Borsa Italiana Oggi (10 novembre 2020): Ftse Mib chiude a +0,49%, Leonardo e Unicredit in vetta

Seduta all’insegna della volatilità su Borsa Italiana Oggi 10 novembre 2020. Il Ftse Mib ha aperto la seduta in rialzo per poi passare in ribasso e quindi tornare nuovamente a tingersi di verde attestandosi attorno a quota 20850 punti.

Durante la seduta, il paniere di riferimento di Piazza Affari ha cambiato direzione tantissime volte come si può vedere dal grafico in basso. 

L’alta volatilità (condizione ideale per fare trading attraverso i CFD usando, ad esempio, il broker IG (sito ufficiale), è stata determinata dall’enorme varietà di colori presenti sul listino di riferimento. Il forte verde dei titoli che hanno chiuso in vetta al Ftse Mib è stato infatti contenuto dagli altrettanto intensi rossi presenti sull’indice di riferimento. 

In questo grafico è riportato l’andamento in tempo reale del Ftse Mib. 

L’elenco delle azioni migliori alle 17,30 ha compreso: 

  • Leonardo: +7,41 per cento a 5,42 euro
  • Unicredit: +5,17 per cento a 8,14 euro
  • Intesa Sanpaolo: +4,44 per cento a 1,84 euro

Tra le azioni più in difficoltà, invece, ci sono state:

  • STMicroelectronics: -6 per cento a 28,65 euro
  • Prysmian: -4,28 per cento a 25,02 euro
  • Recordati: -3,14 per cento a 44,48 euro

Per investire su tutte queste azioni puoi operare con il CFD Trading. Scegliendo un broker autorizzato come IG (qui la recensione completa) avrai subito la demo gratuita con 30 mila euro per imparare a fare trading attraverso i Contratti per Differenza.  

CFD Trading sulle azioni con IG>>>prendi qui la demo gratuita 

Conto Trading IG

Borsa Italiana Oggi 10 novembre 2020: il pre-market 

Dopo il forte rialzo messo a segno nella seduta di ieri, le previsioni per oggi 10 novembre 2020 propendono per un predominio fisiologico delle prese di profitto su Borsa Italiana. I futures annunciano quindi un avvio di contrattazioni all’insegna della prudenza per Piazza Affari anche se non sono attesi bruschi cambi di rotta rispetto alla tendenza positiva in atto da giorni. 

Variabile “impazzita” in grado di impattare sulla seduta di oggi potrebbero essere eventuali aggiornamenti sull’andamento della pandemia di coronavirus in Italia con relative decisioni in merito a nuove zone rosse al fine di contenere il contagio. 

Il contesto di riferimento in cui si muoveranno oggi gli indici azionari italiani vede la borsa di Tokyo aver chiuso la seconda seduta della settimana con l’indice Nikkei in rialzo dello 0,26 per cento a quota 24.905,5 punti. Molto più intenso, invece, il verde che si è imposto quasi ovunque a Wall Street. A New York, l’indice Dow Jones ha messo a segno un rialzo del 2,95 per cento a quota 29.158 punti mentre l’indice S&P 500 ha messo in  cassaforte l’1,17 per cento attestandosi a quota 3.551 punti. Non si è invece unito alla festa per la vittoria di Biden il Nasdaq che ha chiuso la prima seduta della settimana con un ribasso dell’1,53 per cento attestandosi a quota 11714 punti. Il calo del paniere dei titoli tech della borsa americana non deve però trarre in inganno poi chè in avvio di giornata il Nasdaq era salito fino al nuovo massimo storico a quota 12.108 punti.

La forte volatilità che ha caratterizzato l’andamento della borsa americana è stata sfruttata per fare trading da molti investitori. A tal proposito ricordo che per investire in borsa non serve per forza comprare titoli in senso fisico. Un’alternativa che è l’ideale per chi punta solo a fare speculazione, è rappresentata dal CFD Trading. Se vuoi imparare ad in vestire attraverso i CFD, apri subito un conto demo con un broker autorizzato come ad esempio eToro (leggi qui la recensione completa): per te ci sono subito 100 mila euro per fare pratica senza rischi. 

Trading CFD sulle azioni: demo gratis eToro da 100.000€ >>> clicca qui

eToro pratica

Borsa Italiana Oggi 10 novembre 2020: titoli più interessanti 

Come sempre vengono riportate in questo paragrafo le azioni potenzialmente più interessanti per la seduta di oggi. Si tratta di quei titoli che, per ragioni diverse, potrebbero registrare variazioni di prezzo significative che il trader può cogliere investendo in azioni attraverso i CFD (qui il sito ufficiale eToro)

Il titolo a cui prestare oggi molta attenzione è Leonardo. La quotata della Difesa ha registrato ieri un forte balzo in avanti che è stato il frutto della pesante correzione subita invece nelle ultime settimane. E’ ipotizzabile che anche per oggi la volatilità possa restare alta creando così le condizioni ideali per investire attraverso i CFD (qui la demo gratuita eToro)

Il mangament di Leonardo, con riferimento alle indiscrezioni di stampa circolate nei giorni scorsi, ha reso noto che, nell’ottica della creazione di valore per i propri azionisti, sono allo studio diverse opzioni tra le quali c’è la possibile quotazione di Leonardo DRS che, tuttavia, è solo un’idea visto che in merito non è stata adottata alcuna decisione. I rumors sulla quotazione di Leonardo DRS potrebbero però scaldare il titolo. 

Oltre alal quotata guidata da Profumo, attenzione anche alle azioni del settore bancario. Proprio le banche  hanno registrato nella seduta di ieri un rialzo molto forte e non è quindi escluso che, sui titoli del setto re, possano oggi arrivare prese di profitto. 

Restando a Piazza Affari ma spostandoci dall’azionario, oggi è il secondo giorno di collocamento del BTP Futura. Il debuto è stato positivo con una buona domanda da parte degli investitori retail. 

Per conoscere le caratteristiche del titolo e la serie di cedole minime garantite si può fare riferimento alla guida completa alla nuova emissione del BTP Futura scadenza novembre 2028

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.