Borsa Italiana Oggi 15 luglio 2022: Piazza Affari positiva dopo l’apertura della crisi di governo

apertura borsa di milano

La crisi di governo spaventa il FTSE MIB, che cerca però di sfruttare il rimbalzo. E così, dopo aver perso il 3,44% nella giornata di ieri, bruciando 20 miliardi di euro di capitalizzazione, Piazza Affari apre in volatilità intorno alla parità, per poi guadagnare lo 0,7% nei minuti successivi, in una giornata di Borsa in cui sono previste diverse scadenze sui futures azionari. A fine mattinata il principale indice di Borsa italiana guadagnava quasi un punto percentuale.

Evidentemente, la giornata di oggi sarà caratterizzata in modo pesante dall’apertura della crisi di governo favorita dalla decisione di Giuseppe Conte e del Movimento Cinque Stelle di non partecipare al voto di fiducia all’esecutivo, spingendo di fatto il premier Mario Draghi a rassegnare le dimissioni nelle mani del capo dello Stato Sergio Mattarella.

Dopo lo spavento di ieri, però, la Borsa sembra aver ritrovato una moderata serenità, forse influenzata anche dall’impressione che possa aprirsi una nuova strada di risoluzione della crisi nelle sale istituzionali, rinviando ancora una volta la decisione delle urne. Il BTP riduce il rendimento al 3,25%, mentre lo spread scende sotto quota 220 punti.

Vendite in accelerazione su MPS

Tra i titoli da tenere sotto controllo a Piazza Affari c’è sicuramente MPS, su cui continuano ad accumularsi le vendite. Il titolo dell’istituto di credito senese perde il 3,3% in avvio dopo aver ceduto il 7% ieri, con i mercati che temono che se il premier dovesse effettivamente lasciare Palazzo Chigi, il processo di vendita della banca toscana in mano al MEF potrebbe subire ulteriori ritardi.

È comunque tutto il settore bancario e finanziario a risultare piuttosto appesantito, con cali tra lo 0,44% di Intesa Sanpaolo e l’1,7% di Bper.

Cosa accade oggi in Borsa

Per quanto poi concerne i principali appuntamenti di oggi, in Italia viene pubblicato il dato Istat sui prezzi al consumo finale di giugno. In pubblicazione nel nostro Paese anche il bollettino economico di Bankitalia e il report mensile dell’Abi.

Dagli Stati Uniti arriveranno invece i dati dell’Empire Manufacturing e la fiducia preliminare delle famiglie di luglio, così come i dati sulle vendite al dettaglio di giugno, la produzione industriale, i prezzi  all’import.

Occhi aperti infine sulla riunione dei ministri delle Finanze e dei banchieri del G20. A partecipare alla riunione anche la presidente della Banca centrale europea Christine Lagarde e il membro del comitato esecutivo della BCE Fabio Panetta.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.