Borsa Italiana Oggi 11 ottobre 2021: Ftse Mib chiude a -0,46%, realizzi su Enel

Incertezza doveva essere e incertezza è effettivamente stata. Il Ftse Mib, come da previsioni, ha aperto gli scambi in contrazione e si è poi confermato sul rosso nel corso nelle ore successive. A spingere in ribasso il paniere di riferimento di Piazza Affari sono stati titoli come Enel e Mediobanca con la prima che ha dato l’impressione di scontare il recupero messo a segno nella seduta di venerdì.

Tra le quotate che invece hanno registrato un apprezzamento significativo ci sono state Tenaris e Stellantis. Bene anche Eni che ha continuato ad essere al centro del dibattito tra gli investitori grazie alla notizia dell’IPO di Eni R&R (business retail e rinnovabili). 

Alle ore 15,30, comunque, la situazione sul paniere di riferimento di Piazza Affari era la seguente: Ftse Mib in calo dello 0,46 per cento a quota 25930 punti. Analizzando il grafico riportato in basso (derivato Italy40) è possibile avere degli elementi in più per capire quale strategia attuare oggi 11 ottobre sul Ftse Mib.

La lista delle quotate migliori della seduta odierna ha compreso:

  • Tenaris: +2,38 per cento a 9,81 euro
  • Ferrari: +1,36 per cento a 187 euro
  • Eni: +1,25 per cento a 12,00 euro

Tra le quotate più in affanno, invece, ci sono state: 

  • Mediobanca: -3,19 per cento a 9,89 euro
  • Enel: -2,47 per cento a 6,74 euro
  • Banco BPM: -2,3 per cento a 2,76 euro

Per investire sui titoli del Ftse Mib che oggi si presentano più dinamici, si può usare il CFD Trading. Scegliendo un broker autorizzato come ad esempio Plus500 (leggi qui la nostra recensione) è possibile avere la demo gratuita con la quale imparare a comprare e vendere CFD azioni senza rischi.

Plus500 Trading CTA

Borsa Italiana oggi 11 ottobre 2021: previsioni apertura

Nuova Ottava per la Borsa di Milano e, come sempre, l’attenzione degli investitori è rivolta a quella che sarà l’apertura delle contrattazioni. Oggi 11 ottobre 2021 ci sarà una prevalenza di segni positivi oppure a prendere in mano il trend della giornata sarà il rosso? Per provare a dare una risposta a queste domande è necessario andare ad analizzare sia il contesto di riferimento che l’intonazione dei futures.

Iniziamo dalle coordinate della giornata e quindi dall’analisi dei dati di chiusura di Tokyo e di Wall Street. La borsa del Giappone ha mandato in archivio la prima giornata della settimana con il Nikkei in rialzo dell’1,6 per cento a quota 28498 punti. Dopo i buoni spunti della sessione di venerdì, quindi, la borsa del Giappone sembra proseguire il suo trend di rilancio. 

Per quello che riguarda la piazza di New York, invece, a dominare sono stati i segni rossi. A Wall Street, infatti, il Dow Jones ha rimediato una flessione dello 0,3 per cento a quota 34.746 punti; l’S&P 500 ha registrato un calo dello 0,19 per cento a 4.391 punti e il Nasdaq ha evidenziato un ribasso dello 0,51 per cento scendendo a quota 14.580 punti.

Nonostante i movimenti molto contenuti del mercato azionario Usa, ricordiamo che è sempre possibile investire in borsa attraverso i CFD. Scegliendo un broker autorizzato come ad esempio eToro (leggi qui la recensione completa) è possibile fare trading sugli indici senza pagare commissioni. In più il broker eToro offre sempre la demo gratuita per imparare a fare pratica senza rischi. Senza bisogno di lasciare il sito puoi prenderla subito seguendo il link in basso: è gratis. 

Attiva un conto demo eToro per imparare a fare trading sulle azioni: subito 100 mila euro virtuali gratis per te

inizia trading etoro

Borsa Italiana oggi 11 ottobre 2021: titoli più interessanti 

Nel nostro consueto spazio dedicato alle quotate che potrebbero registrare le variazioni di prezzo più significative già a partire dall’avvio degli scambi, non possiamo non segnalare Generali Assicurazioni. 

Gli analisti di Fitch hanno rivisto al rialzo l’outlook su Generali Assicurazioni da stabile a positivo. Gli esperti, inoltre, hanno anche confermato ad A- l’Insurer Financial Strength (IFS) della compagnia assicuratrice friulana (giudizio sulla solidità finanziaria) e a BBB Issuer Default Rating (IDR – giudizio sul merito del credito). 

Ricordiamo che Generali Assicurazioni è attualmente impegnata con l’OPA lanciata su Cattolica Assicurazioni. 

Per investire sul titolo Generali attraverso i CFD puoi usare il conto demo eToro. Il broker, oltre a non prevedere commissioni nel trading sulle azioni, permette anche di iniziare ad operare partendo da un deposito minimo iniziale tra i più competitivi per questa tipologia di investimenti: appena 50 dollari.

>>>Investi in azioni con i CFD: apri un conto demo eToro, è gratis>>>clicca qui

Lasciando il Ftse Mib, altro titolo che per oggi si annuncia caldo potrebbe essere Safilo. La quotata dell’occhialeria di lusso sarà da oggi impegnata con l’aumento di capitale. In quest’ottica, il prezzo di chiusura di venerdì 8 ottobre, pari a 1,392 euro, ha subito una retttifica a 1,254 euro. Parallelamente la società ha anche reso noto che il prezzo iniziale dei diritti di ozpione è stato fissato a 0,137 euro.

Per finire, un riferimento è d’obbligo per la piccola Health Italia. Borsa Italiana ha reso noto che a partire da oggi e fino a successiva comunicazione sulle azioni ordinarie della società non sarà permessa l’immissione di ordini senza limite di prezzo. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.