Borsa Italiana Oggi 3 maggio 2021: Ftse Mib positivo, Unipol e Exor in vetta

Predominio degli acquisti su Borsa Italiana Oggi 3 maggio 2021. Il Ftse Mib, come da attese, ha aperto gli scambi con molti titoli in rialzo. Analizzando l’andamento delle quotate nel loro insieme, si può notare come non ci siano singole forti variazioni di prezzo ma bensì rialzi diffusi sulla stragrande maggioranza dei titoli.

Dopo oltre metà seduta, i segni verdi più intensi interessano Unipol e Exor mentre, per quello che riguarda le quotate in più forte difficoltà, i soli rossi sono quelli di Diasorin e STM.

Alle ore 17,15 la situazione sul principale indice di Piazza Affari è la seguente: Ftse Mib in rialzo dell’1,09 per cento a quota 24404 punti.

Se vuoi seguire l’andamento in tempo reale del paniere di riferimento di Borsa Italiana, puoi sintonizzarti sul grafico in basso.

La lista delle azioni migliori sul Ftse Mib alle ore 17,15 comprende:

  • Unipol: +2,35 per cento a 4,66 euro
  • Exor: +2,28 per cento a 69,88 euro
  • Ferrari: +2,25 per cento a 182,15 euro

Tra le azioni in più forte ribasso, invece, a fare peggio sono:

  • STM: -1,59 per cento a 30,65 euro
  • Diasorin: -0,53 per cento a 140,5 euro

Vuoi investire sulle quotate che registrano i movimenti di prezzo più forti su Borsa Italiana oggi? Se il tuo intento è solo speculare, comprare azioni non è conveniente. Il modo più semplice per guadagnare con le oscillazioni di prezzo è il CFD trading. Se vuoi imparare a fare trading sulle azioni italiane attraverso i CFD, attiva subito un conto demo con un broker autorizzato.

Borsa Italiana Oggi 3 maggio 2021: previsioni apertura

Come sarà l’apertura di contrattazioni della borsa di Milano nella prima seduta del mese di maggio? Se sei alla ricerca di una risposta a questa domanda, il nostro articolo può esserti di aiuto. Stando alle indicazioni che arrivano dai futures, Piazza Affari dovrebbe aprire gli scambi con uan variazione di prezzo molto leggera. Scordiamoci quindi grandi movimenti in apertura di Ottava. Tra l’altro lo stesso clima molto contratto dovrebbe condizionare anche le altre borse europee.

Il contesto di riferimento non è particolarmente brillante. La borsa di Wall Street, infatti, ha mandato in archivio l’ultima seduta della scorsa settimana con gli indici in leggero ribasso. Nel dettaglio, il Dow Jones ha perso lo 0,54 per cento a quota 33.875 punti, l’S&P 500 ha registrato un calo dello 0,72 per cento a 4.181 punti e il Nasdaq ha chiuso le contrattazioni con una flessione dello 0,85 per cento a quota 13.963 punti.

La sola indicazione disponibile per oggi è quella relativa alla borsa di Wall Street. Il mercato azionario nipponico, infatti, è rimasto chiuso per festività.

I movimenti che la borsa di Wall Street ha messo a segno possono essere sfruttati per investire sugli indici attraverso i CFD. Scegliendo un broker autorizzato come ad esempio eToro (leggi qui la recensione completa) avrai la demo gratuita da 100 mila euro per fare pratica senza rischi.

Impara a fare CFD Trading con il broker eToro>>>clicca qui per avere subito la demo gratuita 

inizia trading etoro

Borsa Italiana Oggi 3 maggio 2021: su quali azioni scommettere?

Quali sono le azioni sui cui investire in vista dell’apertura degli scambi su Borsa Italiana oggi 3 maggio 2021? Come abbiamo riportato in questo articolo, è previsto per per oggi lo stacco di alcuni dividendi. Non essendoci quotate del Ftse Mib, coinvolte, però, l’appuntamento odierno con le cedole sarà di nicchia.

Premesso questo, la sola quotata del Ftse Mib che potrebbe evidenziare variazioni di prezzo importanti è Atlantia. La holding ha deciso di convocare per giorno 31 maggio un’assemblea degli azionisti con all’ordine del giorno la valutazione della proposta presentata dal consorzio guidato da CDP per rilevare l’88 per cento detenuto in Autostrade per l’Italia.

La lunga trattativa per la cessione di ASPI, quindi, potrebbe essere arrivata alla battute finali.

Al di là delle singole quotate, tutta Borsa Italiana Oggi potrebbe essere condizionata dalla recente valutazione espressa dall’agenzia DBRS sul rating sovrano dell’Italia. Lo scorso venerdì, dopo la chiusura delle contrattazioni, DBRS ha confermato il rating della Repubblica Italiana a livello BBB high. Allo stesso tempo gli analisti hanno anche confermato l’outlook in essere: le prospettive sul rating dell’Italia per i prossimi trimestri restano quindi negative.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.