Borsa Italiana: oggi azioni Hera sul Ftse Mib al posto di Brembo, novità anche sul FTSE Mid Cap Index

Cambia la composizione del Ftse Mib. Il numero dei titoli resta sempre lo stesso ma a causa delle novità sui livelli di capitalizzazione, alcune azioni vengono retroscesse sugli indici azionari di secondo fascia mentre altre, capaci di raggiungere il livello di capitalizzazione più alto, vengono promosse. La novità che Borsa Italiana oggi riserva agli azionisti è rappresentata dall’ingresso delle azioni Hera al posto delle azioni Brembo. La società facente parte del settore utilities (Hera è una multiutility attiva nei comparti ambientali, idrici ed energetici con sede a Bologna e radicamento in tutta l’Emilia Romagna) ha raggiunto un livello di capitalizzazione tale da permettere l’ingresso nel più importante indice di Borsa Italiana al posto di Brembo. Hera oggi lascia il FTSE Mid Cap Index. Al suo posto sull’indice delle Mid Caps ci sarà proprio la retrocessa Brembo. 

Il cambiamento nella composizione del Ftse Mib che sarà operativo da oggi non è un fatto raro. Periodicamente, infatti, la composizione degli indici di Borsa Italiana viene rivista con l’obiettivo proprio di avere una continua e piena corrrispondenza con la reatà.

L’avvio della quotazione di Hera sul Ftse Mib oggi potrebbe essere l’occasione per un rally del titolo. Molto spesso, infatti, le azioni neo-promosse sul più importante indice azionario di Piazza Affari subiscono delle forti accelerazioni che sono frutto di una sorta di entusiasmo degli investitori per la promozione sull’indice di riferimento di Borsa Italiana. Il prezzo delle azioni Hera oggi parte da 2,94 euro. Come emerge dai grafici storici, nel corso dell’ultimo mese la quotazione Hera ha registrato una flessione del 2,95 per cento. 

Di contro il prezzo delle azioni Brembo su Borsa Italiana oggi riparte da 10,97 euro.

Attenzione perchè il cambio di composizione del Ftse Mib non sarò la sola novità di oggi. Sempre a seguito delle periodiche revisioni che vengono effettuate entreranno sul FTSE Mid Cap Index le azioni Nice e le Sesa. In questo caso le due società presenderanno il posto di Cembre e OVS. Tutti i titoli citati potrebbero oggi essere al centro di variazioni di prezzo anche di un certo rilievo a causa del passaggio di indice. 

Si ricorda che nell’ultima revisione nella composizione del Ftse Mib ci fu l’ingresso delle azioni Juventus e delle Amplifon (27 dicembre 2018). 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.