Borsa Italiana Oggi 12 settembre 2022: Ftse Mib in forte verde. BPER Banca e Fineco in vetta

Borsa Italiana Milano

Previsioni rispettate a Piazza Affari nella seduta di oggi 12 settembre 2022. Come da attese, infatti, il paniere di riferimento della borsa di Milano ha aperto gli scambi con un secco segno verde che, già a partire dalle fasi successive, è poi andato a rafforzarsi. A spingere inl alto il principale indice di Borsa Italiana sono stati titoli come ad esempio BPER Banca e Fineco. In generale, comunque, è stato tutto il settore bancario ad apparire ben impostato. I segni rossi, sia per numero che per intensità, sono nettamente inferiori ai verdi per tutta la seduta. Addirittura alle ore 17,30 era presente una sola quotata in calo: STM.

Per meglio inquadrare la situazione di oggi sul Ftse Mib è fondamentale andare a guardare ai numeri. Alle ore 17,30 il paniere di riferimento segnava una progressione del 2,34 per cento a quota 22610 punti.

Tra le quotate più al centro di acquisti ci sono state:

  • FinecoBank: +5,03 per cento a 12,31 euro
  • BPER Banca: +4,97 per cento a 1,62 euro
  • Banca Mediolanum: +4,17 per cento a 6,88 euro

Tra i titoli che invece hanno segnato i ribassi più ampi c’è stata STM che ha perso lo 0,05 per cento a 36,92 euro.

Fuori dal Ftse Mib segnaliamo il rialzo del 19 per cento di Monte dei Paschi di Siena. La banca toscana è galvanizzata dalla decisione di Anima Holding di aderire all’aumento di capitale dell’istituto.

Borsa Italiana Oggi 12 settembre 2022: previsioni apertura

Prima seduta della settimana per la borsa di Milano e, a differenza di quanto avvenuto tante volte nelle ultime settimane, questa volta le previsioni sull’apertura sono orientate al rialzo. I futures sul Ftse Mib si muovono infatti positivamente e questo è un segnale tangibile circa la possibilità che a dominare il listino di riferimento in avvio di scambi possano essere i rialzi.

Se Borsa Italiana oggi 12 settembre dovesse aprire gli scambi in positivo, allora sarebbe il segnale che qualcosa sui mercati azionari sta davvero cambiando. Un eventuale rialzo odierno, infatti, darebbe una certa continuità al mini trend positivo emerso all’indomani delle decisioni di politica monetaria della BCE.

Le incoraggianti premesse di oggi sono sostenute dal contesto di riferimento. Sia la borsa di Tokyo nella sessione di oggi che quella di Wall Street nella seduta di ieri hanno infatti evidenziato consistenti variazioni positive. Nel dettaglio la borsa del Giappone ha chiuso la seduta di oggi con l’indice Nikkei in progressione dell’1,16 per cento a 28.542 punti. Tra i singoli settori, particolarmente in forma è apparso il comparto viaggi che ha beneficiato delle indiscrezioni di stampa secondo cui il governo nipponico starebbe prendendo in considerazione la possibilità di riaprire ai viaggi individuali dall’estero, cancellando così il requisito che fino ad oggi ha permesso l’ingresso nel Sol Levante solo ai gruppi organizzati. Parallelamente, sempre secondo le indiscrezioni, il governo allenterà anche altre restrizioni come l’obbligo di visto e l’obbligo di viaggiare con un pacchetto turistico nel momento in cui ci sarà un incremento del tetto giornaliero agli arrivi all’estero. Ricordiamo che le restrizioni sugli arrivi sono state introdotte per contenere la pandemia di covid19.

Ma torniamo al contesto di riferimento con cui gli investitori che operano sull’azionario italiano oggi dovranno fare i conti. Come già anticipato anche la borsa di Wall Street ha chiuso l’ultima sessione in verde. Nel dettaglio, lo scorso venerdì il Dow Jones ha tagliato il traguardo con una progressione dell’1,19 per cento a quota 32.152 punti, l’S&P 500 ha registrato un rialzo dell’1,53 per cento a 4.067 punti e il Nasdaq ha messo in cassaforte il 2,11 per cento a quota 12.112 punti. Per la cronaca, la performance positiva della borsa Usa ha resuscitato il Bitcoin che, dopo settimane di anonimato, è ritornato sopra i 21mila dollari.

Lo sapevi che, grazie ai CFD, è possibile fare trading sia sugli indici di borsa che sulle criptovalute usando una sola piattaforma? A dare questa possibilità è il broker eToro che offre a tutti i suoi clienti la possibilità di imparare a fare CFD Trading usando un conto demo gratuito. Per attivare l’account dimostrativo eToro è sufficiente seguire il link in basso senza bisogno di lasciare il sito.

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading

etoro demo gratuito

Borsa Italiana Oggi 12 settembre 2022: titoli più interessanti

Nel consueto paragrafo dedicato alle azioni potenzialmente più interessanti, una citazione oggi è d’obbligo per Monte dei Paschi di Siena. Come noto, la quotata toscana a metà mese riunirà la sua assemblea degli azionisti per deliberare sul fondamentale aumento di capitale. Stando ad alcune indiscrezioni di stampa l’azionista Anima Holding potrebbe partecipare all’aumento di capitale dell’istituto mettendo sul piatto fino ad un massimo di 250 milioni di euro ossia il 10 per cento circa dell’ammontare complessivo della ricapitalizzazione.

Oltre a Banca MPS, altre quotate a cui prestare attenzione oggi sono BPER Banca e Unicredit ossia due altre banche. In effetti il settore bancario sembra essere molto dinamico dal giorno delle decisioni di politica monetaria della BCE che pure hanno determinato un aumento dei tassi di riferimento di ben 75 punti base (il più alto incremento dal giorno della nascita dall’Euro).

Visto che stiamo parlando di azioni, vogliamo ricordare ai lettori che grazie al broker eToro è possibile fare trading online sulle azioni senza commissioni. inoltre eToro prevede un deposito minimo di partenza molto basso per iniziare a tradare: solo 50 dollari.

Con eToro puoi fare trading online sulle azioni a zero commissioni>>>vai sul sito ufficiale da qui

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.