Borsa Italiana Oggi 22 giugno 2022: Ftse Mib a -1,36%. Disastro Saipem

Borsa Italiana Milano

Ribasso superiore alle attese per la borsa di Milano nella seduta di oggi 22 giugno. Il Ftse Mib ha infatti aperto la seduta con in scivolone dell’1,9 per cento a quota 21677 punti. Nel corso delle battute successive, il paniere di riferimento di Piazza Affari anzicché recuperare, ha ulteriormente allargato il suo passivo arrivando a perdere oltre 2 punti percentuali e mezzo a metà mattinata per poi attestarsi su un rosso dell’1,5 per cento nel pomeriggio.

Contrariamente a quanto avvenuto nel corso della mattinata (quando si sono verificati momento in cui era presente un solo titolo in verde), nel pomeriggio i segni positivi non sono mancati. In generale a spiccare è stato il crollo di Saipem. La quotata oil, al termine di una giornata di passione, ha chiuso con un ribasso di oltre il 21 per cento in scia all’ufficializzazione delle condizioni sull’aumento di capitale da 2 miliardi di euro in partenza a fine mese. Molto pesanti anche i segni rossi di Tenaris e Leonardo.

Come sempre sono i numeri a descrivere meglio di tutte le analisi quale è stato il sentiment odierno dei mercati. E i numeri dicono che alle ore 17,30, il Ftse Mib registra un ribasso dell’1,4 per cento a quota 21788 punti. Il grafico in basso (Italy 40) riproduce esattamente quella che è stata la situazione a Piazza Affari oggi.

La lista delle quotate migliori della seduta di oggi ha compreso:

  • FinecoBank: +2,63 per cento a 11,52 euro
  • Nexi: +2,31 per cento a 8,15 euro
  • Amplifon: +1,37 per cento a 25,72 euro

Per quello che riguarda invece le quotate in ribasso, a fare peggio sono state:

  • Saipem: -21,56 per cento a 32,97 euro
  • Tenaris: -5,16 per cento a 12,6 euro
  • Leonardo: -3,97 per cento a 9,68 euro

Per fare trading al ribasso sulle quotate che oggi sembrano essere in balia della speculazione, prova i CFD. Scegliendo il broker Plus500 (leggi qui la nostra recensione) avrai subito la demo gratuita da 50 mila euro da usare per fare pratica senza rischi.

Plus500 Trading CTA

Borsa Italiana Oggi 22 giugno 2022: previsioni apertura

Previsioni moderatamente pessimistiche in vista dell’apertura delle contrattazioni a Piazza Affari. Stando all’intonazione dei futures sul Ftse Mib, il paniere di riferimento di Borsa Italiana dovrebbe aprire la seduta di oggi 22 giugno con un leggero ribasso nonostante l’ottimo andamento che è stato evidenziato ieri dalla borsa di Wall Street.

La piazza americana, infatti, ha chiuso la seduta con l’indice Dow Jones in progressione del 2,15 per cento a quota 30530 punti, l’S&P 500 avanti del 2,45 per cento a 3764 punti e il Nasdaq in progressione del 2,5 per cento a 11070 punti. Tra i titoli del settore tech Usa, a brillare di più è stata Tesla. La quotata di Musk ha archiviato la giornata con un balzo del 9,2 per cento. Una buona performance ma insufficiente per configurarsi come un vero rimbalzo capace di mettere fine alla lunga fase ribassista che caratterizza il titolo dell’auto elettrica.

Al rialzo della borsa americana non ha però fatto seguito questa mattina analoga progressione da parte del Nikkei. L’indice di riferimento della borsa del Giappone ha infatti chiuso la seduta con un ribasso dello 0,3 per cento a quota 26170 punti.

Le variazioni di prezzo che sono state messe in evidenza dai principali mercati di riferimento dell’azionariato europeo, possono essere sfruttate per fare trading attraverso i CFD. Fondamentale, per speculare con i Contratti per Differenza, è scegliere una piattaforma affidabile e completa. Il broker eToro (leggi la nostra recensione aggiornata al 2022) può essere la soluzione ideale anche perchè offre la demo gratuita da 100 mila euro virtuali per fare pratica senza rischi. L’account dimostrativo eToro si può attivare seguendo il link in basso senza bisogno di lasciare il sito.

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading

etoro demo gratuito

Borsa Italiana Oggi 22 giugno 2022: titoli più interessanti

Come sempre nella seconda parte di questo post forniamo alcune indicazioni su quelle che potrebbero essere le quotate più in vista sul Ftse Mib a partire dal primo minuto di scambi.

Un titolo da tenere d’occhio è sicuramente Saipem. Il consiglio di amministrazione della quotata engineering ha deliberato le condizioni dell’aumento di capitale da 1 miliardi di euro che avrà inizio il prossimo 27 giugno. All’argomento abbiamo dedicato questo post di approfondimento.

Altro titolo del Ftse Mib da tenere d’occhio è Enel. Il colosso del settore elettrico ha reso noto di aver acquistato, nell’ambito del programma di acquisto di azioni proprie a servizio del piano di incentivazione di lungo termine per il 2022, 60mila azioni proprie ad un prezzo medio di 5,4639 euro per azione. Il controvalore complessivo dell’operazione è stato pari a circa 328mila euro. Se si considerano le azioni che sono già in portafoglio, con questa operazione Enel ha complessivamente in mano 4.949.152 azioni proprie che sono pari allo 0,04868 per cento del capitale.

Vuoi fare trading online sulle azioni Enel senza pagare commissioni? Il broker eToro ti offre la possibilità di farlo. In più con eToro il deposito minimo richiesto per iniziare ad operare è pari a soli 50 dollari.

Con eToro puoi fare trading online sulle azioni senza commissioni>>>clicca qui per andare sul sito ufficiale

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.