Borsa Italiana Oggi 18/02/2021: Ftse Mib in calo, Inwit la peggiore

Andamento negativo nella penultima seduta settimanale di Piazza Affari. Il Ftse Mib, dopo aver aperto con un leggerissimo rialzo, ha annullato la progressione portandosi sulla parità per poi passare in calo. Alle ore 17,30 la situazione finale era questa: Ftse Mib in ribasso dell’1,11 per cento a quota 22920 punti. 

Il fatto che il paniere di riferimento di Piazza Affari abbia segnato una flessione abbastanza nitida non deve però trarre in inganno poichè non sono mancate le quotate tinte di verde. 

Tra i titoli più comprati oggi 18 febbraio 2021 ci sono stati A2A e Stellantis. Sul fronte opposto, invece, ad essere più esposte alla vendite sono state Leonardo e Inwit.

Per seguire l’andamento in tempo reale del Ftse Mib è utile fare riferimento al grafico in basso. 

L’elenco delle azioni migliori di oggi ha quindi compreso: 

  • A2A: +1,18 per cento a 1,46 euro
  • Stellantis: +0,56 per cento a 13,28 euro
  • Campari: +0,12 per cento a 9,77 euro

Tra i titoli in maggiore ribasso invece ci sono stati: 

  • Inwit: -3,15 per cento a 8,92 euro
  • Leonardo: -2,67 per cento a 5,98 euro
  • Diasorin: -2,56 per cento a 178,8 euro

Per investire su tutte le azioni citate (sia quelle in rialzo che quelle in ribasso) puoi operare attraverso il CFD Trading. Scegliendo il broker Plus500 (qui le opinioni) avrai la demo gratuita per imparare a comprare e vendere CFd Azioni senza rischi. 

Plus500 Trading CTA

Borsa Italiana Oggi 18 febbraio 2021: premarket

Previsioni piatte in vista dell’apertura delle contrattazioni su Borsa Italiana Oggi 18 febbraio 2021. Il Ftse Mib. alla luce delle indicazioni dei future, non dovrebbe registrare grandi variazioni di prezzo. Il sentiment sui mercati continua ad essere positivo ma senza quell’esuberanza della scorsa settimana anche perchè il famoso effetto-Draghi sembrerebbe essere stato già scontato. 

Il contesto di riferimento riflette le previsioni su un avvio tranquillo. La borsa americana, infatti, ha chiuso la seduta di ieri senza una direzione precisa mentre a Tokyo a dominare sono state le vendite. Nel dettaglio a Wall Street il Dow Jones ha mandato in archivio la giornata con una progressione dello 0,29 per cento a 31.613 punti, dopo aver raggiunto un nuovo massimo storico a 31.644 punti. Netta prevalenza delle vendite, inbece, sull’S&P500 che ha registrato un calo dello 0,03 per cento a 3.931 punti e soprattutto sul Nasdaq che ha perso lo 0,58 per cento scivolando a 13.965 punti.

Anche la borsa di Tokyo ha chiuso la seduta in ribasso. Il Nikkei, infatti, ha tagliato il traguardo con una flessione dello 0,19 per cento a quota 30.236 punti. 

Questo clima di incertezza che ha caratterizzato il mercato americano e quello giapponese è l’ideale per investire in borsa attraverso i CFD. Per operare suggeriamo di usare il nostro broker di riferimento: eToro (qui la recensione). Su BorsaInside siamo soliti indicare questo intermediario per fare trading online perchè oltre ad offrire la demo gratuita non prevede commissioni nel trading sulle azioni

eToro – Zero commissioni nel trading sulle azioni >>> prendi qui la demo gratis

eToro 0 Commissioni%20%281%29

Borsa Italiana oggi 18 febbraio 2021: i titoli da tenere d’occhio

Conoscere già prima dell’apertura delle contrattazioni quali sono le quotate che potrebbero mettere a segno le variazioni di prezzo più consistenti, significa avere la possibilità di posizionarsi per tempo. I titoli da tenere d’occhio oggi sono Campari, Moncler e Enel. I prezzi delle prime due quotate potrebbero essere condizionati dalla diffusione dei conti 2020. Nel caso di Enel, invece, a fare da catalizzatore potrebbe essere la decisione degli analisti di Fitch di confermare rating e outlook.

In generale conti e raccomandazioni rappresentano driver importanti da sfruttare investendo attraverso il CFD Trading. Prima di speculare con soldi reali è sempre consigliabile fare pratica con un conto demo gratuito avendo l’accortezza di scegliere solo broker autorizzati come ad esempio eToro (qui il sito ufficiale). 

etoro demo gratuito

Per la cronaca, gli analisti di Fitch hanno lasciato invariato il rating a lungo termine di Enel a livello A-. Gli esperti hanno motivato la loro decisione alla luce della solida posizione di Enel nel settore delle energie rinnovabili. Le prospettive di Fitch sul rating del colosso italiano dell’elettricità restano stabili. Enel viene classificata dall’agenzia di rating tra gli emittenti non speculativi. 

Fuori dal Ftse Mib, per finire, sono da tenere d’occhio le azioni Juventus. I bianconeri ieri sera hanno perso 2 a 1 la partita di andata contro il Porto e a questo punto il passaggio ai Quarti di Finale di Champions League è diventato più complicato. La Juve si giocherà tutto nella gara di ritorno degli Ottavi. Compresa la visibilità in borsa. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.