Borsa Italiana Oggi (13 luglio 2020): Ftse Mib a oltre 20mila punti, disastro-Atlantia

Netto predominio degli acquisti su Borsa Italiana oggi 13 luglio. Dopo aver messo a segno un’apertura di scambi in deciso rialzo, il Ftse Mib ha consolidato l’attivo portandosi poco sopra i 20mila punti (+1,32 per cento il parziale della chiusura di venerdì). Ad impattare positivamente sul paniere di riferimento della borsa di Milano è stata la decisione di Fitch di confermare il rating sull’Italia a BBB- con outlook stabile per i prossimi trimestri.

Come regolamento impone, la comunicazione dell’agenzia di rating è arrivata lo scorso venerdì a borsa chiusa ed è quindi logico che il mercato abbia proceduto ad effettuare la sua valutazione oggi. Nella loro nota gli esperti hanno posto l’accento sull’altissimo debito pubblico italiano (qui l’aggiornamento di aprile) e sulle debolezze strutturali dell’economia dell’Italia. Si tratta di problematiche che il Covid-19 ha fatto emergere con strardinaria evidenza ma che erano comunque presenti già da prima nel dna dell’economia e della finanza pubblica italiana. 

Nel grafico seguente è riportato l’andamento del Ftse Mib in tempo reale. 

I titoli al centro di acquisti anche consistenti sono stati più di uno. In vetta al Ftse Mib ci sono stati Leonardo, e Telecom Italia TIM. Il colosso della Difesa ha registrato un rialzo del 5,62 per cento a 5,93 euro mentre TIM ha chiuso in vetta con un balzo del 6,24 per cento a 0,366 euro. 

Sul fronte opposto, invece, ossia tra i titoli in ribasso, ci sono stati Atlantia e Saipem. La prima ha chiuso con un ribasso del 14,58 per cento a 11,448 eur mentre la seconda ha rimediato un calo dello 0,53 per cento a 2,075 euro. Il titolo della holding delle Autostrade ha pagato la durissima presa di posizione del premier Conte che ha affermato che la proposta formulata da Benetton per Autostrade per l’Italia è irricevibile (in questo articolo gli aggiornamenti completi sulla sempre più probabile revoca della concessione a Aspi). 

Ricordo che per investire in borsa (sia sul Ftse Mib che sulle singole azioni) non è per forza necessario comprare titoli. Una alternativa per fare speculazione è il CFD Trading. Per imparare a tradare azioni e indici con i CFD parti sempre dal conto demo trading. Ad esempio puoi scegliere il broker eToro (leggi qui la recensione di Borsa Inside) che, oltre ad offrire la dempo gratis, non prevede commissioni nel trading sulle azioni

eToro – Zero commissioni nel trading sulle azioni >>> prendi qui la demo gratis

eToro 0 Commissioni%20%281%29

Borsa Italiana oggi 13 luglio: il contesto di riferimento

Il contesto di riferimento di Borsa Italiana oggi 13 luglio vede sia la borsa di Tokyo che quella di Wall Street aver chiuso la prima sessione della settimana in verde. Vediamo nel dettaglio. La borsa del Giappone ha archiviato la giornata con il Nikkei in rialzo del 2,22 per cento a quota 22.785 punti.

Segni verdi anche sui listini americani con il Dow Jones che ha chiuso la seduta di venerdì avanti dell’1,44 per cento a 26.075 punti mentre l’S&P500 ha messo in cassaforte l’1,05 per cento a 3.185 punti. Più leggero il rialzo del Nasdaq che è salito dello 0,66 per cento a 10.617 punti. Nel corso della seduta il paniere dei titoli tech ha aggiornbato il massimo storico a quota 10.622 punti. Il rally continuo del Nasdaq è la dimostrazione che la corsa a comprare azioni tech è ancora pienamente in atto come stanno a dimostrare i casi di Facebook, Alphabet (Google), Netflix, Apple e sopratttutto Amazon. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.