Borsa Italiana Oggi (14 settembre 2020): STM e Banca Generali in vetta, Ftse Mib sotto i 19800 punti

Prevalenza di segni negativi nella prima di Ottava a Piazza Affari. Borsa Italiana oggi 14 settembre ha prima aperto la seduta con il Ftse Mib in rialzo dello 0,2 per cento sopra i 19800 punti, per poi passare in negativo scendendo sotto questo livello e chiudendo con un rosso dello 0,14 per cento.

Tra le quotate più in vista sul paniere di riferimento di Piazza Affari ci sono state STMicroelectronics, Banca Generali e Azimut Holding. Viceversa tra i titoli che hanno registrato le performance più deboli ci sono stati CNH Industrial, Telecom Italia e Eni.

In generale, comunque, sia i segni verdi che quelli rossi sono stati di consistenza simile e questo spiega il perchè Piazza Affari oggi si sia mossa attorno alla parità. 

Il grafico seguente riporta l’andamento in tempo reale del Ftse Mib (finestra delle 13,30).

L’elenco dei titoli migliori della seduta ha incluso: 

  • STMicroelectronics: +3,62 per cento a 26,32 euro
  • Banca Generali: +3,32 per cento a 27,4 euro
  • Azimut Holding: +1,29 per cento a 16,46 euro

I titoli del Ftse Mib che invece hanno registrato i ribassi più pronunciati sono stati: 

  • CNH Industrial: -2,4 per cento a 6,83 euro
  • Telecom Italia: -1,77 per cento a 0,37 euro
  • Eni: -1,63 per cento a 7,47 euro

Vuoi investire sui titoli citati? Ti ricordo che per speculare sull’andamento di un titolo non è per forza necessario comprare azioni. Una valida alternativa è rappresentata dal CFD Trading.

Se vuoi imparare a comprare e vendere CFD Azioni e CFD Indici puoi partire dal conto demo che broker affidabili come ad esempio eToro (leggi qui la recensione completa) ti offrono. Uno dei vantaggi di eToro è che non ci sono commissioni nel trading sulle azioni

eToro – Zero commissioni nel trading sulle azioni >>> prendi qui la demo gratis

eToro 0 Commissioni%20%281%29

Borsa Italiana Oggi 14 settembre: titoli più interessanti in apertura

Conoscere quali potrebbero essere le azioni più interessanti della seduta già prima dell’apertura degli scambi, significa avere tutto il tempo di cui si ha necessità per capire su quali titoli sia meglio posizionarsi. 

Per quello che riguarda la seduta di oggi 14 settembre, spunti potrebbero esserci sulle azioni Intesa Sanpoalo e STMicroelectronics. La banca guidata da Messina ha reso noti i risultati provvisori della procedura per adempiere all’obbligo di acquisto delle residue azioni UBI Banca. L’istituto ha reso noto che nel corso del periodo di offerta sono state presentate richieste di vendita relative a complessive 90.691.212 azioni residue, rappresentanti il 7,9256 per cento del capitale dell’istituto e l’80,7385% delle azioni residue. 

Il colosso dei microchips, STMicroelectronics, invece, potrebbe trarre beneficio dalla notizia di un accordo tra Nvidia e SoftBank avente ad oggetto il controllo di Arm Holdings. Quest’ultima è una società attiva nel segmento dei semiconduttori che è stata valutata complessivamente 40 miliardi di dollari. 

Per finire, fuori dal Ftse Mib, luce potrebbe esserci sulle azioni Juventus. Il club bianconero ha reso noti i risultati relativi 2019/2020 (qui il dettaglio dei conti Juve). Il periodo di riferimento si è chiuso con ricavi pari a 573,42 milioni di euro, in ribasso dell’8 per cento rispetto ai 621,46 milioni messi a segno nell’esercizio precedente. Il risultato operativo della Juve è stato negativo per 48,8 milioni di euro, vakore che si raffronta con il rosso di 15,33 milioni dell’esercizio precedente. Juventus FC ha chiuso l’esercizio con una perdita netta di 71,37 milioni di euro, in allargamento rispetto al periodo precedente. 

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.