Borsa Italiana Oggi (20/10/2020): vola BPER Banca, prese di profitto su Atlantia

Stime rispettate a Piazza Affari Oggi 20 ottobre con il Ftse Mib che ha avviato gli scambi in leggera flessione per poi passare in verde e salire fino a sopra i 19500 punti per poi chiudere leggermente sotto questo livello. I tanti verdi presenti sul paniere di riferimento sono aumentati di intensità nel corso della seduta consentendono al paniere di riferimento di tagliare il traguardo avanti dello 0,56 per cento (ma lontano dai massimi di seduta).

A guidare l’indice sono stati due titoli in particolare: BPER Banca e Pirelli. Sul fondo del principale indice azionario, invece, si è collocata Atlantia che ha pagato le prese di profitto dopo il rally di ieri. 

Nel grafico in basso è riportato l’andamento in tempo reale del Ftse Mib. 

L’elenco delle azioni migliori della seduta ha compreso:

  • BPER Banca: +9,75 per cento a 1,3 euro
  • Pirelli: +3,81 per cento a 3,84 euro
  • Leonardo: +3,34 per cento a 4,92 euro

La lista delle azioni peggiori, invece, ha incluso:

  • Atlantia: -3,17 per cento a 14,8 euro
  • Prysmian: -1,64 per cento a 25,24 euro
  • FinecoBank: -1,44 per cento a 12,01 euro

Vuoi investire in borsa sfruttando le variazioni di prezzo citate nell’elenco? Se non sei interessato a diventare azionista, prova il CFD Trading aprendo un conto demo con un broker autorizzato come ad esempio IG (leggi qui la recensione completa). Attivando la demo IG avrai subito 30 mila euro per imparare a comprare e vendere CFD Azioni senza correre il rischio di perdere soldi reali. 

>>> Demo IG gratis: subito per te €30.000 virtuali per testare la piattaforma

Borsa Italiana Oggi 20 Ottobre 2020: previsioni apertura

Effetto Wall Street su Borsa Italiana Oggi 20 Ottobre 2020. La chisuura in ribasso della borsa Usa potrebbe infatti condizionare negativamente l’azionario italiano e, ovviamente, anche quello europeo. E’ questa l’indicazione che arriva dai Futures sugli indici delle borse europee quando manca circa mezzora all’apertura delle contrattazioni. 

Venendo ai numeri, la borsa di Wall Street ha chiuso la prima seduta della settimana con tutti gli indici in ribasso. Nel dettaglio: il Dow Jones ha perso l’1,44 per cento calando a quota 28.195 punti, l’S&P 500 ha terminato la sessione con un calo dell’1,63 per cento a quota 3.427 punti e il paniere dei titoli tech Nasdaq ha arhiviato la giornata con una flessione dell’1,65 per cento scendendo a quota 11.479 punti.

Il risultato negativo della borsa Usa ha anche condizionato il mercato azionario nipponico. A Tokyo la seduta si è chiusa con l’indice Nikkei in ribasso dello 0,44 per cento a quota 23.567 punti.

E’ naturale ipotizzare che i rossi rimediati da Tokyo e da Wall Street possano condizionare in negativo Borsa Italiana. Ricordo che a prescindere da quello che sarà il colore di apertura dei mercati, puoi comunque investire in borsa al ribasso (short) o al rialzo (long) attraverso il CFD Trading. Per imparare a tradare azioni e indici attraverso i Contratti per Differenza, attiva subito un conto demo trading scegliendo un broker autorizzato come ad esempio eToro (leggi qui la recensione). Con eToro avrai subito 100 mila euro per fare pratica senza correre il rischio di perdere soldi reali. 

Trading CFD sulle azioni/indici: demo gratis eToro da 100.000€ >>> clicca qui

eToro pratica

Borsa Italiana Oggi 20 Ottobre 2020: azioni da tenere d’occhio

Ed eccoci a parlare dei titoli del Ftse Mib che oggi 20 ottobre potrebbero registrare variazioni di prezzo anche di una certa rilevanza. Due le quotate da tenere d’occhio: Banco BPM e Atlantia

Il titolo del settore bancario potrebbe essere condizionato dalle novità in merito alle partecipazioni rilevanti che sono state diffuse dalla Consob. Dalle comunicazioni del 19 ottobre 2020 di Consob si apprende che il 17 marzo Giorgio Gironi (attraverso la G.G.G.) è diventato uno dei maggiori azionisti di Banco BPM con una quota pari all’1,023 per cento del capitale.

Vuoi investire in azioni Banco BPM attraverso i CFD? Inizia la tua esperienza aprendo un conto demo eToro (qui il link al sito ufficiale).

C’è poi Atlantia che ha chiuso la seduta di ieri con un forte balzo in avanti. A tenere banco anche oggi è sempre la cessione della partecipazione in Autostrade per l’Italia. Secondo le indiscrezioni di stampa pubblicate da Il Sole 24 Ore, la Cassa Depositi e Prestiti avrebbe inoltrato alla holding delle infrastrutture l’offerta per rilevare l’88 per cento di Autostrade per l’Italia. Nel progetto, stando alle indiscrezioni del quotidiano di Confindustria,  sarebbero coinvolti anche i noti fondi Blackstone e Macquarie.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.