Borsa Italiana Oggi 6 maggio 2021: Ftse Mib chiude in rialzo, disastro Telecom Italia

Leggero segno positivo su Borsa Italiana Oggi 6 maggio 2021. Il Ftse Mib, smentendo in parte anche le previsioni della vigilia che puntavano su un avvio di scambi tranquillo, si è subito portato sopra i 24600 punti, restando su questo livello fino a metà mattinata. A partire dalle 11,30, infatti, il ritmo è calato e anche il segno verde si è sbiadito nonostante l’ottima performance di alcuni titoli del settore bancario che erano reduci dalla pubblicazione dei conti trimestrali.

Non è comunque un caso se tra le quotate in testa al paniere di riferimento di Piazza Affari ci siano state Unicredit e Intesa Sanpaolo (la prima ha pubblicato la sua trimestrale oggi prima dell’apertura degli scmabi mentre la banca guidata da Messina lo ha fatto ieri pomeriggio). Nonostante la prevalenza di segni positivi, non sono comunque mancate le quotate in ribasso. Le vendite, in particolare, sono state molto forti su Telecom Italia (qui abbiamo analizzato i motivi del crollo di TIM). 

Alla chiusura delle contrattazioni, la situazione sul principale indice azionario di Borsa Italiana era la seguente: Ftse Mib in rialzo dello 0,13 per cento a quota 24495 punti. 

Per seguire l’andamento in tempo reale del Ftse Mib è possibile fare riferimento al grafico in basso.

La lista delle azioni migliori della seduta è stata la seguente:

  • Unicredit: +5 per cento a 9,28 euro
  • CNH Industrial: +4,42 per cento a 13,46 euro
  • BPER Banca: +1,95 per cento a 1,93 euro

Tra le quotate in ribasso, invece, a fare peggio sono state:

  • Telecom Italia: -5,52 per cento a 0,42 euro
  • Recordati: -3,02 per cento a 44,47 euro
  • Ferrari: -2,81 per cento a 165,85 euro

Vuoi investire sui titoli azionari che oggi segnano le variazioni di prezzo più consistenti in borsa? Una strada alternativa al classico acquisto fisico di azioni (qui la guida per comprare azioni) è il CFD Trading. Per imparare ad investire attraverso i Contratti per Differenza puoi fare pratica con il conto demo Plus500 (qui la recensione del broker). Attiva subito il tuo account gratis seguendo il link in basso e senza bisogno di lasciare il sito. 

Plus500 Trading CTA

Borsa Italiana Oggi 6 maggio 2021: previsioni apertura 

Le previsioni in vista dell’apertura degli scambi di Piazza Affari oggi 6 maggio 2021, suggeriscono un possibile avvio prudente dopo il forte balzo in avanti che il mercato azionario ha registrato nella seduta di ieri. 

Il contesto di riferimento è incoraggiante. La borsa di Tokyo, tornata agli scambi dopo tre giorni di chiusura per festività, ha chiuso la seduta con l’indice Nikkei in rialzo dell’1,8 per cento a 29.331 punti. Spostandoci al di là dell’Oceano, invece, a Wall Street l’indice Dow Jones ha mandato in archivio la giornata con un rialzo dello 0,29 per cento a 34.230 punti, dopo aver portato il nuovo massimo storico a 34.293 punti.

In leggera progressione anche l’indice S&P 500 che ha tagliato il traguardo con un frazionale +0,07 per cento a 4.168 punti. In controtendenza il Nasdaq che ha invece registrato una flessione dello 0,37 per cento scivolando a 13.582 punti. 

Per sfruttare le oscillazioni di prezzo messe a segno dai principali indici azionari mondiali puoi usare il CFD Trading. Scegliendo il broker eToro (leggi qui la recensione) avrai subito la demo gratuita da 100 mila euro virtuali per fare pratica senza rischi. 

Trading CFD sugli indici di borsa: demo gratis eToro da 100.000€ >>> clicca qui

inizia trading etoro

Migliori azioni da comprare oggi 6 maggio 2021

Quali sono le quotate migliori da comprare oggi 6 maggio? I titoli su cui è consigliabile investire al rialzo sono quelli del settore bancario. La pubblicazione della trimestrale Unicredit, potrebbe dare un importante slancio alle azioni della banca. I risultati, infatti, sono stati migliori delle attese e questo si può tradurre in uno spunto rialzista che può essere sfruttato comprando CFD (qui il sito ufficiale eToro). 

Sempre restando sul settore bancario, attenzione anche a Intesa Sanpaolo che i conti del primo trimestre 2021 li ha pubblicati ieri. 

Un titolo da cui stare alla larga, invece, è Telecom Italia. Le indiscrezioni sul possibile stop alla rete unica contenuto nel PNRR approvato dal governo Draghi, potrebbero significare forte perdita di visibilità per il titolo dell’ex monopolista. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.