Borsa Italiana Oggi 1 ottobre 2021: Ftse Mib chiude a -0,27, Diasorin e CNH Industrial le peggiori

Le nostre previsioni sull’andamento di Borsa Italiana oggi 1 ottobre sono state rispettate. Il Ftse Mib ha infatti avviato le contrattazioni con un secco segno negativo frutto delle forti vendite che hanno riguardato  alcuni settore specifici. A causa del ribasso, il paniere di riferimento di Piazza Affari è sceso sotto i 25500 punti per poi riaggiancare i 25600 in prossimità del giro di boa delle 13,30 e proseguire su questo livello anche nel primo pomeriggio.

Stando alle indicazioni attuali, quindi, il mese di ottobre si è aperto nel peggiore dei modi per l’azionariato italiano. 

Tra le quotate più pesanti ci sono state CNH Industrial e Diasorin. I titoli in verde non sono mancati con Moncler e BPER Banca che hanno chiuso in testa al paniere di riferimento.

La situazione sul più importante indice di Piazza Affari alle ore 17,30 era la seguente: Ftse Mib in ribasso dello 0,27 per cento a quota 25615 punti.

Il grafico in basso riflette l’andamento del Ftse Mib e può essere usato per definire la propria strategia di investimento. 

La lista delle quotate migliori della seduta odierna ha compreso: 

  • BPER Banca: +2,41 per cento a 1,98 euro
  • Moncler: +2,23 per cento a 54,2 euro
  • Terna: +1,76 per cento a 6,24 euro

Tra i titoli più in ribasso, invece, ci sono: 

  • Diasorin: -3,42 per cento a 175,15 euro
  • CNH Industrial: -3,13 per cento a 14,24 euro
  • Recordati: -1,81 per cento a 49,37 euro

Per investire sui titoli che oggi segnano le variazioni di prezzo più consistenti, invitiamo a prendere in considerazione la possibilità di operare con il CFD Trading. Scegliendo un broker autorizzato come ad esempio Plus500 (leggi qui la recensione completa) è possibile avere subito una demo gratuita da 40 mila euro con la quale fare pratica senza rischi. 

Plus500 Trading CTA

Borsa Italiana oggi 1 ottobre 2021: previsioni apertura

Come sarà la prima seduta del mese di ottobre di Piazza Affari? Dopo un settembre caratterizzato da una volatilità molto forte, adesso l’attenzione degli investitori è già tutta per la nuova mensilità. Le previsioni sulla sessione di oggi 1 ottobre 2021 non sono però affatto positive. Stando alle indicazioni dei futures, è altamente probabile che il mercaro azionario italiano oggi possa avviare gli scambi con un ribasso di circa 1 punto percentuale. Una simile ipotesi trovare riscontro nell’andamento tenuto ieri dalla borsa di Wall Street e oggi dal mercato azionario nipponico. 

Iniziamo la nostra analisi sul contesto di riferimento partendo proprio dalla borsa di Tokyo. Il Nikkei ha mandato in archivio l’ultima seduta della settimana con un ribasso del 2,31 per cento a 28.771 punti. Il crollo della borsa del Giappone è stato ispirato dalla pesante flessione registrata ieri dalla piazza di New York. A Wall Street, infatti, il Dow Jones ha lasciato sul parterre l’1,59 per cento a 33.844 punti, l’S&P 500 ha perso l’1,19 per cento scivolando a 4.308 punti e il Nasdaq ha invece rimediato un ribasso dello 0,44 per cento a 14.449 punti. Il paniere dei titoli tech, quindi, è stato quello che ha retto meglio il pesante sell-off che i è abbattuto sul mercato Usa anche se va tenuto in considerazione che nei giorni scorsi proprio il Nasdaq aveva invece rimediato cali più vistosi rispetto agli altri indici. 

I forti ribassi che i principali mercati azionari mondiali hanno rimediato possono essere l’occasione giusta per investire attraverso lo short trading e quindi sfruttare le flessioni per trarre profitto. Come ci insegna la nostra esperienza di trader, però, investire al ribasso non è semplice ed è per questo che è consigliabile fare prima pratica con un conto demo gratuito come quello offerto dal broker eToro (leggi qui la nostra recensione). Attivando un account dimostrativo eToro è possibile avere subito 100 mila euro virtuali per fare pratica senza rischi. 

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading

etoro demo gratuito

Borsa Italiana Oggi 1 ottobre 2021: titoli più interessanti 

Ed eccoci al consueto paragrafo che ogni giorno dedichiamo a quei titoli che, stando alle indicazioni del premarket, potrebbero registrare le variazioni di prezzo più consistenti. Tra le quotate da tenere d’occhio oggi ci sono i titoli del settore bancario. Sono le banche le protagoniste assolute della cronaca di Piazza Affari negli ultimi giorni. Tra l’altro molti istituti italiani presto saranno alle prese con lo stacco del rispettivo dividendo e ciò potrebbe garantire alle quotate interessate ulteriore appeal.

La pioggia di dividendi che è pronta ad infiammare il comparto è frutto della revoca all stop imposto dalla BCE sulla distribuzione dei dividendi relativi agli utli maturati nel 2019 e nel 2020. 

Per investire sulle azioni delle banche che presto saranno alle prese con lo stacco della cedola, consigliamo di usare il broker eToro che non prevede commissioni nel trading sulle azioni

eToro – Zero commissioni nel trading sulle azioni >>> prendi qui la demo gratis

Sempre in tema di titoli interessanti, un’altra quotata da tenere d’occhio oggi è Prysmian. La società ha reso noto di aver ottenuto la notice to proceed in merito al contratto di circa 200 milioni di euro per la fornitura di un sistema in cavo sottomarino per il parco eolico offshore Vineyard Wind 1 negli Stati Uniti. La stessa Prysmian ha anche reso noto di essersi aggiudicata una commessa per il progetto SOO GREEN HVDC Link riguardante lo sviluppo di una rete per l’energia pulita negli USA.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.