Borsa Italiana Oggi (29/05/2020): Ftse Mib negativo, CNH Industrial e Eni sul fondo

Ftse Mib in rosso nell’ultima seduta della settimana. Il paniere di riferimento di Piazza Affari, al termine di una giornata intensa, ha tagliato il traguardo con un ribasso dello 0,84 per cento a quota 18197 punti.

Tra in titoli che hanno appesantito il paniere di riferimento di Piazza Affari ci sono alcune delle quotate che negli ultimi giorni avevano segnato i rialzi più forti.

Nel grafico seguente è indicato l’andamento in tempo reale del Ftse Mib.

L’elenco delle azioni peggiori ha incluso Cnh Industrial, Eni e Tenaris con la prima che ha perso il 5,81 per cento a 5,45 euro e il Cane a Sei Zampe che ha rimediato un calo del 4,35 per cento a 8,12 euro. 

Tra i titoli in più deciso rialzo, invece, ci sono stati Diasorin e Nexi con la prima che ha chiuso avanti del 3,69  per cento a 188,5 euro, proseguendo il recupero già avviato ieri, e la seconda che ha messo in cassaforte il 2,64 per cento a 14,77 euro. Segno verde anche per Enel. 

Approfitto per ricordare che per investire in borsa puoi prendere in considerazione anche il CFD Trading. Ad esmepio scegliendo il broker eToro (qui la recensione di Borsa Inside), avrai il conto demo gratis per imparare ad operare e la possibilità di fare trading sulle azioni senza commissioni

eToro – Zero commissioni nel trading sulle azioni >>> prendi qui la demo gratis

eToro 0 Commissioni%20%281%29

Tra gli appuntamenti clou in programma oggi (agenda macro) c’è l’asta di titoli di stato italiani per un controvalore pari a 7,5 miliardi di euro. Più nel dettaglio ad essere oggi oggetto di collocamento saranno due BTP e un CCTeu. 

Borsa Italiana oggi 29 maggio: previsioni apertura

Dopo 4 sedute consecutive al rialzo, per Borsa Italiana oggi 29 maggio potrebbe essere arrivato il momento delle prese di profitto. Sia le indicazioni in arrivo da Oltre Oceano, con la borsa di Wall Street in ribasso, che l’andamento dei futures sui principali indici di Piazza Affari, annunciano un avvio di contrattazioni in calo nell’ultima di Ottava. 

Punto di riferimento per prevedere l’andamento di oggi di Piazza Affari, è la chiusura della borsa di Wall Street. La piazza di New York ha chiuso la seduta con il Dow Jones in calo dello 0,58 per cento a 25.401 punti, l’S&P500 in ribasso dello 0,21 per cento a 3.030 punti e il paniere Nasdaq che ha rimediato un calo dello 0,46 per cento a 9.369 punti. A spiccare sull’indice dei titoli tech è stata la forte flessione dei due maggiori social network: Twitter e Facebook. La prima, a causa del braccio di ferro con Trump, ha perso il 4,45 per cento mentre Facebook, fresca delle ultime novità su Libra,  ha registrato un calo dell’1,61 per cento. 

Borsa Italiana oggi 29 maggio: azioni più interessanti

Sono davvero tanti i titoli che potrebbero registrare spunti interessanti già in apertura di contrattazioni. 

Tra le società quotate sul Ftse Mib spunti non mancano per FCA, UBI Banca e Intesa Sanpaolo. Il Lingotto è stato al centro di un report degli analisti di Moody’s ma soprattutto potrebbe essere influenzato dalle notizie in merito al via libera arrivato da Sace per la concessione della garanzia pubblica sull’80 per cento del prestito bancario da 6,3 miliardi di euro erogato da Intesa Sanpaolo. A questo punto, dopo l’ok di Sace, manca solo il via libera finale da parte del Tesoro. 

Per quello che riguarda invece le due banche, Intesa Sanpaolo e Ubi Banca, le variazioni di prezzo delle rispettive azioni potrebbe essere ispirate dalle dichiarazioni che il numero uno di Ubi, Massiah, ha rilasciato in uan intervista a La Repubblica. Il manager, facendo riferimento all’offerta pubblica di scambio che è stata promossa da Intesa Sanpaolo ha affermato che la sua banca è in attesa di avere chiarezza sull’operazione, soprattutto in relazione al verificarsi della clausola MAC (Material adverse change)

Oltre a questi tre titoli quotati sul Ftse Mib, ci sono poi altri tre titoli di indici secondari che oggi potrebbero registrare variazioni di prezzo. Si tratta di Juventus, Lazio e Roma. Le tre quotate potrebbero trovare una sponda nella notizia della ripresa del campionato di calcio il prossimo 20 giugno dopo mesi di sospensione. Le azioni delle società di calcio sono state decisamente sottopressione in borsa negli ultimi tempi a causa del lockdown.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.