Borsa Italiana Oggi 15 settembre 2020: FCA e Exor volano, Ftse Mib positivo

Borsa Italiana oggi 15 settembre ha provato ad invertire il trend già emerso nella prima di Ottava. Il Ftse Mib, infatti, dopo aver girato in negativo nella prima parte della seduta, ha annullato le perdite portandosi sopra i 19900 punti. Alle ore 16,00 il paniere di riferimento di Piazza Affari registrava un rialzo dello 0,8 per cento.

Tra le quotate migliori ci sono state Fiat Chrysler Automobiles e Exor della galassia del Lingotto (evidente l’impatto delle novità in merito alla fusione con Peugeot per quello che riguarda il dividendo straordinario). Il forte rialzo messo a segno dai due titoli è stato però ridimensionato ai fini dell’economia complessiva del Ftse Mib dai ribassi di Unicredit, Banca Generali e di BPER Banca

Nel grafico in basso è riportato l’andamento in tempo reale del Ftse Mib.

Tra i titoli migliori della giornata ci sono stati: 

  • FCA: +9,25 per cento a 10,90 euro
  • Exor: +5,46 per cento a 51,78 euro
  • Moncler: +4,6 per cento a 36,83 euro

La lista dei titoli peggiori, invece, ha incluso:

  • Unicredit: -1,27 per cento a 7,98 euro
  • Banca Generali: -1,24 per cento a 27,06 euro
  • BPER Banca: -1,14 per cento a 2,16 euro

Ricordo che se non sei interessato a comprare azioni ma vuoi comunque speculare sull’andamento in borsa dei titoli del Ftse Mib, puoi operare attraverso il CFD Trading. Scegliendo un broker autorizzato come IG (qui trovi opinioni e recensioni) avrai la demo gratuita con 30mila euro virtuali per imparare a fare trading senza correre il rischio di perdere soldi reali. 

Prova la Demo di IG

€30.000 virtuali per testare la piattaforma

Borsa Italiana Oggi 15 settembre 2020: previsioni apertura

Il forte rialzo rimediato ieri dalla borsa di Wall Street non dovrebbe condizionare l’apertura di Borsa Italiana. Stando alle indicazioni dei futures, Piazza Affari oggi 15 settembre dovrebbe aprire gli scambi senza significative variazioni di prezzo. Pochi anche i titoli che potrebbero registrarre movimenti importanti ma di questo parlermo successivamente. 

Iniziamo con il contesto di riferimento che vede la borsa di Tokyo aver chiuso la seconda seduta della settimana in ribasso e Wall Street aver archiviato la prima di Ottava con gli indici in rialzo. Vediamo nel dettaglio. 

A New York, l’indice Dow Jones ha chiuso la seduta con un rialzo dell’1,18 per cento a 27.993 punti, mentre l’S&P 500 ha rimediato una progressione dell’1,27 per cento a 3.384 punti e il Nasdaq ha messo in cassaforte l’1,87 per cento a quota 11.057 punti. 

Aria completamente diversa sulla borsa di Tokyo con l’indice Nikkei che ha archiviato la giornata in ribasso dello 0,44 per cento a quota a 23.455 punti.

Borsa Italiana Oggi 15 settembre 2020: titoli più interessanti 

Nexi e Fiat Chrysler Automobiles sono i due titoli che oggi 15 settembre potrebbere registrare le variazioni di prezzo più significative. Prima di analizzare quali sono i fattori a supporto dei due titoli, ricordo che per investire in borsa non sei tenuto obbligatoriamente a comprare titoli in senso fisico. Se il tuo obiettivo non è diventare azionista, allora puoi prendere in considerazione la possibilità di operare attraverso i Contratti per Differenza.

Come sono solito fare, ti ricordo l’importanza di partire sempre dal conto demo per imparare a comprare e vendere CFD Azioni. In questo modo potrai evitare di perdere soldi reali. Scegliendo il broker eToro (qui trovi opinioni e recensioni) avrai la demo gratuita e inoltre, con questo broker, non ci sono commissioni nel trading sulle azioni.

eToro – Zero commissioni nel trading sulle azioni >>> prendi qui la demo gratis

eToro 0 Commissioni%20%281%29

Tornando ai fattori di appeal di oggi, il prezzo delle azioni FCA potrebbe subire delle oscillazioni a seguito dell’annuncio del gruppo italiano-americano e di Peugeot sulla modifica di alcuni termini dell’accordo vincolante avente ad oggetto la fusione FCA Gruppo PSA e la nascita di Stellantis, il colosso che diventerà il quarto costruttore auto più importante al mondo per volumi.  Le parti hanno deciso che il dividendo speciale che sarà distribuito da FCA ai suoi azionisti prima del closing dell’operazione sarà pari a 2,9 miliardi di euro contro i 5,5 miliardi di euro che erano stati indicati in precedenza. Le parti hanno anche stabilito che la quota del 46 per cento detenuta da PSA in Faurecia verrà distribuita a tutti gli azionisti di Stellantis dopo il closing dell’operazione. 

Vuoi investire in azioni FCA attraverso il CFD Trading? Il broker eToro ti offre la demo gratuita per imparare ad operare

Per quello che riguarda Nexi, invece, visibilità potrebbe arrivare dalle indiscrezioni di stampa riportate da La Repubblica secondo cu sarebbero in fase avanzata le trattative con SIA volte alla creazione di una società unica nel settore dei pagamenti. Da definire il ruolo che avrà la Cassa Depositi e Prestiti in questa operazione. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.