Borsa Italiana Oggi 22 aprile 2021: Ftse Mib chiude in rialzo, Nexi la migliore

Andamento positivo per Piazza Affari nelal seduta di oggi 22 aprile 2021. Il Ftse Mib, rispettando le attese, si è subito portato sul verde fin dal momento dell’apertura, rafforzandosi poi nel corso della mattinata e quindi nel pomeriggio. In generale, come hanno messo in evidenza molti analisti, il clima sul mercato europeo (e quindi anche su quello italiano) oggi è stato condizionato dalle decisioni di politica monetaria della BCE.

In questo contesto a registrare le performance più forti sul paniere di riferimento di Piazza Affari sono stati titoli come Nexi e STM mentre, per quello che riguarda le quotate maggiormente in difficoltà, a fare peggio sono state Diasorin e Unicredit.

Alla chiusura delle contrattazioni, la situazione sul paniere di riferimento era la seguente: Ftse Mib in progressione dello 0,98 per cento a quota 24398 punti.

Nel grafico in basso è riportato l’andamento in tempo reale del Ftse Mib.

La lista delle quotate in più forte rialzo ha compreso:

  • Nexi: +4,9 per cento a 15,84 euro
  • Enel: +2,72 per cento a 8,71 euro
  • Inwit: +2,18 per cento a 9,74 euro

Tra le quotate che invece hanno registrato i ribassi più ampi a spiccare sono state:

  • Diasorin: -1,19 per cento a 153,9 euro
  • Unicredit: -0,71 per cento a 8,05 euro
  • Fineco Bank: -0,68 per cento a 13,81 euro

Borsa Italiana Oggi 22 aprile 2021: previsioni apertura

Come sarà l’apertura di Borsa Italiana Oggi 22 aprile 2021? Per dare una risposta a questa domanda è necessario fare riferimento alle previsioni del pre-market e quindi all’andamento dei futures sul Ftse Mib. Dall’analisi di tali dati si deduce che l’apertura di Piazza Affari oggi dovrebbe essere tinta di verde. Un avvio in rialzo attende anche le altre borse europee. Attenzione però a non attendersi comunque troppo dall’avvio dei mercati che, per forza di cose, oggi saranno condizionati dal clima di attesa per le decisioni della BCE.

Il contesto di riferimento con cui gli investitori dovranno fare i conti è incoraggiante. Sia la borsa di Tokyo che quella di Wall Street hanno mandato in archivio le rispettive sedute con un rialzo. Nel dettaglio la piazza del Giappone ha chiuso la seduta di giovedì con il Nikkei avanti del 2,38 per cento a quota 29.188 punti. Netta prevalenza dei verdi anche a New York con l’indice Dow Jones che ha archiviato la seduta di mercoledì con un rialzo dello 0,93 per cento a 34.137 punti; l’S&P 500 che ha messo in cassaforte lo 0,93 per cento attestandosi a 4.173 punti e il Nasdaq che ha fatto meglio di tutti con una variazione positiva dell’1,19 per cento a 13.950 punti.

Le progressioni registrate dalle deu borse possono essere sfruttate per investire attraverso i CFD. Scegliendo un broker autorizzato come ad esempio eToro (leggi qui la recensione) avrai subuto la demo gratuita da 100 mila euro per imparare ad operare senza rischi. Senza bisogno di lasciare il sito, puoi prenderla direttamente in basso.

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading

etoro demo gratuito

Borsa Italiana Oggi 21 aprile 2021: titoli più interessanti

Quali sono le quotate che conviene tenere d’occhio oggi in vista dell’apertura delle contrattazioni? Conoscere i titoli più interessanti in vista dell’avvio della seduta, significa comprendere dove sia meglio posizionarsi fin dai primi minuti.

I nomi che facciamo oggi sono due: Juventus e Brunello Cucinelli. Il prezzo delle azioni Juve è reduce da una correzione molto forte iniziata l’altro ieri e proseguita in modo ancora più intenso nella seduta di ieri. Il fallimento del progetto Super League ha fatto crollare le quotazioni della Juve. Oggi ci sarà una ripresa oppure il trend ribassista è destinato a proseguire ancora?

Vuoi investire in azioni attraverso i CFD? Scegliendo il broker eToro non dovrai pagare commissioni e in più il conto demo è sempre gratuito.

eToro – Zero commissioni nel trading sulle azioni >>> prendi qui la demo gratis

Altra quotata da tenere d’occhio è Brunello Cucinelli. La società ha reso noto che i primi tre mesi dell’esercizio 2021 si sono chiusi con ricavi pari a 164,6 milioni di euro, in aumento del 5,1 per cento rispetto ai 156,7 milioni  messi a segno nei primi tre mesi dello scorso anno. Per quello che riguarda l’esercizio in corso, il management di Brunello Cucinelli ha confermato le stime di crescita del fatturato in un range compreso tra il 15 e il 20 per cento rispetto al 2020.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.