Borsa Italiana Oggi 15 novembre 2021: Ftse Mib chiude a +0,42%, Terna e Telecom Italia in vetta

Le nostre previsioni sull’andamento di Borsa Italiana Oggi 15 novembre 2021 sono state rispettate. Il Ftse Mib ha avviato gli scambi con un leggero ribasso che si è rapidamente trasformato in un altrettanto leggero rialzo poi consolidatosi nel corso della giornata. 

In questo contesto da calma (quasi) piatta trovare dei titoli molto dinamici non è stato semplice. Tra le quotate meglio performanti nella giornata di oggi ci sono state Terna e Telecom Italia mentre, per quello che riguarda i ribassi, a fare peggio sono state Tenaris e Buzzi Unicem. 

Alle ore 17,30 (chiusura di seduta) il Ftse Mib evidenziava un rialzo dello 0,42 per cento a 27847 punti. 

Il grafico in basso riproduce l’andamento del Ftse Mib e può essere usato come punto di riferimento per impostare la propria strategia giornaliera.

L’elenco dei titoli migliori della seduta ha compreso: 

  • Telecom Italia: +3,24 per cento a 0,33 euro
  • Terna: +1,77 per cento a 6,79 euro
  • Unipol: +1,48 per cento a 5,07 euro

Tra i titoli più in ribasso, invece, a fare peggio sono stati: 

  • Tenaris: -0,77 per cento a 10,25 euro
  • Buzzi Unicem: -0,68 per cento a 20,51 euro
  • Nexi: -0,51 per cento a 15,52 euro

Per investire sulle quotate che oggi segnano le variazioni di prezzo più interessanti si può operare con il CFD Trading. Scegliendo un broker autorizzato come Plus500 (leggi qui la recensione completa) è possibile avere la demo gratuita per imparare a vendere e comprare CFD azioni senza correre il rischio di perdere soldi reali.

Plus500 Trading CTA

Borsa Italiana Oggi 15 novembre 2021: previsioni apertura

Come sarà l’apertura di contrattazioni a Piazza Affari oggi 15 novembre 2021? Ci sarà una prevalenza di segni positivi oppure a caratterizzare la giornata saranno i ribassi? Per rispondere a tutte queste domande è sufficiente leggere questo articolo che, sulla base dell’andamento dei futures e del contesto di riferimento, evidenzia quella che potrebbe essere la direzione dei mercati in avvio di seduta. 

Iniziamo subito con l’evidenziare che i futures sul Ftse Mib si presentano deboli. Questo potrebbe essere il segnale di un’apertura con il freno a mano inserito. Questa prospettiva è sostenuta anche dal contesto di riferimento e quindi chiusura della borsa di Tokyo oggi e chiusura di Wall Street lo scorso venerdì. La piazza giapponese ha mandato in archivio la sessione odierna con il Nikkei 225 in rialzo dello 0,5 per cento a quota 29776 punti. Per quello che invece riguarda la borsa americana, la sessione dello scorso venerdì si è chiusa con un rialzo abbastanza nitido.

Il Dow Jones ha infatti registrato una progressione dello 0,5 per cento a 36.100 punti; lo Standard & Poor’s 500 ha messo in cassaforte lo 0,72 per cento a 4.683 punti e il Nasdaq ha chiuso avanti dell’1 per cento salendo fino a 15.861 punti. Tra le singole quotate in evidenza a Wall Street segnaliamo Tesla che ha mandato in archivio la giornata con una flessione del 2,83 per cento provocata dalle prese di profitto dopo il rally messo a segno nella sedute precedenti. 

Per investire sugli indici della borsa Usa ci sono vari metodi. Tra i più semplici da usare c’è il CFD Trading. Scegliendo un broker online autorizzato come ad esempio eToro (leggi qui la nostra recensione completa) è possibile avere subito la demo gratuita per imparare a fare pratica senza correre il rischio di perdere soldi reali. Per attivare l’account dimostrativo eToro è sufficiente seguire il link in basso senza bisogno di lasciare il sito. 

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading

etoro demo gratuito

Borsa Italiana Oggi 15 novembre 2021: titoli più interessanti 

Quali sono le quotate che oggi 15 novembre 2021 potrebbero registrare le variazioni di prezzo più consistenti a Piazza Affari? Vediamo nel dettaglio. 

In una situazione molto tranquilla, due titoli potrebbero mettersi in luce con movimenti di prezzo anche interessanti. Si tratta di Saipem e di Leonardo. La quotata del settore engineering ha reso noto di aver vinto due contratti per un totale di 600 milioni di dollari relativi a progetti off-shore in Australia e in Turchia. Il primo contratto è stato assegnato da Chevron Australia Pty per il progetto Jansz-lo Compression e rtiguarda il giacimento di gas Jansz-lo mentre il secondo contratto è relativo al progetto Sakarya Gas Field Development (primo giacimento di gas naturale in acque profonde scoperto in Turchia nel Mar Nero).

Per investire in azioni Saipem senza pagare commissioni è possibile usare il broker eToro che, come detto in precedenza, offre anche la demo gratuita da 100 mila euro per imparare ad operare senza rischi. 

Con eToro puoi investire in azioni senza commissioni>>>clicca qui per attivare la demo gratuita

Per quello che riguarda Leonardo, invece, a fare da catalizzatore potrebbero essere le indiscrezioni di stampa sulla possibile vendita delle controllate Oto Melara e Wass (attive nella produzione di siluri, veicoli blindati, cannoni navali e sonar). Stando a quanto riportato da Il Sole 24 Ore tra i potenziali predententi ci potrebbero essere l’italiana Fincantieri e la società franco tedesca KNDS (Krauss Maffei Wegmann Nexter Defence Systems).

Secondo il quotidiano di Confindustria nella gara a due, sarebbe il gruppo-tedesco ad essere in testa avendo avanzato un’offerta pari a complessivi 650 milioni di euro. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.