Borsa Italiana Oggi 8 marzo 2021: chiusura a +3,12%, Diasorin unico rosso

Le previsioni rilasciate in vista dell’apertura di contrattazioni su Borsa Italiana Oggi 8 marzo 2021 sono state pienamente rispettate. Il Ftse Mib ha infatti avviato gli scambi in forte rialzo incrementando il suo attivo nel corso della seduta. Alle ore 17,30, in chiusura di contrattazioni, paniere di riferimento di Piazza Affari evidenziava una progressione del 3,12 per cento a quota 23680 punti.

Tantissimi i verdi presenti sul paniere di riferimento con CNH Industrial e Stellantis che hanno chiuso in vetta. I rossi, dal conto loro, sono invece pochissimi. Il solo titolo a tagliare il traguardo in ribasso è stato Diasorin.

Nel grafico in basso è riportato l’andamento in tempo reale del Ftse Mib.

L’elenco dei titoli migliori della seduta di oggi 8 marzo è quindi così formato:

  • CNH Industrial: +7,56 per cento a 13,16 euro
  • Stellantis: +5,86 per cento a 14,48 euro
  • Inwit: +5,16 per cento a 8,66 euro

Il solo titolo a chiudere in calo è stato Diasorin che ha perso il 2,47 per cento a 158 euro. 

Per investire su tutte le azioni citate attraverso i CFD puoi usare il broker Plus500 che offre la demo gratuita per imparare a operare senza rischi. Prendi la tua seguendo il link in basso senza bisogno di lasciare il sito.

Plus500 Trading CTA

Borsa Italiana Oggi 8 marzo 2021: previsioni apertura 

Le previsioni per oggi 8 marzo 2021 punta su un avvio in rialzo per la borsa di Milano. I futures in vista dell’apertura delle contrattazioni sono infatti tutti positivi. Il contesto di riferimento con il quale gli investitori faranno i conti vede la borsa di Tokyo in rosso e quella di Wall Street in leggero rialzo.

Nel dettaglio la borsa del Giappone ha chiuso la prima seduta della settimana con con il Nikkei in ribazzo dello 0,42 per cento a quota 28743 punti. Completamente diversa l’aria che si è invece respirata a Wall Street nell’ultima della scorsa Ottava. A New York, infatti, l’indice Dow Jones ha mandato in archivio la giornata con una progressione dell’1,85 per cento attestandosi a quota 31.496 punti; l’S&P500 ha messo in cassaforte l’1,95 per cento a 3.842 punti e il Nasdaq ha archiviato la seduta con un rialzo dell’1,55 per cento a 12.920 punti. 

I movimenti messi a segno dalle principali borse mondiali possono sempre essere sfruttati per investire attraverso i CFD. A tal riguardo ricordiamo che scegliendo il broker eToro (qui la recensione) avrai subito la demo gratuita da 100 mila euro per fare pratica senza rischi. Puoi attivare la tua demo gratuita seguendo il link in basso senza bisogno di lasciare il sito. 

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading

etoro demo gratuito

Borsa Italiana Oggi 8 marzo 2021: titoli più interessanti

Su quali azioni conviene investire in apertura di contrattazioni su Borsa Italiana Oggi 8 marzo 2021? La lista dei titoli che vantano un discreto appeal è decisamente lunga. L’ideale, insomma, per chi vuoi comprare azioni

Tra le quotate interessanti del Ftse Mib ci sono: Banco BPM, Unicredit, Enel e Saipem.

Banco BPM potrebbe essere condizionata dalla notizia del raggiungimento di un accordo con Cattolica Assicurazioni avente ad oggetto la definizione di termini e modalità di adeguamento della partnership in essere settore della bancassurance. 

Sempre restando sul settore bancario, spunti interessanti potrebbero esserci anche su Unicredit. La big del settore bancario potrebbe trarre beneficio della indiscrezioni secondo cui il fondo attivista Bluebell sarebbe entrato con una quota minima nel capitale della banca manifestato subito assoluto parere contrario sia alla nomina di Pier Carlo Padoan alla presidenza che ad ogni ipotesi di possibile fusione con Monte dei Paschi di Siena. 

Vuoi investire sulle azioni Banco BPM e Unicredit da una stessa piattaforma? Prova il CFD trading: scegliendo il broker eToro non dovrai neppure pagare commissioni nel trading su azioni e indici. E in più l’apertura dell’account (il link è in basso) è sempre gratis. 

eToro – Zero commissioni nel trading sulle azioni >>> prendi qui la demo gratis

Gli altri due titoli da tenere d’occhio oggi sono Saipem e Enel. Il titolo del settore oil potrebbe essere condizionato dalle novità arrivate dalle comunicazioni Consob in merito alla composizione dell’azionariato. Da giorno 1 marzo tra gli azionisti della società engineering figura anche Unicredit con una quota dell’1001 per cento del capitale della banca. 

Per quello che invece riguarda Enel a condizionare l’andamento del titolo potrebbe essere la notizia della sottoscrizione di linea di credito revolving sustainability-linked per un ammontare complessivo pari a 10 miliardi di euro e una durata di cinque anni.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.