etoro

Borsa Italiana Oggi 20/7/2021: Ftse Mib piatto, Saipem e Leonardo in vetta

Borsa Italiana Oggi 20 luglio 2021: ci sarà il rimbalzo dopo il crollo?
© iStockPhoto

Piazza Affari annulla il tentativo di rimbalzo e si porta sulla parità. Vendite su Amplifon e Atlantia

Il rimbalzo che in tanti si auguravano nel pre-marker alla fine è arrivato anche se è stato più che altro un rimbalzino che si è poi addirittura esaurito nel corso della mattinata. Il Ftse Mib ha infatti avviato la seduta con una leggera progressione in avanti che si è poi rafforzata verso metà mattina, prima di assottigliarsi sempre di più e quindi estinguersi. 




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

A spingere in avanti il paniere di riferimento di Borsa Italiana sono titoli come A2a e Leonardo. Bene, ma senza particolare luce, anche il settore petrolifero che ieri era stato uno dei più massacrati dalle vendite a causa del crollo della quotazione petrolio

Accanto ai titoli in rialzo, non mancano però le quotate in rosso e ciò spiega il perchè la borsa di Milano non stia riuscendo a prendere il largo attuando un vero e proprio rimbalzo. 

Alle ore 13,00 la situazione sul paniere di riferimento di Piazza Affari è la seguente: Ftse Mib in rialzo dello 0,04 per cento a quota 23976 punti. 

Il grafico in basso riproduce l'andamento del derivato Italy40 e può essere utile per impostare le proprie strategie operative. 

La lista delle quotate migliori della seduta comprende (finestra informativa delle ore 13,00): 

  • Saipem: +1,64 per cento a 1,86 euro
  • Leonardo: +0,99 per cento a 6,13 euro
  • A2A: +0,97 per cento a 1,67 euro

Tra i titoli più in ribasso, invece, ci sono: 

  • Amplifon: -1,79 per cento a 40,03 euro
  • Atlantia: -1,2 per cento a 14,45 euro
  • Inwit: -0,96 per cento a 9,74 euro

Per investire sulle azioni che registrano i movimenti di prezzo più consistenti si può usare il CFD Trading. Scegliendo un broker autorizzato come ad esempio Plus500 (leggi qui la nostra recensione) avrai subito la demo gratuita da 40 mila euro virtuali per imparare a comprare e vendere CFD azioni. 

Borsa Italiana Oggi 20 luglio 2021: premarket 

Dopo il grande sell-off registrato ieri da Borsa Italiana e, più in generale, da tutti i mercati europei, c'è ora attesa per quella che potrebbe essere la reazione dei mercati nel classico day-after. La domanda che tutti gli investitori si pongono nel premarket è se Borsa Italiana riuscirà oggi 20 luglio 2021 a trovare la strada per un rimbalzo oppure se si assisterà ad un consolidamento del trend ribassista. 

Per rispondere a questi interrogativi è utile analizzare l'andamento dei futures sui principali indici di Piazza Affari. In base alle indicazioni che arrivano dal pre-market, il mercato azionario italiano dovrebbe aprire la seduta con uan leggera variazione positiva. Nulla di consistente, intendiamoci, ed è appunto per questo motivo che, stando alle previsioni del pre-market, non si può parlare di vero e proprio rimbalzo. In altre parole, pur senza forti cali, la tensione sui mercati è destinata a restare alta. 

Del resto le premesse non sono affatto positive. La borsa di Tokyo ha infatti chiuso la seduta con un calo e Wall Street, nella seduta di ieri, non ha fatto meglio. La borsa americana, in particolare, a causa proprio del crollo delle borse europee, ha mandato in archivio la sessione di lunedì con il Dow Jones in calo del 2,09 per cento a 33.962 punti, l'S&P 500 in flessione dell'1,59 per cento a 4.258 punti e il Nasdaq che ha perso l'1,06 per cento scivolando a 14.275 punti.

Insomma dall'Europa agli Usa passando per il Giappone, il sentiment sui mercati è peggiorato nel giro di pochssimo tempo. La responsabilità di questo avvenuto è della forte crescita della variante Delta del Covid19 e dei crescenti rischi legati all'andamento dell'inflazione. 

Come messo in evidenza da Andrea Greco su La Repubblica, a causa del crollo di ieri, le borse europee, hanno bruciato qualcosa come 240 miliardi di euro. A fare peggio di tutte è stata proprio Piazza Affari che ha rimediato un calo del 3,3 per cento. Secondo il giornalista, analizzando i dati trimestrali al 30 giugno, sarà possibile avere delle indicazioni per capire quale potrebbe essere la direzione del "sottile mercato estivo". Accanto alle trimestrali, un altro driver in grado di condizionare le borse in estate non potrà che essere l'andamento della pandemia nel mondo. 

Prima di analizzare i titoli che oggi potrebbero registrare significative variazioni di prezzo sul Ftse Mib, ricordiamo che il modo più semplice per investire in borsa è attraverso il CFD Trading. I Contratti per Differenza, in effetti, consentono di speculare sia al rialzo che al ribasso e questo è un grande vantaggio. Inoltre ci sono broker, come ad esempio eToro (leggi qui la recensione di Borsa Inside) che offrono la demo gratuita per consentire a chi ha poca pratica di imparare a comprare e vendere CFD azioni senza rischi. 

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading

Borsa Italiana Oggi 20 luglio 2021: i titoli più interessanti 

Ed eccoci arrivati al paragrafo sui titoli da tenere d'occhio nella seduta di oggi. Iniziamo col dire che tutte le quotate potrebbero segnare forti variazioni di prezzo se la borsa di Milano dovesse rimbalzare. Premesso questo, un occhio di riguarda va comunque rivolato ai titoli del settore bancario ma anche a Telecom Italia che appena ieri aveva rivisto stime finanziarie per i prossimi esercizi alla luce dell'accordo siglato con DAZN per la distribuzione del campionato di Serie A (qui la demo eToro per investire in azioni).

Fuori dal Ftse Mib è da attenzionare Mediaset. Domani è in programma l'avvio dell'uscita di Vivendi dal capitale del gruppo del Biscione. La procedura avrà inizio con lo stacco del dividendo, per un valore di 100 milioni di euro destinati a Vivendi. Il successivo giovedì, invece, è in programma la salita di Fininvest dal 44,2 per cento a 49,2 per cento del capitale di Mediaset. Quel 5 per cento di differenza è appunto la quota che sarà ceduta da Vivendi. 

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • 100% Azioni - 0 Commissioni
  • Licenza: CySEC - FCA - ASIC
  • Social Trading
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Capex.com
  • Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
  • Licenza: CySEC, Consob, CNMV, BaFin, KNF
  • Strumenti Intregrati
Broker pluriregolamentato, piattaforme all'avanguardia Prova Gratis Capex.com opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC / MiFID II
  • A.C. Milan PARTNER
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
101Investing
  • Licenza: CySEC
  • Gran numero di valute e criptovalute
  • Deposito min: 250 $
Gran numero di valute e criptovalute Prova Gratis 101Investing opinioni

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Miglior Broker Consigliato

Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS