Borsa Italiana Oggi 03/02/2021: Ftse Mib vola dopo “si” con riserva di Draghi

Euforia a Piazza Affari. Come era prevedibile la notizia della convocazione di Mario Draghi al Quirinale prima e poi quella del “si” con riserva pronunciato dall’ex presidente della BCE, poi, hanno rilanciato le voci di corridoio su un possibile governo tecnico guidato proprio da Mario Draghi. Non stupisce, quindi, l’entità del balzo messo a segno dal Ftse Mib nella seduta di oggi 3 febbraio 2021. Il paniere di riferimento di Piazza Affari, infatti, si è subito portato sopra i 22500 punti evidenziando una progressione del 2,08 per cento rispetto alla chiusura di ieri per poi chiudere con un rialzo del 2,09 per cento.

Ad essere ben comprate sono soprattutto le azioni del settore bancario con Intesa Sanpaolo, Poste Italiane e Unicredit che registrano rialzi molto consistenti anche grazie al contestuale calo dello spread. Molto tonica anche Atlantia che è stata a lungo in vetta al paniere di riferimento. 

Nel grafico in basso è riportato l’andamento in tempo reale del Ftse Mib.

Di seguito l’elenco delle migliori azioni di oggi 3 febbraio 2021:

  • Poste Italiane: +7,13 per cento a 8,87 euro
  • Atlantia: +6,08 per cento a 15,45 euro
  • BPER Banca: +5,57 per cento a 1,63 euro

Tra le quotate in ribasso (per la verità molto poche) a fare peggio sono state:

  • Ferrari: -3,65 per cento a 164,9 euro
  • Diasorin: -1,62 per cento a 176,5 euro
  • STM: -0,65 per cento a 33,71 euro

Una situazione di questo tipo caratterizzata da molti titoli in rialzo, può essere l’ideale per fare trading attraverso i CFD. Scegliendo un broker autorizzato come ad esempio Plus500 (leggi qui la recensione completa) avrai subito la demo gratuita per imparare a comprare e vendere CFD Azioni senza correre il rischio di perdere soldi reali. 

Plus500 Trading CTA

Borsa Italiana Oggi 3 febbraio 2021: pre-market e futures

Nell’ambito della crisi di governo, il presidente della Repubblica Mattarella ha convocato l’ex governatore della BCE Mario Draghi per oggi alle ore 12. La notizia ha due implicazioni: non ci sono i numeri in Parlamento per un governo Conte Ter (questo è oramai palese) e l’orientamento del presidente sembrerebbe andare verso un governo di alto profilo tecnico. 

Come reagiranno i mercati dinanzi a questa situazione? Già nella serata di ieri, i futures sui principali indici di Piazza Affari avevano registrato un deciso rialzo, segno tangibile che l’ipotesi di un governo Draghi è ritenuta interessante dagli investitori. Il vero banco di prova, però, ci sarà oggi 3 febbraio 2021 all’apertuta delle contrattazioni su Borsa Italiana. Se il Ftse Mib inizierà la seduta al rialzo, allora sarà evidente che gli investitori guardano con favore all’ipotesi Draghi. 

A spianare la strada ad un avvio di scambi in rialzo per la borsa di Milano potrebbero essere anche le chiusure positive di Tokyo e New York. La borsa del Giappone, infatti, ha chiuso la seduta con il Nikkei in rialzo dell’1 per cento a 28646 punti mentre, per quello che riguarda la borsa di Wall Street, il Dow Jones ha rimediato una progressione dell’1,57 per cento a quota 30.687 punti, l’S&P500 ha messo in cassaforte l’1,39 per cento a 3.826 punti e il Nasdaq ha chiuso avanti dell’1,56 per cento a 13.613 punti.

Prima di elencare le quotate che oggi potrebbero mettere a segno le variazioni di prezzo più consistenti, ricordo che per investire in borsa senza essere “costretti” a comprare titoli in senso fisico, è possibile operare attraverso il CFD Trading. Scegliendo un broker autorizzato come eToro (leggi qui la recensione) avrai subito la demo gratuita per fare pratica senza rischi. 

eToro – Zero commissioni nel trading sulle azioni >>> prendi qui la demo gratis

eToro 0 Commissioni%20%281%29

Borsa Italiana Oggi 3 febbraio 2021: titoli più interessanti 

Sono due le quotate che oggi potrebbero mettere a segno movimenti di prezzo interessanti. Si tratta di BPER Banca e CNH Industrial. In entrambi i casi a fare da catalizzatore potrebbero essere i conti dell’esercizio 2020.

In particolare per quello che riguarda la banca emiliano-romagnola, per la giornata di oggi è prevista la riunione del consiglio di amministrazione con all’ordine del giorno l’esame dei risultati preliminari 2020. CNH Industrial, invece, diffonderà i conti 2020. 

Su entrambi i titoli è possibile investire attraverso i CFD. Scegliendo un broker autorizzato come il citato eToro non solo avrai la demo gratuita per fare pratica ma, una volta passato al conto reale, non dovrai neppure pagare commissioni nel trading sulle azioni

banner%20eToro

In posizione più defilata tra i titoli da tenere d’occhio nella seduta di oggi ci sarà anche Stellantis. 

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.