Borsa Italiana Oggi 08/02/2021: volano le banche, BPER Banca chiude in vetta

Previsioni rispettate su Borsa Italiana Oggi 8 febbraio 2021. Il Ftse Mib ha infatti aperto gli scambi in forte rialzo dando così continuità al trend positivo che era emerso già alla fine della scorsa Ottava. Come già avvenuto nella prima settimana di febbraio, anche oggi a spingere in avanti il paniere di riferimento di Piazza Affari sono le quotate del settore bancario. Alle ore 17,30 il paniere di riferimento di Piazza Affari registrava una progressione dell’1,48 per cento a 234725 punti. 

Il meccanismo in atto oggi sul mercato azionario italiano è stato lo stesso della scorsa settimana: l’euforia per la nomina di Draghi a Presidente del Consiglio incaricato ha determinato un forte calo dello spread Btp Bund che, a sua volta, ha scatenato gli acquisti sui titoli del settore bancario. 

Attenzione perchè in una situazione simile vale anche il meccanismo opposto e quindi nel caso in cui il tentativo di Draghi non dovesse sortire alcun effetto positivo e l’ex governatore della Banca Centrale Europea dovesse essere costretto a gettare la spugna, allora, inevitabilmente, lo spread tenderebbe a salire e le azioni del settore bancario registrerebbero un calo. 

Per analizzare l’andamento in tempo reale del Ftse Mib è possibile fare riferimento al grafico in basso. 

La lista delle azioni migliori di oggi 8 febbraio 2021 ha compreso (dati di chiusura):

  • BPER Banca: +7,4 per cento a 1,91 euro
  • Unipol: +6,27 per cento a 4,40 euro
  • Banco BPM: +6,16 per cento a 2,15 euro

Come si può vedere dall’elenco le tre quotate più in rialzo oggi 8 febbraio 2021 fanno tutte riferimento al settore bancario. E’ possibile sfruttare il rally di questi titoli facendo trading attraverso i CFD. Scegliendo un broker autorizzato come eToro avrai subito la demo gratuita con 100 mila euro virtuali per fare pratica.

etoro demo gratuito

L’elenco delle azioni in ribasso invece ha compreso: 

  • Diasorin: -0,78 per cento a 177,7 euro
  • Inwit: -0,77 per cento a 8,98 euro
  • Amplifon: -0,33 per cento a 36,11 euro

Borsa Italiana oggi 8 febbraio 2021: premarket e contesto (Wall Street e borsa di Tokyo) 

Dopo il forte balzo in avanti registrato la scorsa Ottava in scia alla concreta prospettativa che possa esserci un governo Draghi, le previsioni sull’apertura di Borsa Italiana Oggi 8 febbraio 2021 indicano un possibile avvio in rialzo. In caso di apertura positiva, si verrebbe a concretizzare il trend rialzista che caratterizza da giorni il mercato azionario italiano. 

Il contesto di riferimento è molto interessante. L’indice Nikkei, infatti, ha aperto la settimana con un balzo del 2,12 per cento a 29388 punti. Proprio i forti acquisti che hanno caratterizzato l’azionariato giapponese potrebbero condizionare in positivo l’avvio degli scambi a Piazza Affari. Molto più prudente, invece, la chiusura di Wall Street dello scorso venerdì.

A New York, infatti, il Dow Jones ha registrato un rialzo dello 0,3 per cento a 31.148 punti, l’S&P 500 ha guadagnato lo 0,39 per cento a 3.887 punti, dopo aver raggiunto il nuovo picco storico a 3.895 punti, e il paniere Nasdaq ha chiuso avanti dello 0,57 per cento a 13.856 punti, leggermente più sotto del nuovo massimo storico di 13.878 punti.

Prima di elencare quelle che sono le quotate che oggi 8 febbraio 2021 potrebbero registrare variazioni di prezzo anche di un certo livello, ricordo che per investire in borsa senza acquistare titoli in senso fisico, puoi usare il CFD Trading. Scegliendo un broker autorizzato come eToro (leggi qui la recensione completa) avrai subito la demo gratuita da 100 mila euro virtuali per fare pratica senza rischi. 

0 commissioni%20broker

Borsa Italiana Oggi 8 febbraio 2021: titoli più interessanti?

La scorsa settimana a prendere la scena sul Ftse Mib sono state le quotate del settore bancario. A causa del forte calo dello spread Btp Bund, a sua volta effetto delle nomina di Mario Draghi a presidente del consiglio incaricato, i titoli del settore bancario sono stati bersagliati dagli acquisti. Ebbene, stando alle previsioni in vista dell’apertura degli scambi, la nuova Ottava dovrebbe aprirsi in linea con l’andamento della settimana precedente.

Grazie anche alla pubblicazione di molti bilanci 2020 (qui il calendario completo di Borsa Italiana anche con i dividendi), le possibilità che anche oggi le banche possano trascinare per mano il Ftse Mib sono molto alte. Se si è alla ricerca di titoli interessanti, quindi, le banche sono da tenere in debita considerazione. 

Per investire sulle quotate del settore bancario non è necessario comprare azioni. Se l’obiettivo non è quello di diventare azionisti ma solo di speculare sull’andamento dei prezzi, allora il CFD Trading può essere la soluzione ideale. Per fare pratica è possibile usare la demo gratuita che broker autorizzati come Plus500 (leggi qui la recensione) offrono. 

Plus500 Trading CTA

Grazie al conto demo Plus500 è possibile imparare a comprare e vendere CFD Azioni senza correre il rischio di perdere soldi reali. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.