Borsa Italiana oggi il rimbalzo dopo il mercoledì nero del Ftse Mib?

Borsa Italiana oggi il rimbalzo dopo il mercoledì nero del Ftse Mib?
© Shutterstock

Piazza Affari alla ricerca di un riscatto dopo la seduta drammatica di mercoledì (ieri mercati chiusi per Ferragosto)

CONDIVIDI

Attenzione massima in vista dell'apertura delle contrattazioni su Borsa Italiana oggi 16 agosto. Considerando la pausa di Ferragosto (ieri i mercati erano chiusi per festività), il Ftse Mib oggi è costretto a ripartire da 20020 punti, praticamente una tacca al di sopra del muro dei 20mila. La ripartenza da un livello così basso nell'ultima di Ottava è il frutto della drammatica correzione avvenuta sul mercato azionario nella seduta dello scorso mercoledì 14 agosto quando il paniere di riferimento di piazza affari ha perso ben il 2,5 per cento. 

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

L'ampiezza del crollo della borsa di Milano è stata tale che la seduta del 14 agosto è già passata alla cronaca come il mercoledì nero di Borsa Italiana. A questo punto gli occhi sono tutti per quanto avverrà oggi a piazza affari: ci sarà un rimbalzo vero oppure proseguiranno le vendite (anche se ad un ritmo - si spera - meno sostenuto)?

Essendo la borsa di Milano imbottita di titoli del settore bancario è alle azioni delle banche che oggi occorre guardare. Se il Ftse Mib mercoledì è affondato è stato soprattutto a causa del forte sell-off che ha interessato le azioni del comparto bancario. Alcuni esempi sul mercoledì nero delle banche: le azioni unicredit hanno perso il 3,74 per cento, la quotazione Banco BPM ha rimediato un calo del 3,92 per cento e ancora il titolo UBI Banca ha perso il 3 per cento mentre BPER Banca è uscita a pezzi dal mercoledì nero di Borsa Italiana con un tracollo del 4,92 per cento. In questo contesto il ribasso che è stato rimediato da Intesa Sanpaolo (-2,2 per cento la variazione finale della banca guidata da Messina), sembra addirittura un successo!

Se oggi piazza affari dovesse rimbalzare le azioni delle citate banche potrebbero far registrare un forte recupero rispetto ai prezzi bassi raggiunti mercoledì 14 agosto. 

Purtroppo le possibilità di un rimbalzo di Borsa Italiana oggi non sono legate sono a notizie positive sulla crisi di governo. E' il sentiment generale dei mercati ad essere oramai condizionato in modo negativo nel suo complesso. Una serie di fattori lontani tra loro ha infatti aperto la porta ad una possibile recessione globale. Da un lato c'è l'inversione della curva dei tassi americana mentre dall'altro ci sono i dati macro negativi arrivati dalla Germania con il Pil dell'ultimi trimestre che ha segnato un calo confermando il sospetto che l'economia tedesca vada in recessione. Come se non bastasse la Banca d'Italia d'Italia ha poi reso noto che il debito pubblico è salito al suo record storico. Insomma tutto lascia pensare ad una fase di profonda incertezza per tutta l'economia globale.  

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro