionisti che i semplici trader che investono in modo indiretto attraverso gli strumenti derivati come i Contratti per Differenza.

I dividendi 2018 non hanno tutti lo stesso “valore”. Una dei parametri per individuare i migliori dividendi cè ovviamente quello quantitativo. I dividendi migliori sono quelli che hanno l’importo più elevato e non sono diminuiti rispetto agli esercizi precedenti. Accanto al parametro quantitativo c’è poi quello quantitativo. Puoi ritenere dividendi più interessanti quelli che presentano il rendimento più elevato. Il parametro da tenere in considerazione per questo approccio è il dividend yield.

Dividendi 2018 Ftse Mib stacchi 21 maggio 2018 precisazioni

Due precisazioni prima di elencarti tutte le società che questa mattina staccheranno il dividendo relativo all’esercizio 2017. La prima: come vedrai nell’elenco ci sono due società, ossia Buzzi Unicem e Intesa Sanpaolo, che, oltre a pagare un dividendo sulle rispettive azioni ordinarie, pagheranno un dividendo anche sulle azioni risparmio. La seconda: Atlantia, Eni e Tenaris staccheranno oggi il saldo sul dividendo che va ad integrare l’acconto già pagato nei mese scorsi

Stacco dividendi 2018: chi stacca la cedola oggi 21 maggio

A2A: 0,0578 euro, rendimento del 3,75%

Atlantia: saldo dividendo a 0,65 euro (totale a 1,22 euro), rendimento del 2,38% (saldo) e 4,47% (totale)

Azimut: 1 euro più 1 azione gratuita ogni 18, rendimento dell’11,72%

Banca Generali: 1,25 euro, rendimento del 5,04%

BPER Banca: 0,11 euro, rendimento del 2,36%

Brembo: 0,22 euro, rendimento dell’1,86%

Buzzi Unicem ordinarie: 0,11 euro, rendimento dell’1,66%

Buzzi Unicem risparmio: 0,204 euro, rendimento dell’1,66%

Campari: 0,05 euro, rendimento dello 0,79%

Eni: saldo dividendo a 0,4 euro (totale 0,8 euro), rendimento del 2,42% (saldo) e del 4,83% (totale)

Generali: 0,85 euro, rendimento del 5,27%

Intesa Sanpaolo ordinarie: 0,203 euro, rendimento del 6,77%

Intesa Sanpaolo risparmio: 0,214 euro, rendimento del 6,79%

Italgas: 0,208 euro, rendimento del 4,16%

Leonardo: 0,14 euro, rendimento dell’1,25%

Moncler: 0,28 euro, rendimento dell’1,71%

Salvatore Ferragamo: 0,38 euro, rendimento dell’1,53%

Tenaris: saldo dividendo 0,2373 euro (totale 0,3475 euro), rendimento dell’1,39% (saldo) e del 2,03% (totale)

UBI Banca: 0,11 euro, rendimento del 2,88%

UnipolSAI: 0,145 euro, rendimento del 6,9%

Unipol: 0,18 euro, rendimento del 4,28%

Il calcolo del rendimento è stato effettuato sulla base dei prezzi di chiusura della seduta di Borsa Italiana del 18 maggio. Se cerchi i dividendi del Ftse Mib che offrono il più alto rendimento, allora la tua attenzione dovrebbe concentrarsi su Intesa Sanpaolo e su Azimut Holding. La cedola di Intesa Sanpaolo offre un dividend yield del 6,5% mentre quella di Azimut garantisce un rendimento dell’11,7%.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro