Borsa Italiana Oggi 24 marzo 2021: Leonardo a picco, Ftse Mib chiude in verde

Ancora una volta le previsioni sull’apertura di Borsa Italiana sono state rispettate. Il Ftse Mib, come da attese, si è subito mosso al ribasso scivolando sotto i 24mila punti per poi riportarsi poco sopra questo livello e quindi salire su un verde più consistente nel primo pomeriggio.

Il leggero rialzo è durato fino alla fine e infatti il paniere di riferimento di Piazza Affari ha poi chiuso avanti dello 0,4 per cento a 24200 punti. Nonostante il clima poco mosso sul paniere di riferimento di Piazza Affari non sono comunque mancati i titoli interessanti. Acquisti consistenti, infatti, hanno interessato Eni, Tenaris e Saipem. 

Sul fronte opposto, invece, tra le quotate più pesanti ci sono state Leonardo e Amplifon. Il colosso della Difesa, in particolare, è stapto al centro di vendite molto consistenti causate dalla notizia del rinvio dell’IPO di DRS (ne abbiamo parlato qui)

Per seguire l’andamento in tempo reale dell’indice puoi fare riferimento al grafico in basso. 

La lista delle quotate migliori ha compreso:

  • Tenaris: +3,72 per cento a 9,42 euro
  • Saipem: +3,04 per cento a 2,33 euro
  • Eni: +2,67 per cento a 10,24 euro

Tra le quotate peggiori, invece, a registrare i ribassi più ampi sono:

  • Leonardo: -6,09 per cento a 6,87 euro
  • Amplifon: -3,98 per cento a 31,84 euro
  • Ferrari: -1,71 per cento a 169,55 euro

Vuoi investire sulle azioni che segnano i rialzi e i ribassi più ampi sul Ftse Mib? Prova il CFD trading. Scegliendo il broker plus500 (qui la recensione completa) avrai subito la demo gratuita per imparare a comprare e vendere CFD Azioni senza rischi.

Plus500 Trading CTA

Borsa Italiana Oggi 24 marzo 2021: previsioni apertura

La borsa di Milano dovrebbe aprire la seduta di oggi 24 marzo 2021 con un leggero segno negativo. E’ questa la previsione che si deduce analizzando l’andamento dei futures sui principali indici azionari. Stesso andamento dovrebbero avere anche le altre borse europee. Dopo il ribasso messo a segno ieri, quindi, anche nella seduta di oggi dovrebbero essere i venditori ad imporsi. 

Il contesto di riferimento è negativo. In particolare la borsa di Tokyo ha nuovamente chiuso in ribasso dopo che già nelle prime due sedute della settimana aveva messo a segno una pesante flessione. Nella seduta di mercoledì, il Nikkei ha rimediato un calo del 2,04 per cento a quota 28405 punti. Aria decisamente negativa anche a New York dopo l’indice Dow Jones ha mandato in archivio la sessione di ieri con un ribasso dello 0,94 per cento a 32.423 punti mentre l’indice S&P 500 ha chiuso la giornata con un calo dello 0,76 per cento a 3.911 punti e il Nasdaq ha fatto peggio di tutti rimediando un calo dell’1,12 per cento a quota 13.228 punti.

Nonostante i ribassi, ricordiamo che, grazie allo short trading (qui la guida) è possibile sfruttare a proprio vantaggio queste situazioni negative. Per operare puoi usare il CFD trading e attivare posizioni ribassiste. Impara a fare trading sui ribassi senza rischi usando il conto demo che il broker eToro (qui le opinioni) ti mette a disposizione gratuitamente. 

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading

etoro demo gratuito

Borsa Italiana Oggi 24 marzo 2021: su quali azioni investire? 

Sono due i titoli da tenere d’occhio nella seduta di oggi. In entrambi i casi si tratta di quotate del Ftse Mib. Le due azioni che potrebbero mettere a segno variazioni di prezzo anche importanti sono Leonardo e Saipem

Leonardo dovrà fare i conti con la notizia del rinvio dell’IPO di Leonardo DRS, società americana che è indirettamente controllata dal colosso della Difesa guidato da Profumo. 

A rendere nota la decisione del rinvio è stata la stessa società aerospaziale che, in un comunicato, ha messo in evidenza come, nonostante l’interesse degli investitori nel corso del roadshow, le avverse condizioni di mercato non hanno permesso di arrivare ad una adeguata valutazione di Leonardo DRS. Da qui la decisione di rinviare l’operazione finalizzata all’avvio della quotazione a Wall Street. 

Non è difficile ipotizzare che il rinvio possa avere delle conseguenze sull’andamento del titolo fin dal momento dell’apertura delle contrattazioni.

Per investire in azioni Leonardo puoi comprare o vendere (a seconda della tua strategia) un CFD con sottostante il titolo della Difesa. Scegliendo il broker eToro per operare non dovrai neppure pagare commissioni nel trading sulle azioni.

eToro – Zero commissioni nel trading sulle azioni >>> prendi qui la demo gratis

La seconda quotata che oggi potrebbe registrare variazioni di prezzo consistenti è Saipem. Il titolo del settore oil ha collocato un nuovo bond a tasso fisso con scadenza 31 marzo 2028, per un importo complessivo pari a 500 milioni di euro. Le nuove obbligazioni emesse da Saipem pagano una cedola annua del 3,125 per cento. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.