etoro

Borsa Italiana Oggi 11 marzo 2021, FTSE MIB positivo dopo dichiarazioni Lagarde: tassi fermi e maggiori acquisti

borsa

Borsa milanese in accelerazione anche durante la conferenza stampa di Lagarde, che conferma tassi invariati e maggiori acquisti.

Apertura positiva per la Borsa di Milano oggi, con l’indice FTSE MIB che sale dello 0,54% a quota 24.055 punti dopo pochi minuti, replicando il buon andamento dei principali listini del vecchio Continente. A metà mattina il principale indice di Borsa milanese accelera invece allo 0,80%, con alcuni titoli in grande spolvero come Generali, di cui abbiamo parlato poco fa, e Pirelli, che ha pubblicato i propri conti. Un segno positivo confermato anche durante la conferenza stampa di Lagarde, che non ha deluso le aspettative.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

BCE: tassi invariati ma crescono gli acquisti

Alla fine di una lunga mattinata di attesa, la decisione è infatti arrivata: il Consiglio direttivo della BCE ha scelto infatti di mantenere i tassi invariati, con tasso principale r a zero, tasso sui depositi a – 0,50% e tasso sui prestiti marginali a 0,25%.

Ciò premesso, era evidente come l’attesa fosse tutta sulle parole di Lagarde che, nel suo comunicato a margine della riunione, ha dichiarato che il piano Pepp in presenza di condizioni finanziarie favorevoli potrebbe essere sfruttato nella tua totalità, ma potrebbe anche essere ricalibrato, aprendo dunque a una maggiore flessibilità.

Il termine è peraltro tornato a breve distanza, quando la numero 1 della Bce ha anticipato che l’istituto acquisterà bond in modo flessibile per prevenire un peggioramento delle condizioni finanziarie, e che nel prossimo trimestre gli acquisti verranno effettuati a un ritmo significativamente superiore a quello dei primi mesi dell’anno.

Il commento della mattina 

In Europa le Borse sembrano essere rinfrancate da quanto avvenuto negli USA, dove la Camera ha dato il via libera finale al pacchetto di stimoli da 1,9 trilioni di dollari. Il rendimento del titolo decennale a stelle e strisce è leggermente risalito a 1,509% dopo aver toccato un minimo intorno a 1,506%, mentre da questa parte dell’Atlantico il rendimento dei Bund tedeschi è del – 0,327%. Il rendimento del decennale italiano è dello 0,649%, consolidando lo spread poco sotto quota 100 punti base.

Ti ricordiamo con questa occasione che se vuoi investire sulle società quotate su Borsa Italiana puoi farlo senza comprare “fisicamente” le azioni ma provando il CFD Trading. Scegliendo il broker Plus500 (qui la recensione completa) avrai subito la demo per fare pratica senza rischi.

Focus sulla riunione BCE

L’attenzione dei mercati era naturalmente concentrata su quanto previsto per oggi, all’ora di pranzo, quando intorno alle 14 Christine Lagarde ha comunicato i propri annunci di politica monetaria. Gli analisti segnalavano come la riunione BCE non dovesse destare sorprese, con tassi invariati. Tuttavia, la curiosità è per il tenore delle comunicazioni di Lagarde, che avrebbe potuto contribuire a svelare quali fossero le reali intenzioni della Banca centrale europea circa una possibile incremento degli acquisti del Pepp, il piano di acquisti per l’emergenza pandemica, o altre misure che potrebbero contrastare il rialzo dei rendimenti.

Le previsioni degli analisti

Ricordiamo come alla vigilia lo scenario centrale fosse che la BCE non fosse in grado di annunciare nuovi accomodamenti della propria politica monetaria, sebbene sarebbe nell’ordine delle cose che già oggi si siano discusse ulteriori misure di estensione del Pepp. Era dunque lecito immaginare che Lagarde potesse fare chiarezza sulle iniziative che l’istituto potrebbe adottare nel momento in cui i rendimenti dovessero salire talmente tanto da compromettere gli obiettivi della propria policy.

L'occasione ci è naturalmente utile per ricordarti che puoi investire in borsa attraverso il CFD Trading. Puoi ad esempio scegliere il broker eToro per fare CFD Trading sugli indici di borsa senza pagare commissioni e usando una demo che ti permetterà di imparare con maggiore efficienza, gratuitamente, a fare trading.

eToro - Zero commissioni nel trading sulle azioni >>> prendi qui la demo gratis

Le previsioni di Unicredit

Sono convinti di quanto sopra anche gli analisti di Unicredit, che evidenziano come la politica monetaria della BCE non verrà toccata oggi, mentre bisognerà comprendere la natura della vendita di titoli governativi, che ha fatto salire i rendimenti. Per la banca è probabile che tale movimento sia stato "importato" dagli USA, e che sia dunque un restringimento indesiderato delle condizioni di finanziamento. A Lagarde l'arduo compito di convincere il mercato che l'Eurotower è in grado di continuare a garantire condizioni favorevole anche in caso di rallentamento del piano di acquisti.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Plus500 Piattaforma per professionisti - Vasta scelta di CFD Prova Gratis Plus500 opinioni
ROInvesting Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
101Investing Gran numero di valute e criptovalute Prova Gratis 101Investing opinioni

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Miglior Broker Consigliato

Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS