Borsa Italiana Oggi 22 ottobre 2021: Ftse Mib chiude a +0,18%, Enel si assesta

Indicazioni della vigilia rispettate a Piazza Affari con il Ftse Mib che ha avviato gli scambi con un leggero verde che si è poi confermato sia durante la mattinata che nel pomeriggio. A spingere in avanti il paniere di riferimento della borsa di Milano sono state alcune specifiche quotate come A2A e CNH Industrial. Non sono mancati i segni negativi con Inwit, Ferrari e Enel che sono apparse le più esposte alle vendite anche se, in tutti e tre i casi, il rosso non è arrivato all’1 per cento. 

In generale, comunque, l’andamento del Ftse Mib è sembranto alquanto incerto probabilmente a causa del clima di attesa per le decisioni di S&P sul rating Italia

Alle ore 17,30 la situazione sull’indice principale di Piazza Affari è la seguente: Ftse Mib in rialzo dello 0,18 per cento a quota 26571 punti. 

Per restare aggiornati sull’andamento del paniere di riferimento si può usare il grafico in basso che riproduce il derivato Italy40.

La lista delle quotate migliori della seduta di oggi è stata la seguente: 

  • A2A: +2,44 per cento a 1,93 euro
  • CNH Industrial: +2,05 per cento a 14,93 euro
  • Banco BPM: +1,48 per cento a 2,95 euro

Tra i titoli più in ribasso, invece, a fare peggio sono state: 

  • Inwit: -0,93 per cento a 9,57 euro
  • Ferrari: -0,7 per cento a 191,65 euro
  • Enel: -0,64 per cento a 7,12 euro

Per investire sulle quotate più dinamiche della seduta di oggi, si può utilizzare il CFD trading. Scegliendo un broker autorizzato come Plus500 (leggi qui la nostra recensione) è possibile avere subito la demo gratuita con la quale imparare a comprare e vendere CFD azioni senza rischi. 

Plus500 Trading CTA

Borsa Italiana oggi 22 ottobre 2021: previsioni apertura

La borsa di Milano oggi 22 ottobre 2021 dovrebbe aprire gli scambi con un leggero rialzo. E’ questa la previsione che si può fare analizzando l’andamento dei futures nel premarket e tendendo conto di quello che è il contesto di riferimento (ossia chiusure di Tokyo oggi e di Wall Streer ieri).

I futures sul Ftse Mib sembrano essere ben impostati e questo è un segnale positivo. Per quello che riguarda invece le performance delle borse che rappresentano dei punti di riferimento tradizionali, la borsa di Tokyo ha mandato in archivio la giornata con il Nikkei 225 in rialzo dello 0,34 per cento a quota 28804 punti mentre la borsa Usa ha chiuso con un rialzo meno lampante.

A Wall Street, infatti, la sessione di ieri è stata archiviata con un il Dow Jones in calo frazionale dello 0,02 per cento a 35.603 punti, l’ S&P 500  in rialzo dello 0,3 per cento a 4.550 punti e il Nasdaq che ha messo in cassaforte lo 0,62 per cento a 15.216 punti grazie alla pubblicazione di numerose trimestrali dei colossi tech.

A prescindere dal contesto di riferimento, l’andamento odierno di Piazza Affari potrebbe essere condizionato dall’attesa per le decisioni di S&P Global sul rating sovrano dell’Italia. La comunicazione da parte dell’agenzia di valutazione ci sarà, come impongono i regolamenti, dopo la chiusura delle contrattazioni. Bisognerà, quindi, attendere le 17,30 per saperne qualcosa in più.

Prima di analizzare quelle che sono le quotate che, stando alle premesse, oggi potrebbero registrare variazioni di prezzo anche rilevanti, ricordiamo che per investire in borsa in modo rapido è possibile operare con il CFD Trading. I Contratti per differtenza sono uno strumento derivato che riproduce l’andamento di un sottostante, in questo caso il Ftse Mib. Si può investire al rialzo (long) o al ribasso (short). Soprattutto è possibile esercitarsi con soldi virtuali prima di passare alla vera operatività. Per farlo è sufficiente aprire un conto demo con un broker autorizzato come ad esempio eToro

Impara a fare trading sugli indici di borsa con il conto demo eToro>>>è gratis

inizia trading etoro

Borsa Italiana oggi 22 ottobre 2021: i titoli su cui investire 

Come sempre proviamo adesso ad individuare quelle quotate che, stando alle previsioni, potrebbero registrare variazioni di prezzo significative in avvio di contrattazioni. 

Due i titoli del Ftse Mib che sono da tenere d’occhio oggi: Stellantis e Generali Assicurazioni. Il colosso del settore automotive ha reso noto di aver creato una joint venture con Samsung SDI per la produzione di batterie agli ioni di litio nell’America del Nord. Generali, invece, ha ottenuto il via libera dalla Commissione Europea per l’acquisizione di una quota di controllo di Cattolica Assicurazioni (ricordiamo che è in corso un’OPA del Leone su Cattolica). 

Perchè investire su queste due quotate? Al di là della visibilità che le rispettive notizie price sensitive potrebbero creare, investire in azioni oggi conviene più che in passato grazie alla proposta zero commissioni nel trading azionario del broker eToro. 

Con eToro puoi investire in azioni senza commissioni>>>attiva da qui il conto demo gratuito

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.