Borsa Italiana Oggi 25 novembre 2021: Telecom Italia chiude in rosso, Ftse Mib piatto

Tendenza al rialzo per la borsa di Milano nella prima parte della sessione di oggi 25 novembre 2021. Il Ftse Mib ha infatti avviato le contrattazioni tingendosi di verde e salendo fino ai 27200 punti. Dopo metà seduta il trend positivo è diminuito di intensità e il Ftse Mib è tornato più vicino ai 27100 punti attestandosi praticamente sulla parità. 

A provare a fare da traino al paniere di riferimento di Piazza Affari sono stati titoli come Amplifon e Enel. Tra le quotate in ribasso, invece, i rossi maggiori hanno interessato Telecom Italia e Pirelli. Il titolo dell’ex monopolista, in particolare, ha evidenziato un calo di oltre il 2 per cento frutto delle prese di profitto dopo il rally di ieri. 

Alle ore 17,30 la situazione presente sul Ftse Mib era la seguente: flessione frazionale dello 0,04 per cento a quota 27098 punti. 

Per seguire in tempo reale l’andamento del paniere di riferimento di Piazza Affari si può usare il grafico in basso che riproduce la perfomance del derivato Italy40. 

La lista delle quotate più in luce nella seduta di oggi è la seguente: 

  • Campari: +2,51 per cento a 13,29 euro
  • Enel: +1,48 per cento a 7,14 euro
  • Amplifon: +1,31 per cento a 43,3 euro

Tra i titoli più in difficoltà ci sono: 

  • Telecom Italia: -2,66 per cento a 0,48 euro
  • Pirelli: -1,81 per cento a 5,74 euro
  • Inwit: -1,7 per cento a 10,38 euro 

Per investire sulle azioni italiane più in evidenza prova il CFD trading. Attivando un conto demo con il broker Plus500 (leggi qui la recensione completa), avrai subito la demo gratuita da 40mila euro con la quale imparare a a comprare e vendere CFD azioni senza correre rischi. 

Plus500 Trading CTA

Borsa Italiana oggi 25 novembre 2021: previsioni apertura

La borsa di Milano dovrebbe aprire la seduta odierna di Piazza Affari senza significative variazioni di prezzo. E’ questa la previsione per oggi 25 novembre 2021 che si può dedurre analizzando l’andamento dei futures sull’indice di riferimento. L’ipotesi di avvio contratto è sostenuta anche dalla performance di Wall Street e di Tokyo (i due mercati di riferimento quotidiano per l’azionariato europeo). 

Iniziamo la nostra analisi dalla piazza nipponica. La borsa di Tokyo ha mandato in archivio la giornata con l’indice Nikkei in rialzo dello 0,67 per cento a 29.499 punti. Molta più incertezza si è invece respirata a New York dove l’indice Dow Jones ha registrato una flessione minima dello 0,03 per cento a quota 35.804 punti, l’S&P 500 ha messo in cassaforte lo 0,23 per cento a 4.701 punti e il Nasdaq ha chiuso avanti dello 0,44 per cento salendo fino a 15.845 punti.

A proposito della borsa americana, ricordiamo che oggi Wall Street resterà chiusa per festività. Negli Stati Uniti è infatti il Thanksgiving Day.

Prima di andare alla ricerca dei titoli che oggi potrebbero registrare le variazioni di prezzo più consistenti, ricordiamo che per investire in borsa direttamente da casa si può utilizzare il CFD Trading. Scegliendo un broker affidabile come ad esempio eToro (leggi qui la nostra recesione completa) è possibile avere subito la demo gratuita da 100 mila euro virtuali con la quale potersi esercitare senza rischi. L’attivazione dell’account dimostrativo eToro è molto semplice da eseguire: è sufficiente cliccare sull’immagine in basso senza bisogno di lasciare il sito. 

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading

etoro demo gratuito

Borsa Italiana Oggi 25 novembre 2021: su quali azioni investire? 

Quali sono le quotate a cui rivolgere l’attenzione in vista dell’apertura della borsa di Milano? I titoli interessanti sono due: Telecom Italia e Generali Assicurazioni. 

L’ex monopolista è il protagonista indiscusso del Ftse Mib dallo scorso lunedì. La notizia del lancio di un’OPA amichevole da parte del fondo americano KKR ha messo le ali al titolo. Anche ieri Telecom Italia ha chiuso la seduta di borsa con una forte progressione in avanti. I prezzi si sono avvicinati ulteriormente al corrispettivo offerto dal fondo Usa che è pari a 0,505 euro. E’ altamente probabile che anche nella giornata odierna eventuali notizie e indiscrezioni possano condizionare la performance del titolo TIM.

La forte volatilità che potrebbe caratterizzare la quotata rappresenta un terreno ideale per fare trading online sul titolo. Il broker eToro che abbiamo citato in precedenza consente di tradare azioni senza pagare commissioni. Questo è un grande vantaggio che si unisce alla possibilità di iniziare a fare trading con soldi veri a partire da un deposito minimo iniziale di soli 50 euro. 

Con eToro puoi fare trading sulle azioni senza commissioni>>>clicca qui per aprire il conto demo, è gratis

Il secondo titolo da tenere d’occhio è Generali Assicurazioni. Il colosso assicurativo friulano ha reso noto di aver avviato trattative esclusive finalizzate all’acquisizione di La Médicale, società assicurativa di Crédit Agricole Assurances che rivolge i propri servizi agli operatori sanitari.

Ultima annotazione del post è rivolta a una nuova quotazione. Oggi, infatti, è il giorno di sbarco di TAKE OFF sull’Euronext Growth Milan. Benvenuta alla nuova quotata!

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.