etoro

Borsa Italiana Oggi 15 settembre 2021: rosso sul Ftse Mib, crollano Moncler e Enel

Borsa Italiana Oggi 15 settembre 2021: incertezza in apertura, focus su Mediaset
© Shutterstock

Andamento negativo per la borsa di Milano nella seconda seduta della settimana. Tenaris e Stellantis chiudono in vetta.

Le nostre previsioni sulla tendenza di borsa nella seduta di oggi 15 settembre 2021 sono state rispettate. Il Ftse Mib ha infatti avviato le contrattazioni in leggero ribasso confermandosi poi sul rosso anche in prossimità del giro di boa.

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

A seguito dell'apertura di Wall Street, però, il paniere di riferimento di Piazza Affari ha notevolmente allargato il passivo arrivando a cedere oltre 1 punto percentuale. Ad impattare sull'andamento negativo del mercato sono state le preoccupazioni per la crescita economica cinese. Gli ultimi market mover arrivati da Pechino hanno confermato che il colosso asiatico non brilla più come prima.

Tornando all'andamento odierno della borsa, a trascinare in rosso il Ftse Mib sono state alcune quotate come Moncler e Enel che hanno registrato veri e propri crolli. Significativa la presenza del colosso dei piumini nel gruppo dei titoli peggiori della seduta odierna. Moncler è infatti una delle società più esposte sul mercato cinese. Sul fronte opposto, tra i titoli in rialzo, segnaliamo invece la presenza di Stellantis che, evidentemente, è rimbalzata dopo il rosso di ieri. 

Alle ore 17,30 sul Ftse Mib era quindi possibile fotografare la seguente situazione: ribasso dell'1,02 per cento a quota 25792 punti. 

Per restare aggiornato sull'andamento del paniere di riferimento di Piazza Affari, può essere utile consultare il grafico in basso che rispecchia la performance intraday del derivato Italy40. 

La lista definitiva delle quotate migliori della seduta di oggi ha compreso: 

  • Tenaris: +2,93 per cento a 8,77 euro
  • Stellantis: +2,29 per cento a 17,36 euro
  • FinecoBank: -1,79 per cento a 15,64 euro

Tra le quotate che invece hanno segnato i ribassi peggiori ci sono state: 

  • Enel: -5,51 per cento a 7,02 euro
  • Moncler: -5,16 per cento a 51,78 euro
  • A2A: -4,2 per cento a 1,75 euro

Per investire sulle quotate più dinamiche della seduta odierna di Piazza Affari, puoi provare il CFD Trading. Scegliendo un broker autorizzato come Plus500 (leggi qui la recensione completa) avrai subito la demo gratuita da 40 mila euro per fare pratica senza rischi. Per attivare l'account dimostrativo non è necessario lasciare il sito, puoi semplicemente cliccare sul bottone in basso e poi proseguire la lettura. 

Borsa Italiana Oggi 15 settembre 2021: previsioni apertura

Piazza Affari potrebbe interrompere oggi 15 settembre 2021 il trend positivo che si era imposto nelle ultime giornate. Stando alle indicazioni che arrivano dai futures sui principali indici della borsa di Milano, infatti, il mercato azionario italiano dovrebbe aprire gli scambi senza una direzione precisa. Variazioni molto contenute nei primi minuti di negoziazione sono anche attese sulle altre borse europee. 

A sostenere l'ipotesi che Borsa Italiana si possa muovere in modo incerto nella seconda seduta della settimina è lo stesso contesto di riferimento. Ieri non è stata una giornata facile per i listini americani. A seguito della pubblicazione del dato sull'inflazione Usa, Wall Street ha chiuso in ribasso. Nel dettaglio, il Dow Jones ha registrato un calo dello 0,84 per cento a 34.578 punti, l'S&P 500 ha perso lo 0,57 per cento a 4.443 punti e il Nasdaq ha chiuso la giornata con un ribasso dello 0,45 per cento a 15.038 punti. Per la cronaca, l'inflazione degli Stati Uniti nel mese di agosto è stata inferiore a quelle che erano le stime degli analisti. La crescita de prezzi al consumo, inoltre, è stata anche meno pronunciata rispetto a quella messa a segno a luglio. 

Il ribasso rimediato dalla borsa di New York ha condizionato la performance del mercato azionario nipponico. La piazza di Tokyo ha infatti mandato in archivio la seduta con il Nikkei in calo dello 0,52 per cento a quota 30512 punti. La flessione della borsa di Tokyo è stata frutto delle inevitabili prese di profitto scaturite a seguito del recente rally. 

I cali evidenziati dal mercato azionario nipponico e dalla borsa Usa non devono spingere a rinunciare ad investire. Come più volte abbiamo evidenziato su questo sito, infatti, quando gli indici di borsa sono in ribasso, si aprono spazi di profitto interessanti grazie allo short trading. Per imparare ad investire al ribasso sulle borse è però fondamentale fare pratica ed è per questo che consigliamo ai nostri lettori di aprie una demo gratuita con il broker eToro: i 100 mila euro virtuali che questo fornitore offre sono l'ideale per imparare a fare short trading e non solo. 

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading

Borsa Italiana Oggi 15 settembre 2021: i titoli più interessanti

Quali sono le quotate che oggi 15 settembre 2021 potrebbero mettere a segno le variazioni di prezzo più significative a Piazza Affari. I nomi che facciamo sono due: Generali e Mediaset. 

Il Leone di Trieste potrebbe essere condizionato dalla presa d'atto da parte dei suoi consiglieri non esecutivi della disponibilità data dall'amministratore delegato, Philippe Donnet, a continuare a mantenere questa carica anche per un terzo mandato. ...

Oltre a Generali un secondo titolo del Ftse Mib da tenere d'occhio è Stellantis. La seduta di ieri non è stata facile per il gruppo automotive e quindi non è da escludere che oggi ci possa essere un rimbalzo. Tale situazione può essere sfruttata aprendo posizioni rialziste con i CFD. Il broker eToro che abbiamo citato in precedenza consente di fare trading sulle azioni senza commissioni

eToro - Zero commissioni nel trading sulle azioni >>> prendi qui la demo gratis

Spostandoci fuori dal Ftse Mib, un titolo da tenere d'occhio potrebbe essere Mediaset. La quotata del Biscione ha pubblicato nel premarket i conti del primo semestre. Proprio questi risultati potrebbero condizionare la performance della quotata già nei primi minuti di scambi.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • 100% Azioni - 0 Commissioni
  • Licenza: CySEC - FCA - ASIC
  • Social Trading
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Capex.com
  • Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
  • Licenza: CySEC
  • Strumenti Intregrati
Broker pluriregolamentato, piattaforme all'avanguardia Prova Gratis Capex.com opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC / MiFID II
  • A.C. Milan PARTNER
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
101Investing
  • Licenza: CySEC
  • Gran numero di valute e criptovalute
  • Deposito min: 250 $
Gran numero di valute e criptovalute Prova Gratis 101Investing opinioni

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS