Borsa Italiana Oggi (16/11/2020): Tenaris e Leonardo in vetta, Ftse Mib a +2%

La attese della vigilia sono state rispettate e Borsa Italiana oggi 16 novembre 2020 ha aperto gli scambi in rialzo per poi chiudere ad oltre 21300 punti. Grazie agli acquisti consistenti che hnno interessato alcuni titoli come Leonardo e BPER Banca, il paniere di riferimento di Piazza Affari si è prima portato sopra i 21100 punti per poi chiudere con una progressione di circa il 2 per cento. A sostenere il rally è stato l’annuncio di Moderna sull’efficacia del suo vaccino. 

Ovviamente non sono mancate le quotate che invece si sono mosse in controtendenza e hanno registrato un calo. 

E’ stato questo il caso di Diasorin e di Terna che, comunque, hanno segnato flessioni inferiori al mezzo punto percentuale. 

Nel grafico in basso è riportato l’andamento in tempo reale del Ftse Mib

La lista delle azioni migliori della seduta ha compreso: 

  • Leonardo: +7,79 per cento a 5,67 euro
  • Tenaris: +7,75 per cento a 6,17 euro
  • BPER Banca: +6,5 per cento a 1,32 euro

Tra le azioni maggiormente in difficoltà, invece, ci sono state: 

  • Terna: -0,57 per cento a 6,26 euro
  • Diasorin: -0,29 per cento a 173,3 euro

Ti ricordo che puoi investire su tutte le azioni citate, sia quelle in rialzo che quelle al ribasso, operando attraverso il CFD Trading. Scegliendo un broker autorizzato come IG (leggi qui la recensione) potrai subito avere la demo gratuita da 30mila euro. Per prenderla non è necessario lasciare il sito ma basta seguire l’immagine in basso.

CFD Trading sulle azioni con IG>>>prendi qui la demo gratuita 

Conto Trading IG

Borsa Italiana Oggi 16 novembre 2020: previsioni apertura 

Previsioni positive in vista dell’apertura delle contrattazioni a Piazza Affari oggi 16 novembre 2020. Le indicazioni in arrivo dai futures sui principali indici di Borsa Italiana sono positive come pure il contesto di riferimento. Sia la borsa di Tokyo che quella di Wall Street, infatti, hanno mandato in archivio le contrattazioni con un netto segno verde. Parliamo dall’azionariato nipponico. La borsa di Tokyo ha chiuso la prima seduta della settimana con il Nikkei in rialzo del 2,05 per cento a quota 25907 punti. A spingere in alto il paniere di riferimento nipponico è stato il dato sul PIL giapponese migliore delle attese. 

Indicazioni positive anche dalla borsa americana con l’indice Dow Jones che ha registrato una progressione dell’1,37 per cento salendo a quota 29.480 punti, mentre l’indice S&P 500 ha archiviato la seduta di venerdì avanti dell’1,36 per cento a quota 3.585 punti e il Nasdaq ha messo a segno un rialzo dell’1,02 per cento a 11.829 punti. 

A proposito di borse estere, lo sai che oggi puoi investire sugli indici di borsa di tutto il mondo usando una sola piattaforma? Puoi farlo grazie ai migliori broker Forex e CFD che, tra l’altro, ti offrono anche la demo gratuita per imparare a fare trading attraverso i CFD. Ad esempio il broker eToro (conoscilo più da vicino leggendo la recensione) ti mette a disposizione 100 mila euro virtuali per imparare a vendere e comprare CFD Azioni senza rischi. Puoi prendere la tua demo eToro direttamente dal link in basso. 

Trading CFD sulle azioni: demo gratis eToro da 100.000€ >>> clicca qui

eToro pratica

Borsa Italiana Oggi 16 novembre 2020: i titoli più caldi 

Alla luce del contesto riassunto nei precedenti righi, quali sono i titoli che su Borsa Italiana Oggi potrebbero mettere a segno le variazioni di prezzo più interessanti?  Rispondere a questa domanda già prima dell’avvio degli scambi, significa avere una risorsa in più per capire quali azioni conviene comprare oggi.

Per investire in borsa nella seduta odierna, conviene tenere d’occhio le seguenti quotate: Atlantia, Poste Italiane e Nexi. 

Atlantia potrebbe mettere a segno movimenti di prezzo interessanti a seguito della diffusione dei conti dei primi nove mesi 2020. La quotata ha chiuso l’esercizio con ricavi operativi pari a 6,22 miliardi di euro, i n  ribasso del 29 per cento rispetto agli 8,82 miliardi di euro messi a segno alla fine dei primi nove mesi 2019. Forte variazione negativa anche per il Margine Operativo Lordo che è passato da 5,7 miliardi di euro a 2,77 miliardi, mettendo in evidenza una flessione di ben il 51 per cento. Per finire, il risultato netto è stato negativo per 718 milioni di euro, valore che si raffronta con l’utile di 1,04 miliardi contabilizzato nei primi nove mesi del 2019.

Vuoi investire in azioni Atlantia attraverso il CFD Trading? Inizia la tua esperianza con la demo gratuita eToro (qui il sito ufficiale del broker).

Per quello che riguarda Poste Italiane, invece, a condizionare l’andamento del titolo su  Borsa Italiana oggi 16 settembre, potrebbe essere la notizia della sottoscrizione di un accordo preliminare con PostNL European Mail Holding e Mutares Holding finalizzato all’acquisizione dell’intero capitale sociale dell’operatore postale Nexive.

Per finire Nexi potrebbe essere condizionata dalla notizia della sottoscrizione di un accordo quadro vincolante con Nets riguardante l’integrazione dei due gruppi mediante una fusione che verrà nteramente realizzata in azioni.

Se vuoi investire in azioni Nexi o Poste Italiane senza comprare titoli in senso fisico, puoi operare attraverso il CFD Trading. Il broker Plus500 (leggi qui la recensione completa) ti offre la demo gratuita per imparare a comprare e vendere CFD Azioni (e non solo) senza mettere a rischio i tuoi soldi. 

Demo gratis Plus500 per fare trading sulle azioni con i CFD>>>clicca qui

Plus500 CFD su Azioni

Un’ultima annotazione per un titolo esterno al Ftse Mib: Monte dei Paschi di Siena. La banca toscana, nell’ambito della presentazione della trimestrale, ha reso noto che alla luce degli accantonamenti sui rischi legali operati nel terzo trimestre 2020 e a seguito dell’aggiornamento delle stime degli impatti regolamentari e di quelli legati al perdurare della pandemia, è stato ritenuto opportuno l’avvio di un aggiornamento delle proiezioni di adeguatezza patrimoniale elaborate nell’ambito dell’istanza alla Banca Centrale Europea per l’operazione Hydra. 

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.