Borsa Italiana Oggi 25 marzo 2022: dominio del verde, Terna in vetta

Previsioni sostanzialmente rispettate a Piazza Affari oggi 25 marzo 2022. Il Ftse Mib, infatti, doveva aprire con un leggero verde (questa l’indicazione deducibile dai futures) e così è effettivamente stato. Il paniere di riferimento della borsa di Milano, infatti, si è consolidato sopra i 24400 punti (livello già raggiunto nella seduta di ieri) per poi salire in area 24600 punti.

Tra le quotate che più di tutte hanno contribuito a dare il tono al Ftse Mib ci sono state Terna e Campari. Per quello che riguarda i segni rossi, invece, segnaliamo Poste Italiane che è stata al centro di prese di profitto. Male anche Saipem.

I numeri della giornata: alle ore 17,30 il Ftse Mib evidenziava un rialzo dello 0,65 per cento a quota 24558 punti. Il grafico in basso, riflette l’andamento del derivato Italy 40 e può essere usato per definire la propria strategia giornaliera.

Tra le quotate più in luce a fare meglio sono state: 

  • Terna: +3,55 per cento a 7,4 euro
  • Campari: +3,4 per cento a 10,25 euro
  • Tenaris: +2,48 per cento a 14,25 euro

La lista dei rossi è invece la seguente: 

  • Iveco: -4,13 per cento a 6,26 euro
  • Saipem: -2,47 per cento a 1,06 euro
  • Finecobank: -1,5 per cento a 13,84 euro

Per investire sulle quotate che oggi segnano le variazioni di prezzo più consistenti, puoi operare con il CFD trading. Scegliendo il broker Plus500 (qui la recensione completa) avrai subito la demo gratuita per imparare a fare pratica senza correre il rischio di perdere soldi veri. 

Plus500 Trading CTA

Borsa Italiana Oggi 25 marzo 2022: pre market

Ultima seduta settimanale di scambi per la borsa di Milano e anche oggi, come già avvenuto nei giorni scorsi, a prevalere dovrebbero essere gli acquisti. Stando alle indicazioni che si possono dedurre dall’andamento dei futures sul Ftse Mib, Borsa Italiana oggi 25 marzo 2022 dovrebbe aprire le contrattazioni con una leggera progressione in avanti. 

A dare supporto allo scenario rialzista sono i dati di chiusura della borsa di Tokyo e quelli di Wall Street. Il mercato azionario nipponico ha archiviato la sessione di oggi con il Nikkei in rialzo dello 0,14 per cento a quota 28.150 punti.

Netta prevalenza di segni verdi anche a New York dove, nella sessione di ieri, l’indice Dow Jones ha messo a segno una progressione dell’1,02 per cento a 34.708 punti, mentre il paniere S&P 500 ha registrato un rialzo dell’1,43 per cento a 4.520 punti e il Nasdaq ha messo in cassaforte l’1,93 per cento chiudendo a quota 14.192 punti.

Ricordiamo che le variazioni di prezzo registrare dai principali indici di borsa possono sempre essere utilizzate per speculare attraverso i CFD. Per imparare a fare trading utilizzando i contratti per differenza consigliamo di usare un conto demo gratuito come, ad esempio, quello offerto dal broker eToro. Con questo fornitore è possibile avere fino a 100 mila euro virtuali per imparare ad operare senza correre il rischio di perdere soldi veri.

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading

etoro demo gratuito

Borsa Italiana Oggi 25 marzo 2022: titoli su cui investire

Dopo aver chiarito quali sono le previsioni in vista dell’avvio degli scambi nella sessione di oggi 25 marzo, ci possiamo ora occupare delle quotate da tenere d’occhio. Quali sono i titoli sui cui, potenzialmente, conviene investire oggi? 

Due le quotate che più di tutte potrebbero cattutare l’attenzione degli investitori fin dalle ore 09,00: Telecom Italia e Saipem.

Il titolo dell’ex monopolista è reduce dal rally di oltre 8 punti percentuali messo a segno nella seduta di ieri in scia alle novità sull’offerta del fondo Usa KKR. La domanda che i trader si pongono oggi è facilemente intuibile: i prezzi delle azioni Telecom Italia continueranno a salire oppure è più probabile che possa esserci una presa di profitto? A prescindere dalla risposta a questo interrogativo, ricordiamo che, in entrambi i casi è comunque possibile investire.

Il broker Plus500 consente di fare long e short trading sulle azioni attraverso i CFD. Anche in questo caso, consigliamo sempre la pratica con un conto demo gratuito prima di iniziare a speculare con soldi veri. Nel caso di Plus500 la demo gratuita è pari a 50mila euro. Puoi attivarla seguendo il link in basos senza bosogno di lasciare il sito. 

Clicca qui per aprire un conto demo Plus500 e imparare a fare CFD Trading sulle azioni>>>è gratis

Per quanto riguarda, invece, la seconda quotata da tenere d’occhio, ossia Saipem, a fare da catalizzatore potrebbe essere la presentazione del piano industriale al 2025 avvenuta questa mattina. Nel piano indistriale si fa riferimento ad un aumento di capitale di 2 miliardi di euro che dovrebbe essere eseguito entro la fine dell’anno in corso. Saipem ha già anticipato che sia ENI che la Cassa Depositi e Prestiti hanno assunto l’impegno a sottoscrivere una quota complessiva pari al 43 per cento della ricapitalizzazione totale. 

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.