Borsa Italiana Oggi 8 aprile 2022: Banco BPM vola, Ftse Mib chiude a +2,13%

Le nostre previsioni sull’andamento di Borsa Italiana Oggi 8 aprile 2022 sono state rispettate completamente. Il Ftse Mib è subito partito in accelerazione grazie ad acquisti molto consistenti che hanno riguardato alcune specifiche quotate a partire da Banco BPM (sospesa per eccesso di rialzo per poi avviare le contrattazioni con un rally a doppia cifra), Tenaris e Atlantia (quest’ultima già ieri era stata al centro di una forte progressione in avanti). Il trend positivo si è poi consolidato nel corso della giornata rafforzandosi ancora di più dopo l’apertura di Wall Street. 

I segni rossi non sono mancati ma la loro intensità è stata comunque molto inferiore rispetto a quella dei verdi. Per la cronaca a registrare le performance peggiori nella seduta di oggi sono state Amplifon e Nexi. 

Vediamo adesso un pò di numeri per meglio inquadrare la situazione. Alle ore 17,30 il Ftse Mib evidenziava un rialzo del 2,13 per cento a quota 24819 punti. Il grafico in basso rispecchia l’andamento del derivato Italy40 e può essere usato per fare trading intraday. 

La lista delle quotate migliori della seduta è stata la seguente: 

  • Banco BPM: +10,24 per cento a 3,01 euro
  • Atlantia: +8,72 per cento a 22,07 euro
  • Tenaris: +4,5 per cento a 14,52 euro

Tra le quotate che invece sono alle prese con i ribassi più ampi ci sono: 

  • Amplifon: -2,1 per cento a 41,46 euro
  • Nexi: -0,94 per cento a 9,46 euro
  • Telecom Italia: -0,93 per cento a 0,30 euro

Per investire sulle quotate che segnano le variazioni di prezzo più consistenti sul Ftse Mib puoi operare con il CFD trading. Scegliendo un broker autorizzato come ad esempio Plus500 (leggi qui la recensione completa) puoi avere la demo gratuita da 50 mila euro virtuali. Per attivare l’account dimostrativo è sufficiente seguire il link in basso senza bisogno di lasciare il sito. 

Plus500 Trading CTA

Borsa Italiana Oggi 8 aprile 2022: pre market

Cosa si prospetta in vista dell’apertura delle contrattazioni su Borsa Italiana oggi 8 aprile 2022? Lo scenario più plausibile è quello di un avvio di scambi in rialzo oppurea dare il trend alla seduta potrebbe essere le vendite. Come sempre procediamo con la nostra analisi muovendoci su due binari paralleli: l’analisi sull’impostazione dei futures sul Ftse Mib e lo studio del contesto di riferimento vale a dire chiusure delle borse di Tokyo (oggi) e New York (ieri). 

Iniziamo dal primo punto. I futures sul Ftse Mib sono tutti impostati al rialzo e questo è indizio concreto circa la possibilità che oggi il mercarto azionario italiano possa avviare le contrattazioni in verde. Per quello che riguarda invece il contesto di riferimento, Tokyo si è tinta di verde (sia pure blando) mentre la borsa Usa ha chiuso con una netta prevalenza delle vendite. 

Più nel dettaglio, a Tokyo l’indice Nikkei ha messo a segno una progressione dello 0,36 per cento a 26.986 punti. Nonostante il rialzo, il principale indice azionario della bosa nipponica ha comunque chiuso lontano dai massimi di seduta. Aria completamente diversa, invece, sui listini della borsa Usa. A New York la sessione di ieri si è chiusa con l’indice Dow Jones in flessione dello 0,42 per cento a 34.497 punti, lS&P 500 in calo dello 0,97 per cento a 4.481 punti e il Nasdaq che ha lasciato sul parterre un abbondante 2,22 per cento scivolando fino a 13.889 punti. 

Ricordiamo che anche quando le borse sono in calo è possibile speculare. Per imparare a fare short trading è fondamentale fare prima pratica con un conto demo. Il broker eToro (qui la recensione completa) mette a disposizione un account dimostrativo gratuito da 100 mila euro virtuali per imparare a comprare e vendere CFD Indici senza correre il rischio di perdere soldi veri. 

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading

etoro demo gratuito

Borsa Italiana Oggi 8 aprile 2022: i titoli su cui investire

Quali sono le quotate da monitorare nella seduta di oggi? Contrariamente a quanto spesse accade, i titoli interessanti nella sessione odierna non mancano davvero. Almeno 4 le quotate da mettere nel mirino: Telecom Italia, Banco BPM, Unicredit e Atlantia

Vediamo, brevemente, perchè un trader interessato ad operazioni intraday, dovrebbe tenere in considerazione le quotate citate. 

Per quello che riguarda Telecom Italia a fare da catalizzatore potrebbero essere le novità sull’offerta del fondo KKR. A tal proposito l’ex monopolista ha reso di non essere in grado di confermare, a causa dell’assenza di una due diligence, la validità della manifestazione di interesse indicativa e non vincolante che era stata presentata da KKR lo scorso 19 novembre. Ovviamente non possono essere confermati i termini della manifestazione stessa e anche il prezzo di 0,505 euro per azione che all’epoca era stato messo sul piatto dal fondo Usa. 

Per quello che riguarda Banco BPM, invece, a fare da driver può essere la notizia dell’acquisizione della partecipazione del 9,18 per cento del capitale da parte del gruppo francese Credit Agricole. All’argomento abbiamo dedicato questo articolo di cui consigliamo la lettura

Ricordiamo che, grazie al citato broker eToro, è possibile fare trading online sulle azioni senza commissioni. Per sfruttare questo vantaggio è sufficiente aprire un conto su questa piattaforma. Chi fosse interessato, può farlo seguendo il link in basso.

Con eToro puoi fare trading online sulle azioni senza commissioni>>>clicca qui per iniziare

Per quello che riguarda Unicredit, invece, a fare da driver potrebbe essere le attese per l’assemblea degli azionisti che è in programma oggi. 

Per finire, Atlantia. Il riferimento alla holding delle infrastrutture è d’obbligo visto che ieri la quotata ha messo a segno un balzo monstre in scia alle indiscrezioni su un possibile interesse del gruppo spagnolo ACS. Cosa faranno i Benetton dinanzi a questo scenario? 

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.