Borsa Italiana calendario trimestrali: programma maggio 2022 (conti primo trimestre 2022)

Dopo le prove di fine aprile, a maggio la stagione delle trimestrali di Borsa Italiana entra nel vivo. Come vedremo nei prossimi paragrafi, infatti, saranno numerose le quotate italiane (il nostro focus sarà ovviamente sul Ftse Mib) alle prese con la pubblicazione dei conti del primo trimestre 2022 (informazioni finanziarie periodiche aggiuntive). 

Su Borsa Inside abbiamo sempre dato ampio spazio al calendario trimestrali. Lo abbiamo fatto (e continueremo a farlo) per un motivo molto semplice. Per chi è solito investire in borsa (negli specifico su singole azioni), la trimestrale rappresenta un grande driver che è in grado di condizionare l’andamento dei prezzi sia al rialzo che al ribasso. Le trimestrali possono essere sfruttate due volte per specupare sul titolo interessato all’evento. La prima volta prima della pubblicazione dei conti ufficiali. I traders con una certa maturità, infatti, sfruttano la diffusione dei conti trimestrali per speculare sulle previsioni.

Il secondo momento in cui è possibile sfruttare la trimestrale per fare trading è successivo all’ufficializzazione dei conti. Regola vuola che a conti migliori delle stime possa corrispondere un rialzo delle quotazioni del titolo mentre risultati peggiori delle attese sono spesso accolti da vendite anche forti. In entrambi i casi (quindi sia quando i titoli registrano un apprezzamento che quando a dettare il ritmo sono invece le vendite) è possibile operare (long e short trading) con i CFD (uno strumento derivato). Oggi ci sono molte piattaforme che permettono di negoziare CFD.

Un esempio è eToro (scopri di più nella nostra recensione), un broker che mette sempre a disposizione dei traders un conto demo gratuito di prova per imparare a fare long e short trading senza mettere a rischio soldi veri.

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading

etoro demo gratuito

Calendario trimestrali maggio 2022

Ecco quali sono le quotate del Ftse Mib che renderanno pubblici i rispettivi conti del primo trimestre 2022 nel mese di maggio 2022:

Ricordiamo ai nostri lettori che su molte quotate del Ftse Mib è possibile oggi fare trading online senza commissioni. Tutto ciò grazie al broker eToro che consente anche di iniziare ad operare a partire da un deposito minimo iniziale di soli 50 euro. 

Con eToro puoi fare trading online sulle azioni senza commissioni>>>clicca qui per iniziare

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.