Borsa Italiana Oggi 12 agosto 2022: Ftse Mib a +0,5%, rally di Telecom Italia e Nexi

Borsa Italiana Milano

Seduta positiva per la borsa di Milano oggi 12 agosto 2022. Il Ftse Mib, dopo un avvio in certo, ha progressivamente consolidato il rialzo grazie alla buona intonazione di una serie di titoli a partire da Telecom Italia. Grazie ai tanti verdi, il paniere di riferimento di Piazza Affari si è così portato poco sotto i 23mila punti restando in quest’area per tutta la giornata. Tra le quotate più in luce, oltre a Telecom Italia, ci sono state anche Nexi e Banco BPM. Sul fronte opposto, ossia tra i titoli più in affanno, performance peggiori per Prysmian e Amplifon. Un aspetto molto interessante della seduta odierna è che l’intensità dei tanti segni verdi è stata comunque nettamente superiore a quella dei rossi.

Parliamo di numeri di fine giornata: alle ore 17,30 il Ftse Mib registrava una progressione dello 0,45 per cento a quota 22970 punti.

La lista delle quotate migliori della seduta ha compreso:

  • Telecom Italia: +6,05 per cento a 0,24 euro
  • Nexi: +5,06 per cento a 9,32 euro
  • Banco BPM: +4,04 per cento a 2,7 euro

Tra le quotate che invece sono state alle prese con i ribassi più ampi segnaliamo:

  • Prysmian: -2,86 per cento a 32,31 euro
  • Amplifon: -1,88 per cento a 30,73 euro
  • Leonardo: -1,46 per cento a 8,92 euro

Borsa Italiana Oggi 12 agosto 2022: pre market

Cosa c’è da attendersi dall’ultima seduta settimanale di contrattazioni? Ci sarà un avvio di scambi in verde oppure a dettare il trend saranno i segni negativi? Per rispondere a questi interrogativi è necessario esaminare l’intonazione dei futures e, successivamente, le performance messe a segno da quelli che sono i tradizionali mercati di riferimento dell’azionariato europeo (borsa di Tokyo e borsa di Wall Street).

Per quello che riguarda il primo punto, non sono da segnalare grandi movimenti. L’impressione è che il Ftse Mib possa aprire gli scambi di oggi 12 agosto senza una direzione precisa. Tutto, insomma, sarà stabilito in avvio di seduta.

L’ipotesi prudenziale è sostenuta anche dalla prestazione di ieri della borsa Usa. Il mercato azionario americano ha infatti archiviato la sessione di giovedì con gli indici poco mossi. Più nel dettaglio, dopo il rally messo a segno mercoledì in scia ai dati sull’inflazione Usa, ieri il Dow Jones ha guadagnato un frazionale 0,08 per cento a quota 33.337 punti, il paniere S&P 500 ha registrato un calo dello 0,07 per cento a 4.207 punti e il Nasdaq ha chiuso la seduta in ribasso dello 0,58 per cento scendendo a 12.780 punti.

Aria completamente diversa si è invece respirata a Tokyo. La borsa del Giappone era reduce dalla chiusura per festività di giovedì e oggi è tornata agli scambi incassando un secco rialzo (Nikkei a +2,46 per cento a quota 28500 punti).

Prima di andare alla ricerca delle quotate che oggi potrebbero registrare le variazioni di prezzo più consistenti, ricordiamo ai nostri lettori che, grazie al CFD Trading, è possibile speculare sui movimenti di interi panieri azionari. Fondamentale è scegliere solo broker autorizzati per operare. Un esempio è eToro (qui trovi la nostra recensione completa) che offre la demo gratuita da 100 mila euro per imparare a fare pratica senza correre il rischio di perdere soldi veri. Per avere l’account dimostrativo eToro è sufficiente cliccare sul link in basso senza bisogno di lasciare il sito.

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading

etoro demo gratuito

Borsa Italiana Oggi 12 agosto 2022: titoli più interessanti

Trovare a metà agosto delle quotate che potrebbero registrare le variazioni di prezzo più consistenti in avvio di scambi non è affatto semplice. Complice il clima festivo, infatti, gli spunti sono molto scarsi. Ad ogni modo, ci sono due quotate che sono certamente da tenere d’occhio ma non per reali news ma per operazioni già annunciate da tempo. Le due quotate in questione sono Exor e Assicurazioni Generali.

Per quello che riguarda Exor, da oggi il titolo della holding degli Agnelli inizierà ad essere quotato anche sul listino della borsa di Amsterdam (Euronext). In merito a Generali, invece, a fare da driver potrebbe essere il delisting di Cattolica Assicurazioni da Borsa Italiana. L’addio avviene a conclusione dell’OPA che è stata promossa e realizzata dal colosso assicurativo friulano.

Vuoi investire in azioni? Da oggi con il broker eToro puoi fare trading online sulle azioni senza pagare commissioni. In più eToro consente anche di iniziare ad operare a partire da un deposito minimo di partenza di soli 50 dollari.

Con eToro puoi fare trading online sulle azioni a zero commissioni>>>clicca qui per iniziare

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.