Borsa Italiana Oggi (7/12/2020): Ftse Mib a -0,32%, CNH Industrial e Prysmian le peggiori

Seduta condizionata dalle vendite quella di oggi 7 dicembre 2020 su Borsa Italiana. Come previsto dai futures, il Ftse Mib ha aperto la giornata in calo scivolando sotto i 22mila punti per poi risalire leggermente sopra questo livello e chiudere poco sapra i 22100 punti. 

Tra le quotate che hanno appesantati maggiormente il paniere di riferimento della borsa di Milano ci sono state Buzzi Unicem, CNH Industrial e Prysmian mentre, tra i titoli in rialzo, a fare meglio di tutti sono stati Moncler e Nexi.

Nell’elenco seguente è riportato l’andamento in tempo reale del Ftse Mib. 

Tra le azioni migliori della giornata ci sono state:

  • Moncler: +1,85 per cento a 44 euro
  • Nexi: +1,6 per cento a 16,15 euro
  • Italgas: +1,04 per cento a 5,34 euro

Tra i titoli che invece hanno registrato i ribassi più consistenti ci sono stati:

  • CNH Industrial: -2,6 per cento a 9,15 euro
  • Prysmian: -1,98 per cento a 26,71 euro
  • Buzzi Unicem: -1,83 per cento a 19,6 euro

Puoi investire su tutte le azioni citate attraverso il CFD Trading. Scegliendo un broker affidabile come Plus500 (leggi qui la recensione completa) avrai subito la demo gratuita per imparare a vendere e comprare CFD Azioni senza rischi. 

Demo gratis Plus500 per fare trading sulle azioni con i CFD>>>clicca qui

Plus500 CFD su Azioni

Borsa Italiana Oggi 7 dicembre 2020: previsioni pre-market

Previsioni prudenti in vista dell’apertura delle contrattazioni su Borsa Italiana Oggi 7 dicembre 2020. Dopo la scontata decisione dell’agenzia di rating Fitch di confermare il giudizio sull’Italia a BBB- con outlook sui prossimi trimestri a stabile, non ci dovrebbero essere significative variazioni di prezzo sul Ftse Mib.

Per la cronaca l’agenzia di valutazione internazionale ha rilevato come il rating della Repubblica Italiana continui a fare i conti con l’elevato debito pubblico e con la strutturale debolezza dell’economia. Viceversa segnali positivi arrivano dal programma di Quantitative Easing della BCE e dal noto basso livello del debito pubblico. 

Il contesto di riferimento in cui Borsa Italiana Oggi 7 dicembre si muoverà non è tra i più definiti. Mentre la borsa di Tokyo ha infatti chiuso la prima seduta della settimana con l’indice Nikkei in ribasso dello 0,76 per cento a quota 26.547,5 punti, Wall Street aveva archiviato la seduta dello scorso venerdì con gli indici al rialzo. Nel dettaglio la borsa americana ha chiuso con il Dow Jones in rialzo dello 0,83 per cento a quota 30.218 punti (nuovo massimo storico9, l’S&P 500 in progressione dello 0,88 per cento a quota 3.699 punti (nuovo massimo storico) e il paniere tech Nasdaq che ha chiuso avanti dello 0,7 per cento raggiungendo il nuovo massimo storico a quota 12.464 punti.

Per investire in borsa puoi prendere in considerazione la possibilità di operare con il CFD Trading. Scegliendo un broker autorizzato come ad esempio eToro (leggi qui la recensione completa) avrai subito la demo gratuita da 100 mila euro per imparare a comprare e a vendere CFD Azioni senza rischi.

Trading CFD sulle azioni: demo gratis eToro da 100.000€ >>> clicca qui

eToro pratica

Borsa Italiana Oggi 7 dicembre 2020: titoli più interessanti 

Nonostante il Ftse Mib oggi sia proiettato da aprire la seduta senza grandi variazioni di prezzo, si farebbe un  errore se si pensasse che non ci siano titoli da tenere d’occhio. La verità è che oggi ci sono be quattro diverse quotate che potrebbero mettere a segno variazioni di prezzo anche di un certo spessore. Si tratta di Unicredit, Leonardo, Telecom Italia e Moncler. Per investire su tutte queste azioni puoi operare attraverso il CFD Trading (qui il sito ufficiale eToro)

Nel caso di Unicredit a tenere banco è la questione della nomina del nuovo amministratore delegato al posto di Mustier. Il titolo della big del settore bancario ha registrato la scorsa settimana una pesante contrazione del suo valore. Stando ad alcune indiscrezioni che sono state riportate dal Sole 24 Ore, il consiglio di amministrazione della banca sarebbe già al lavoro con l’obiettivo di riuscire a trovare entro fine del mese il sostituto di Jean-Pierre Mustier alla carica di CEO della banca. 

Possibili variazioni di prezzo anche per le azioni Leonardo. In questo caso a fare da driver potrebbe essere la notizia dell’attacco informativo che la società ha subito tra fine 2015 e inizio 2017. Il colosso della Difesa ha fatto sapere che l’indagine interna è scattata a seguito di una denuncia che la stessa sicurezza aveva presentato. 

Vuoi investire su Leonardo e/o Unicredit? Per farlo non ti serve comprare azioni e quindi non è necessario diventare azionisti. Scegliendo il CFD Trading potrai speculare sui prezzi delle due quotate. Per imparare ad operare puoi partire dal conto demo trading che broker autorizzati, come ad esempio IG (leggi qui la recensione completa) ti offrono. Scegliendo IG avrai subito 30 mila euro virtuali per fare pratica. 

CFD Trading sulle azioni con IG>>>prendi qui la demo gratuita 

Conto Trading IG

Altri titoli quotati sul Ftse Mib e da tenere d’occhio nella seduta di oggi sono: Moncler e Telecom Italia. La quotata dei piumini ha reso noto di aver siglato un accordo per l’acquisizione di Sportswear Company, società titolare del marchio Stone Island. L’intesa che è stata raggiunta prevede che Moncler rilevi il 70 per cento del capitale della società detenuto da Rivetex e altri soci di Sportswear Company riconducibili alla famiglia Rivetti. Se vuoi approfittare di quosto driver ed investire in azioni Moncler, puoi farlo con il CFD Trading (qui il sito ufficiale eToro)

Nel caso di Telecom Italia, invece, a dare visibilità al titolo potrebbe essere la notizia dell’avvenuto perfezionamento della cessione dell’1,8 per cento circa del capitale di Inwit, per un controvalore pari a circa 161 milioni di euro. La vendita è scattata a seguito dell’esercizio dell’opzione di acquisto da parte del veicolo costituito da Canson Capital Partners.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.