Borsa Italiana Oggi 8 agosto 2022: Ftse Mib chiude a +0,63%, ecco migliori e peggiori titoli

apertura ftse mib

Tutto come nelle previsioni a Piazza Affari. Il Ftse Mib ha avviato gli scambi in leggero verde attestandosi a quota 22600 punti. Nel corso delle fasi successive, il paniere di riferimento di Piazza Affari ha consolidato il rialzo. A spingere sul segno positivo il Ftse Mib sono stati titoli come BPER Banca e Stellantis. I segni rossi, comunque, non sono mancati con Banco BPM e FinecoBank che hanno evidenziato i ribassi più ampi.

E veniamo alle cifre della seduta: alle ore 17,30 il paniere di riferimento della borsa di Milano evidenziava un rialzo dello 0,64 per cento a quota 22727 punti.

Tra i titoli che sono stati interessati dai rialzi più ampi segnaliamo:

  • Stellantis: +3,14 per cento a 14,78 euro
  • BPER Banca: +2,42 per cento a 1,61 euro
  • Tenaris: +2,14 per cento a 12,87 euro

Tra i titoli che invece sono stati alle prese con i ribassi più ampi segnaliamo:

  • Banco BPM: -2,26 per cento a 2,59 euro
  • FinecoBank: -1,1 per cento a 12,12 euro
  • Poste Italiane: -0,92 per cento a 8,4 euro

Fuori dal Ftse Mib, evidenziamo il rialzo di Maire Tecnimont. La quotata ha chiuso avanti dello 0,22 per cento in scia notizia dell’aggiudicazione di un contratto di ingegneria avente ad oggetto un impianto metanolo e idrogeno da rifiuti ad Empoli (Toscana) da Alia Servizi Ambientali. Scopo della commessa è l’ingegneria di base dell’impianto e la documentazione necessaria all’avvio del processo autorizzativo presso la Regione Toscana.

Borsa Italiana Oggi 8 agosto 2022: previsioni apertura

Inizia una nuova settimana per la borsa di Milano e come sempre la domanda che gli investitori si pongono ad inizio Ottava non può che riguardare la direzione che prenderà il Ftse Mib. Come si muoverà il paniere di riferimento di Piazza Affari in avvio di scambi? A dominare il listino saranno gli acquisti o le vendite? Per rispondere a questa domanda, procediamo sempre nelle due solite direzioni: esame sull’intonazione dei futures e analisi delle performance che sono state messe a segno dai tradizionali mercati di riferimento (Tokyo oggi e Wall Street nella seduta di venerdì).

I futures sul Ftse Mib sono orientati in verde e questo è un segnale tangibile circa la possibilità che oggi Piazza Affari possa aprire in rialzo. Interessante evidenziare che, stando all’impostazione dei contratti derivati, non ci dovrebbe essere alcun impatto a seguito della decisione degli analisti di Moody’s di rivedere al ribasso l’outlook sull’Italia. Gli esperti dell’agenza di valutazione internazionale, infatti, hanno deciso di tagliare le prospettive sul rating Italia da stabili e negative giustificando la loro decisione alla luce dei recenti sviluppi della politica interna italiana (caduta del governo Draghi e convocazione di nuove elezioni anticipate che sono state calendarizzate per il 25 settembre).

Anche il contesto di riferimento sembra sostenere l’ipotesi rialzista sull’avvio di contrattazioni di Borsa Italiana nella seduta di oggi 8 agosto. La borsa di Tokyo ha infatti mandato in archivio la prima seduta della settimana con il Nikkei in rialzo dello 0,3 per cento a quota 28250 punti. Per quanto riguarda invece l’azionariato americano, la sessione di venerdì della borsa Usa si era chiusa con tutti gli indici in territorio misto: Dow Jones avanti dello 0,23 per cento a 32.803 punti, S&P 500 in calo dello 0,16 per cento a 4.145 punti e Nasdaq che ha chiuso con un ribasso dello 0,5 per cento a quota 12.658 punti.

Prima di andare ad analizzare quali sono le quotate che oggi potrebbero essere al centro di variazioni di prezzo anche di una certa consistenza, ricordiamo ai nostri lettori che si può investire sugli indici di borsa attraverso i CFD. Fondamentale, però, è scegliere un broker autorizzato per operare. Un esempio è eToro, fornitore CFD che offre sempre la demo gratuita per imparare a fare pratica senza il rischio di perdere soldi veri. L’account dimostrativo eToro si può attivare seguendo il link in basso senza bisogno di lasciare il sito.

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading

etoro demo gratuito

Borsa Italiana Oggi 8 agosto 2022: titoli più interessanti

E vediamo adesso quali sono le quotate che oggi potrebbero evidenziare i movimenti di prezzo più consistenti. A differenza di quanto avvenuto nelle recenti sedute, oggi i titoli interessanti sono pochissimi. Mancando trimestrali in uscita e considerando quello che è periodo (andiamo verso la metà di agosto) è ovvio che gli spunti siano pochissimi.

Ciò premesso, un titolo che oggi si potrebbe mettere in evidenza con un rialzo significativo è Telecom Italia. L’ex monopolista potrebbe essere condizionato dalle parole dell’amministratore delegato Pietro Labriola al Corriere della Sera. Commentando i conti trimestrali di TIM, il manager ha affermato che sulla rete unica l’integrazione con Open Fiber continua ad essere la migliore opportunità dal punto di vista industriale. Allo stesso tempo, però, Labriola non ha escluso un piano alternativo ossia una rete separata con un partner finanziario.

Le parole del numero uno del colosso delle telecomunicazioni, potrebbero essere un assist per le azioni Telecom Italia. A proposito di trading azionario ricordiamo che scegliendo il broker eToro è possibile operare senza pagare commissioni. In più eToro consente di iniziare ad operare a partire da un deposito minimo di partenza di soli 50 dollari.

Clicca qui per aprire un conto eToro e fare trading online sulle azioni senza commissioni>>>

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.