Borsa Italiana Oggi 16/02/2021: Saipem ancora in vetta, Ftse Mib chiude in ribasso

Cautela doveva essere in avvio di scambi e cautela è effettivamente stata. Come da previsioni, Borsa Italiana Oggi 16 febbraio 2021 ha aperto la seduta confermandosi sui livelli della chiusura di ieri. Nel corso della giornata, però, il passivo si è progressivamente allargato e alla fine il Ftse Mib ha chiuso in ribasso dello 0,69 per cento a 23.440 punti. 

Nonostante questo andamento incerto, sul Ftse Mib non sono mancate comunque le azioni che invece hanno evidenziato variazioni anche significative. Come già avvenuto ieri, il paniere di riferimento di Piazza affari è stato  guidato dai titoli del settore oil che sono stati sostenuti dal positivo andamento della quotazione petrolio. Nulla di cui meravigliarsi, quindi, se in vetta al Ftse Mib oggi ci sono state Saipem e Tenaris. Tra le quotate in ribasso, invece, a fare peggio sono state A2A e Italgas. 

Nel grafico in basso è riportato l’andamento in tempo reale del Ftse Mib.

La lista delle azioni migliori della seduta ha compreso: 

  • Saipem: +1,61 per cento a 2,65 euro
  • Campari: +0,73 per cento a 9,92 euro
  • Stellantis: +0,72 per cento a 13,5 euro 

Tra le azioni in ribasso, invece, a fare peggio sono:

  • A2A: -2,01 per cento a 1,46 euro
  • Italgas: -1,93 per cento a 5,08 euro
  • Enel: -1,91 per cento a 8,30 euro

Per investire su tutte le azioni citate puoi usare il CFD trading. Scegliendo un broker autorizzato come Plus500 (leggi qui la recensione completa) avrai subito la demo gratuita per imparare a comprare e vendere CFD Azioni e CFD Italy 40 senza correre il rischio di perdere soldi reali.

Plus500 Trading CTA

Borsa Italiana Oggi 16 febbraio 2021: premarket e chiusura Tokyo

Borsa Italiana Oggi 16 febbraio 2021 dovrebbe aprire le contrattazioni con il Ftse Mib leggermente tinto di verde. E’ questa l’indicazione che emerge dall’analisi dei futures nel premarket. La luna di miele tra gli investitori e Piazza Affari dovrebbe quindi proseguire almeno fino a quando non ci saranno i primi provvedimenti del governo Draghi (oramai caricati di molte aspettative).

Il contesto di riferimento con cui gli indici azionari faranno i conti vede la forte progressione messa a segno dalla borsa di Tokyo. Per nulla appagata dai recenti record, la borsa del Giappone ha chiuso la seconda seduta della settimana con il Nikkei avanti dell’1,28 per cento a quota 30.468 punti, dopo aver toccato un nuovo massimo intraday a quota 30.741,5 punti. Il principale indice azionario nipponico, quindi, continua a salire e questo movimento potrebbe essere l’occasione per investire sulla borsa giapponese attraverso i CFD. Per operare con i Contratti per Differenza consigliamo la lettura della nostra guida su come fare trading online da zero. Molto utile è anche la pratica con un conto demo trading.

Scegliendo ad esempio il broker IQ Option (leggi qui la recensione e le opinioni) avrai subito la demo gratuita da 10.000 euro per imparare ad investire sul Nikkei attraverso i CFD. Prendi la tua demo gratis e ricaricabile seguendo il link in basso. In questo periodo suggeriamo il broker IQ perchè ha aggiornato la sua piattaforma trading e ora fornisce tanti strumenti in più.

Per completare la descrizione del contesto di riferimento con cui Borsa Italiana oggi farà i conti, ricordiamo che ieri Wall Street è rimasta chiusa per festività.

Clicca qui per avere la demo gratuita IQ Option da 10.000 euro virtuali>>>

iq option 2

Borsa Italiana Oggi 16 febbraio 2021: titoli più interessanti

Quali sono le quotate del Ftse Mib che oggi potrebbero mettere a segno variazioni di prezzo rilevanti? Sicuramente tra i titoli da tenere d’occhio ci sono quelli del settore petrolifero. La quotazione petrolio ha registrato un forte apprezzamento nelle ultime sedute determinando il rally di Eni, Saipem e Tenaris.

A proposito di Saipem, dalla comunicazioni Consob sulle partecipazioni rilevanti si apprende dal 9 febbraio Marathon Asset Management è accreditata di una partecipazione pari a 5,102 per cento nel capitale della società di ingegneristica. Le novità dell’azionariato possono essere sfruttate per fare trading sulle azioni Saipem attraverso uno strumento derivato come i CFD. Ad esempio puoi scegliere il broker eToro (qui la recensione completa di Borsa Inside) che oltre ad offrire la demo gratuita da 100 mila euro virtuali, non prevede commissioni nel trading sulle azioni come puoi leggere qui

eToro – Zero commissioni nel trading sulle azioni >>> prendi qui la demo gratis

eToro 0 Commissioni%20%281%29

Spostandoci dal settore oil a quello bancario, un titolo certamente da monitorare è Banco BPM. Anche in questo caso a fare da catalizzatore potrebbero essere le recenti novità di Consob in tema di partecipazioni rilevanti. L’autorità di controllo ha reso noto che dallo scorso 8 febbraio UBS Group è accreditata di una partecipazione dell’1,031 per cento nel capitale della banca. Anche su Banco BPM puoi investire attraverso il CFD trading (qui la demo eToro).

Fuori dal Ftse Mib sono da tenere d’occhio le azioni Sirio. Borsa Italiana ha disposto che le azioni ordinarie Sirio (società quotata all’AIM Italia) restino sospese dalle negoziazioni in attesa di comunicato.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.