Borsa Italiana Oggi 1 dicembre 2021: Tenaris, Stellantis e Unicredit lanciano il Ftse Mib a +2,16%

Previsioni completamente rispettate su Borsa Italiana Oggi 1 dicembre 2021. Come avevamo previsto, il paniere di riferimento di Piazza Affari è subito riuscito a trovare il rimbalzo dopo il mezzo passo falso di ieri. Gli acquisti hanno immediatamente dato il tono al Ftse Mib fin dal primo minuto di scambi. Grazie alla progressione, il paniere di riferimento di Piazza Affari si è riportato sopra i 26200 punti per poi salire nel pomeriggio a oltre 26300 punti. 

Tra i titoli che più di tutti hanno spinto in avanti il principale indice di borsa ci sono stati Tenaris, Stellantis e Unicredit. Considerando che anche Eni è stata ben comprata, si può evidenziare come il settore oil (grazie al rilancio dei prezzi del greggio) sia stato il protagonista tra i protagonisti. 

Interessante anche annotare che il solo titolo in evidente ribasso è stato Diasorin, ossia la quotata che, nelle scorse sedute, si era apprezzata grazie ai timori per la variante Omicron del covid19. 

Ad ogni modo, alle ore 17,30 la situazione sul Ftse Mib era la seguente: rialzo del 2,16 per cento a quota 26371 punti. 

Per restare aggiornato sulla performance del paniere di riferimento di Piazza Affari puoi usare il grafico in basso che riproduce l’andamento del derivato indice Italy40.

Ecco l’elenco delle quotate che oggi hanno evidenziato i maggiori rialzi è il seguente: 

  • Stellantis: +5,68 per cento a 16 euro
  • STM: 4,28 per cento a 44,94 euro
  • Tenaris: +4,13 per cento a 9,02 euro

Tra i titoli che invece hanno evidenziato i ribassi più ampi ci sono stati: 

  • Diasorin: -3,1 per cento a 182,9 euro
  • Recordati: -0,76 per cento a 55,02 euro
  • Campari: -0,19 per cento a 12,84 euro

Per investire sulle quotate che segnano i movimenti di prezzo più consistenti nella seduta di oggi si può usare il CFD Trading. Scegliendo un broker come Plus500 (leggi qui la recensione) è possibile avere l’account dimostrativo con cui fare pratica senza rischi. 

Plus500 Trading CTA

Borsa Italiana oggi 1 dicembre 2021: previsioni apertura

Come sarà l’apertura di Borsa Italiana nella prima sessione di dicembre? Ci sarà una prosecuzione del trend ribassista oppure è più probabile che, dopo il segno negativo di ieri, ci possa ora essere un recupero? Con il nostro post dedicato all’andamento di Piazza Affari nella seduta di oggi 1 dicembre 2021, proveremo a fornire alcuni spunti operativi per la giornata. 

Iniziamo col dire che, a differenza di 24 ore fa, oggi il clima in vista dell’avvio degli scambi sembra essere molto più sereno. I futures sul Ftse Mib sono infatti intonati positivamemte e lo stesso contesto di riferimento è incoraggiante. La borsa di Tokyo ha infatti mandato in archivio la seduta di metà settimana con il Nikkei avanti dello 0,41 per cento a quota 27.936 punti. Un piccolo passo in avanti per il paniere di riferimento della borsa nipponica che ha toccato un minimo intraday a quota 27.819 punti.

Leggermente diverso il clima a Wall Street. Nella seconda sessione della settimana, il Dow Jones ha evidenziato un ribasso dell’1,86 per cento a quota 34.494 punti; l’S&P 500 ha perso l’1,9 per cento a 4.567 punti e il paniere dei titoli tech Nasdaq ha lasciato sul parterre l’1,55 per cento scivolando a quota 15.538 punti. 

Il calo della borsa americana non è solo da imputare alle preoccupazioni per la variante Omicron del Covid19. Ad impattare negativamente sono state soprattutto le dichiarazioni del numero uno Jerome Powell che, nel corso di un’audizione al Senato americano, ha per la prima volta affermato che l’aumento dell’inflazione potrebbe non essere transitorio. In pratica dalla banca centrale americana è arrivata l’ammissione che il rialzo dei prezzi al consumo (sostenuto soprattutto dalla corsa del prezzo dell’energia) potrebbe essere duraturo. 

Per investire sui mercati sfruttando l’assist fornito da Powell si può operare con il CFD Trading. A tal riguardo ricordiamo che, scegliendo il broker eToro (qui trovi la nostra recensione) è possibile avere subito un conto demo gratuito da 100 mila euro virtuali con il quale fare pratica senza correre il rischio di perdere soldi reali. 

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading

etoro demo gratuito

Borsa Italiana Oggi 1 dicembre 2021: titoli più interessanti 

Se le previsioni per l’apertura di Borsa Italiana oggi 1 dicembre 2021 sono positive è anche perchè il prezzo del petrolio ha recuperato parte del passivo perso nei giorni scorsi. A New York, infatti, il contratto con scadenza a gennaio 2022 è riuscito a riportarsi al di sopra di quota 68 dollari al barile. Questo è un segnale positivo che potrebbe aprire la porta ad una “riscoperta” dei titoli petroliferi. In quest’ottica a Piazza Affari il focus potrebbe essere rivolto su Eni, Saipem e Tenaris

Su queste tre azioni è possibile investire senza pagare commissioni proprio grazie ad eToro. Per quello che riguarda la somma minima richiesta per iniziare a fare trading, essa è molto bassa essendo pari a 50 euro.

Con eToro puoi fare trading online sulle azioni senza pagare commissioni>>>clicca qui per avere la demo gratis

0 commissioni%20broker

Oltre alle quotate del settore oil, altro titolo da tenere d’occhio nella seduta di oggi è Telecom Italia. Nelle ultime due sessioni il prezzo delle azioni TIM ha registrato un ribasso. Oggi, complice il clima più disteso che sembra profilarsi a Piazza Affari, il titolo dell’ex monopolista potrebbe recuperare anche perchè resta sempre caldo il dossier sulla possibile OPA da parte del fondo americano KKR.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.