Borsa Italiana Oggi 11/8/2021: Buzzi Unicem e Banco BPM in vetta, Ftse Mib chiude a +0,98%

Il trend positivo continua a caratterizzare il mercato azionario italiano. Anche oggi 11 agosto 2021, infatti, la borsa di Milano si è mossa al rialzo grazie ad acquisti che hanno interessato titoli di differenti settori come ad esempio Banco BPM e Buzzi Unicem. Fin dal momento dell’apertura, il Ftse Mib si è confermato sopra i 26200 punti nonostante non siano fin da subito mancate, neppure oggi, quotate che invece si sono mosse in ribasso come ad esempio STM e Campari. Come già avvenuto ieri, comunque, i ribassi presenti sul principale indice azionario di Piazza Affari sono stati comunque molto contenuti. Nel corso della giornata il paniere di riferimento si è portato sopra i 26400 punti.

Alle ore 16,30 la situazione sull’indice di riferimento di Borsa Italiana è la seguente: Ftse Mib in rialzo dello 0,86 per cento a quota 26425 punti per poi chiudere su questo livello. 

Per restare aggiornato sulle performance del paniere principale della borsa di Milano si può usare il grafico in basso che riproduce l’andamento del derivato Italy40. 

La lista delle quotate migliori della seduta di oggi ha compreso: 

  • Banco BPM: +3,82 per cento a 2,82 euro
  • Buzzi Unicem: +3,28 per cento a 22,66 euro
  • Telecom Italia: +3,19 per cento a 0,39 euro

Tra i titoli che invece registrano i ribassi più ampi, segnaliamo: 

  • STM: -0,41 per cento a 36,23 euro
  • Campari: -0,12 per cento a 11,94 euro
  • Atlantia: -0,06 per cento a 15,33 euro

Per investire sui titoli che registrano i movimenti di prezzo più consistenti in borsa (sia al rialzo che al ribasso) è possibile usare il CFD Trading. Scegliendo un broker autorizzato come Plus500 (qui la recensione completa) avrai subito la demo gratuita da 40 mila euro per imparare a comprare e vendere CFD azioni senza rischi. 

Plus500 Trading CTA

Borsa Italiana Oggi 11 agosto 2021: previsioni apertura 

La borsa di Milano è pronta ad affrontare la seduta di metà settimana. Stando alle previsioni del pre-market, il Ftse Mib oggi 11 agosto 2021 dovrebbe aprire gli scambi con movimenti di prezzo frazionali. Il contesto di riferimento non è dei più brillanti.

Mentre la borsa di Tokyo ha mandato in archivio la giornata con una progressione dello 0,6 per cento a quota 28060 punti, a New York, pur non mancando i record (per l’ennessima volta), il clima è stato meno lineare. 

La borsa di Wall Street ha infatti mandato in archivio la seduta di ieri con l’indice Dow Jones in rialzo dello 0,46 per cento a 35.265 punti, leggermente sotto al massimo storico a quota 32.285 punti; l’S&P 500 in progressione dello 0,1 per cento a 4.437 punti (raggiunto il nuovo massimo storico a 4.445 punti) e il Nasdaq che, muovendosi in controtendenza, ha chiuso con una flessione dello 0,49 per cento a quota 14788 punti. Tra le singole quotate americane, a brillare in modo particolare sugli indici sono state Goldman Sachs e JP Morgan (quindi due titoli del settore finanziario).

La prima ha chiuso avanti del 2 per cento mentre la seconda ha messo in cassaforte l’1,23 per cento. I rialzi registrati dalle due big del settore bancario possono essere sfruttati per investire su due titoli attraverso i CFD. Come broker per fare trading online, noi di Borsa Inside suggeriamo eToro (leggi qui la nostra recensione) che non prevede commissioni nel trading sulle azioni. 

Con eToro puoi fare trading sulle azioni senza commissioni e in più la demo è gratis>>>clicca qui per iniziare

0 commissioni%20broker

Borsa Italiana Oggi 11 agosto 2021: titoli più interessanti

Dopo aver esaminato il contesto di fondo, passiamo adesso ad individuare le quotate che potrebbero mettere a segno le variazioni di prezzo più consistenti. Come sempre avviene nelle due settimane centrali di agosto, non ci sono eventi societari in programma e ciò significa che le quotate sono prive dei più classici driver. Preso atto di questo, è possibile comunque individuare notizie price sensitive che sono in grado di condizionare specifici titoli. 

Ad esempio Unicredit potrebbe essere influenzata dal recente report di Algebris sugli effetti che avrebbe l’acquisizione parziale di Monte dei Paschi. La valutazione che è stata espressa può essere usata come assist per investire sul titolo bancario attraverso il CFD Trading. Ricordiamo sempre che il broker eToro mette a disposizione la demo gratuita da 100 mila euro per fare pratica senza rischi. 

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading

etoro demo gratuito

Anche fuori dal Ftse Mib ci sono titoli che potrebbero mettere a segno variazioni di prezzo importanti. Pensiamo ad esempio alla Banca Popolare di Sondrio che, stando alle anticipazioni riportate da Il Sole 24 Ore, potrebbe presto accellerare il progetto di trasformazione in società per azioni.

Anche oggi poi sono da tenere d’occhio le azioni della matricola Ulisse Biomed che, nella seduta di ieri, hanno registrato un ulteriore balzo del 28,4 per cento che si va ad aggiungere alla progressione molto consistente messa a segno fin dal giorno dello sbarco a Piazza Affari (indice AIM Italia). 

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.