Borsa Italiana Oggi 21/6/2021: Ftse Mib chiude in verde, effetto stacco dividendi su questi titoli

La borsa di Milano oggi 21 giugno 2021 ha aperto le contrattazioni in leggero ribasso a causa dello stacco di numerosi dividendi da parte di società del Ftse Mib, per poi però recuperare e quindi portarsi sopra la parità. Nel corso della seduta, il paniere di riferimento di Piazza Affari ha poi incrementato il rialzo grazie ad alcuni titoli come ad esempio Prysmian e Stellantis che sono risultati essere ben comprati a differenza di quotate come Snam e Terma che invece hanno segnato i ribassi più forti.

In chiusura di contrattazioni è stato possibile possibile fotografare questa situazione: Ftse Mib in rialzo dello 0,71 per cento a quota 25397 punti.

Il grafico in basso, offerto dal broker Plus500 (leggi qui la recensione completa) fa riferimento al sottostante indice Italy40 e può essere usato per investire in borsa oggi.

Tra le quotate che hanno segnato i rialzi più forti, a brillare di più sono state: 

  • Stellantis: +3,38 per cento a 17,02 euro
  • Prysmian: +2,79 per cento a 29,83 euro
  • Buzzi Unicem: +1,98 per cento a 22,7 euro

Tra i titoli più in calo, invece, ci sono stati: 

  • Snam: -3,7 per cento a 4,88 euro
  • Terna: -3,13 per cento a 6,31 euro
  • Poste Italiane: -1,54 per cento a 11,51 euro

Per investire su tutte le azioni citate puoi usare il CFD Trading. Usando proprio il broker Plus500 avrai subito la demo gratuita per imparare a comprare e vendere CFD azioni senza rischi. Puoi attivare il tuo account dimostrativo seguendo il link in basso senza bisogno di lasciare il sito.

Plus500 Trading CTA

Borsa Italiana oggi 21 giugno 2021: previsioni e pre-market

Previsione negativa in vista dell’apertura delle contrattazioni su Borsa Italiana oggi 21 giugno 2021. Stando alle indicazioni che arrivano dai futures, il Ftse Mib dovrebbe avviare gli scambi con un rosso definito. Ad impattare negativamente sull’apertura di Piazza Affari potrebbe essere sia il contesto negativo (come vedremo tra poco tanto la borsa di Tokyo quanto quella di Wall Street hanno mandato in archivio le rispettive sedute in calo) e sia lo stacco di ben 7 dividendi di società del Ftse Mib. 

Partiamo dal primo fattore ossia il risultato di quelli che sono i tradizionali mercati di riferimento delle borse europee. La piazza di Tokyo ha registrato nella seduta di oggi un vero e proprio crollo con il Nikkei in ribasso di ben il 3,29 per cento a quota 28.011 punti. Non è andata meglio al mercato azionario americano, con il Dow Jones che ha chiuso la seduta di venerdì (ultima della scorsa Ottava) con un ribasso dell’1,58 per cento a 33.290 punti, l’S&P 500 in flessione dell’1,31 per cento a 4.166 punti e il Nasdaq che ha perso lo 0,92 per cento scendendo a 14.030 punti.

Dividendi 2021 in stacco oggi 21 giugno 2021

Come già anticipato in precedenza, la seduta odierna di Piazza Affari sarà anche condizionata dallo stacco di ben 8 dividendi da parte di 7 società quotate sul Ftse Mib (TIM stacca sia il dividendo per le azioni ordinarie che quello per i titoli di risparmio). I dividendi in stacco oggi verranno poi pagati il prossimo mercoledì.

Le cedole che saranno staccate sono quelle di: 

Per conoscere quanto rendono le cedole in stacco oggi rimandiamo all’approdondimento sui migliori dividend yield previsti

Per investire sulle azioni impegnate oggi nello stacco del dividendo, si può operare con il CFD Trading. Scegliendo un broker autorizzato come ad esempio eToro, non solo avrai la demo gratuita ma non è neppure previsto il pagamento di commissioni

eToro – Zero commissioni nel trading sulle azioni >>> prendi qui la demo gratis

0 commissioni%20broker

Borsa Italiana Oggi 21 giugno 2021: titoli più interessanti 

A prescindere dalle quotate che oggi sono impegnate con lo stacco del dividendo, quali sono i titoli da tenere d’occhio nella seduta odierna in vista di possibili variazioni di prezzo anche significative?

Per quello che riguarda il Ftse Mib, un titolo da mettere sicuramente nel mirino è CNH Industrial. La società ha reso noto di aver siglato un accordo per l’acquisizione del 100 per cento del capitale di Raven Industries, una azienda quotata al Nasdaq e operativa nel comparto delle tecnologie di agricoltura di precisione). Il corrispettivo dell’acquisizione è stato fissato a 58 dollari per azione. 

Per investire in azioni CNH Industrial puoi provare il CFD trading con il broker eToro. Seguendo il link in basso avrai subito una demo gratuita per imparare ad operare. 

>>>Investi in azioni con i CFD: apri un conto demo eToro, è gratis>>>clicca qui

Spostandoci fuori dal Ftse Mib, altro titolo da tenere d’occhio è Juventus. Stando ad alcune indiscrezioni di stampa che sono state riportate da Il Sole 24 Ore, la società starebbe rpendendo in considerazione la possibilità di procedere con un aumento di capitale da tenersi alla fine della campagna trasferimenti. Le indiscrezioni sulla nacessità di una nuova ricapitalizzazione non sono state confermate nè da Juventus e nè da Exor. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.