Borsa Italiana Oggi 24/6/2021: Ftse Mib chiude in rialzo, volano Nexi e Diasorin

Alla fine a dominare l’andamento di contrattazioni a Piazza Affari è stato il segno verde. Il Ftse Mib ha infatti avviato gli scambi in rialzo grazie alla positiva intonazione di molti titoli ed ha poi progressivamente allargato il segno positivo per poi chiudere con una progressione netta. 

Tra i titoli che hanno spinto in avanti il Ftse Mib oggi 24 giugno 2021 ci sono Diasorin e Nexi. Sul fronte opposto, invece, a registrare le performance peggiori sono Telecom Italia e Banco BPM.

La situazione alla chiusura di scambi era la seguente: Ftse Mib in rialzo dell’1,38 per cento a quota 25442 punti.

Per seguire l‘andamento in tempo reale del Ftse Mib si può anche fare riferimento al grafico in basso che riproduce l’indice derivato Italy40. 

La lista delle quotate migliori della seduta ha compreso: 

  • Nexi: +4,05 per cento a 18,63 euro
  • Diasorin: +3,2 per cento a 154,6 euro
  • Unicredit: +2,36 per cento a 10,36 euro

Tra i titoli più in affanno invece ci sono stati: 

  • Banco BPM: -1,12 per cento a 2,81 euro
  • Telecom Italia: -1,01 per cento a 0,42 euro

Per investire sulle quotate che oggi segnano i movimenti di prezzo più significativi puoi usare il CFD Trading. Scegliendo un broker autorizzato come ad esempio Plus500 (leggi qui le opinioni) avrai subito la demo gratuita per imparare a comprare e vendere CFD azioni senza correre il rischio di perdere soldi reali. Il CFD Trading è un’alternativa a comprare azioni in senso fisico. 

Plus500 Trading CTA

Borsa Italiana Oggi 24 giugno 2021: previsioni e premarket

Come sarà l’apertura di Borsa Italiana Oggi 24 giugno 2021? Ci sarà una prevalenza di segni positivi oppure è più probabile che ci possa essere la prosecuzione del trend ribassista già avviato nei giorni precedenti? Per rispondere a queste domande non devi far altro che leggere il post seguente che è dedicato alla cronaca della seduta. 

Come di consueto, il primo argomento che affronteremo riguarda il premarket. Analizzando l’andamento dei futures sui principali indici di Piazza Affari, infatti, è possibile avere delle indicazioni abbastanza precise su come sarà l’apertura della borsa. 

In base all’intonazione dei futures, è molto probabile che oggi il mercato azionario italiano possa aprire la giornata con variazioni decisamente frazionali. Non ci sono da attendersi grandi movimenti in apertura di seduta, quindi, e questo vale tanto per Borsa Italiana quanto per le altre borse europee. 

Il contesto di riferimento con il quale gli investitori oggi saranno chiamati a fare i conti, vede la borsa di Tokyo sulla parità (analogamente a quanto avvenuto nella giornata di mercoledì) e Wall Street dominata dall’incertezza. A New York, infatti, il Dow Jones ha chiuso la seduta con un calo dello 0,21 per cento a 33.874 punti, l’S&P 500 in ribasso dello 0,11 per cento a 4.242 punti e il Nasdaq avanti dello 0,13 per cento a 14.272 punti, dopo aver raggiunto il nuovo massimo storico a quota 14.318 punti.

A prescindere da quella che è la consistenza dei movimenti sulle borse, ricordiamo che è sempre possibile investire sugli indici attraverso i CFD. Scegliendo un broker autorizzato come ad esempio eToro (leggi qui la recensione completa) avrai subito la demo gratuita da 100 mila euro virtuali per imparare a fare trading senza correre il rischio di perdere soldi reali. 

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading

etoro demo gratuito

Borsa Italiana Oggi 24 giugno 2021: titoli più interessanti 

Ci sono titoli da tenere d’occhio nella seduta di oggi? La risposta è affermativa. Sono infatti almeno due le quotate del Ftse Mib che, in avvio di scambi, potrebbero registrare variazioni di prezzo interesssanti. Si tratta di Unicredit e di STM. In entrambi i casi a fare da catalizzatore potrebbero essere le novità sui rispettivi buy-back. 

Prima di scendere più nel dettaglio, ricordiamo che per investire sulle azioni Unicredit e STM si può usare il broker eToro. Questo intermediario, infatti, non prevede commissioni nel trading sulle azioni e quindi è molto vantaggioso. 

eToro – Zero commissioni nel trading sulle azioni >>> prendi qui la demo gratis

0 commissioni%20broker

Per quanto riguarda Unicredit, la società ha reso noto che si è chiuso il programma di acquisto di azioni ordinarie che era stato avviato l’11 maggio 2021 ed finalizzato alla remunerazione ordinaria degli azionisti per l’esercizio 2020. Al termine del buyback, Unicredit ha comprato un totale di 17.416.128 azioni, per un controvalore complessivo di 178,69 milioni di euro. 

Anche STM ha reso noto di aver concluso il programma di riacquisto di azioni proprie da 750 milioni di dollari. La società dei semiconduttori ha anche comunicato la firma di un accordo con Tower Semiconductor (società che è attiva nella fornitura di soluzioni nel campo dei semiconduttori analogici ad alto valore), alla luce del quale quest’ultima verrà ospitata nella fabbrica Agrate R3 da 300 mm che è attualmente in costruzione nel sito di Agrate Brianza in Lombardia. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.