Borsa Italiana Oggi 26 luglio 2021: Ftse Mib chiude a +0,68%, volano Saipem e Tenaris

Previsione rispettate a Piazza Affari nella seduta di oggi 26 luglio 2021. Come avevano anticipato i futures, infatti, il Ftse Mib ha aperto le contrattazioni con un secco ribasso. A causa della presenza di molti rossi, infatti, il paniere di riferimento di Piazza Affari è immediatamente scivolato sotto i 25mila punti. Nel corso della mattinata, però, il calo è rientrato e così l’indice di riferimento si è prima portato sulla parità per poi passare in verde e chiudere con un rialzo convincente.

Tra i titoli in ribasso ci sono Inwit e Diasorin mentre tra le quotate in più forte rialzo segnaliamo l’ottima performance dei petroliferi con Saipem e Tenaris che hanno chiuso in vetta al paniere di riferimento.

Alle ore 17,30 la situazione sul Ftse Mib era la seguente: +0,68 per cento a 25269 punti.

Nel grafico in basso è riportato l’andamento dell’indice Italy40 che è il derivato CFD dell’indice FTSE Mib.

La lista delle azioni migliori della seduta di oggi ha compreso:

  • Saipem: +3,72 per cento a 2,02 euro
  • Tenaris: +2,88 per cento a 8,78 euro
  • Banca Mediolanum: +2,48 per cento a 8,42 euro

Tra le quotate più in ribasso, invece, a fare peggio sono state:

  • Inwit: -3,4 per cento a 9,69 euro
  • Diasorin: -1,97 per cento a 168,95 euro
  • Nexi: -1,84 per cento a 18,65 euro

Per investire sulle azioni citate (sia quelle che in rialzo che quelle in ribasso) puoi operare con il CFD Trading.

Borsa Italiana oggi 26 luglio 2021: previsioni e pre market

E’ atteso un avvio in ribasso per la borsa di Milano nella prima seduta della settimana. Il Ftse Mib, stando a quelle che sono le indicazioni che arrivano dai futures, dovrebbe avviare gli scambi con una leggera flessione. Stesso tono è atteso anche sulle altre borse europee. L’attesa apertura di contrattazioni in calo quasi stride con quello che è il contesto di fondo.

La borsa di Wall Street, infatti, ha chiuso la seduta di venerdì con il Dow Jones in progressione dello 0,68 per cento a 35.062 punti; l’S&P 500 in rialzo dello 1,01 per cento a 4.412 punti, leggermente sotto al nuovo massimo storico di 4.415 punti, e il Nasdaq che ha messo in cassaforte l’1,04 cento a 14.837 punti, attestandosi leggermente sotto al nuovo massimo storico raggiunto a quota 14.846 punti.

Andamento positivo anche a Tokyo dove l’indice Nikkei, dopo la doppia chiusura per festività della scorsa settimana, ha mandato in archivio la prima di Ottava con un rialzo dell’1,02 per cento a quota 27829 punti.

Le variazioni di prezzo messe a segno dagli indici della borsa di Tokyo e da quelli della borsa Usa possono essere sfruttate per investire attraverso i CFD. Ricordiamo l’importanza di affidarsi a broker seri e affidabili per fare trading online. Un esempio è eToro che mette a disposizione anche la comoda demo gratuita con la quale è possibile fare pratica senza correre rischi.

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading

etoro demo gratuito

Borsa Italiana Oggi 26 luglio 2021: titoli più interessanti

Quali sono le quotate che oggi 26 luglio 2021 potrebbero registrare le variazioni di prezzo più interessanti? Rispondere a questa domanda già prima dell’apertura delle contrattazioni significa avere tutto il tempo che occorre per aprire le giuste posizioni (qui la demo eToro per esercitarsi).

Tra i titoli interessanti di oggi ci sono certamente le banche. Come era prevedibile, la Banca Centrale Europea ha deciso di non estendere oltre settembre 2021 la propria raccomandazione di limitare la distribuzione dei dividendi. In pratica le banche europee tornano ad essere libere di staccare tutto il dividendo deliberato. E’ questa una nuona notizia per gli azionisti ma anche per gli investitori che hanno nel loro portafiglio CFD che riproducono l’andamento delle azioni delle banche.

A tal riguardo ricordiamo che scegliendo il broker eToro per fare trading attraverso i CFD non si dovranno neppure pagare commissioni nel trading sulle azioni.

eToro – Zero commissioni nel trading sulle azioni >>> prendi qui la demo gratis

0 commissioni%20broker

La BCE ha anche reso noto che riprenderà sempre da settembre a valutare i piani patrimoniali e di distribuzione dei dividendi di ogni banca all’intero del regolare processo prudenziale.

Oltre alle banche, oggi 26 luglio l’attenzione deve essere alta anche sulle azioni Stellantis. La quotata del settore automotive ha reso noto di aver siglato una nuova linea di credito revolving sindacata per un ammontare pari a 12 miliardi di euro con un team formato da 29 banche.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.