etoro

Borsa Italiana Oggi 8 ottobre 2021: Ftse Mib chiude a +0,23% dopo le Non Farm Payrolls Usa

Borsa Italiana Oggi 8 ottobre 2021: verso partenza poco mossa, i titoli più frizzanti
© Shutterstock

La borsa di Milano in leggero rialzo dopo la pubblicazione dei dati Usa sull'occupazione. In testa al Ftse Mib c'è stato il settore oil

Previsioni rispettate su Borsa Italiana Oggi 8 ottobre 2021. Come avevamo previsto, il Ftse Mib si è mosso nella prima parte della seduta attestandosi parità. Il clima di attesa per i dati sulla disoccupazione Usa ha come paralizzato gli investitori. Dopo la pubblicazione del dato macro, il Ftse Mib si è portato su un leggero verde (ma senza eccessiva euforia). 

In questo contesto poco mosso, però, non sono mancati gli spunti interessanti. I titoli del settore oil, infatti, sono apparsi forti con Saipem, Eni e Tenaris che si sono posizionati in vetta al paniere di riferimento di Piazza Affari. Sul frondo del Ftse Mib, invece, si sono collocati Hera e A2A, entrambe alle prese con una flessione di oltre il 2,5 per cento. 

Il trend sul Ftse Mib alle ore 17,30 ha evidenziato una progressione dello 0,23 per cento a quota 26051 punti. 

Il grafico in basso rispecchia l'andamento del paniere di riferimento di Piazza Affari. Come si può vedere dalla curva, la situazione è praticamente piatta fin dall'apertura.

La lista delle quotate migliori della seduta ha compreso: 

  • Tenaris: +4,58 per cento a 9,58 euro
  • Saipem: +3,87 per cento a 2,14 euro
  • Eni: +2,33 per cento a 11,85 euro

Tra i titoli più in affanno, invece, ci sono: 

  • A2A: -2,65 per cento a 1,79 euro
  • Hera: -2,5 per cento a 3,43 euro
  • STM: -2,34 per cento a 36,02 euro

Per investire sui titoli in maggiore evidenza a Piazza Affari, puoi provare il CFD Trading. Scegliendo un broker autorizzato come Plus500 (leggi qui la recensione completa) avrai subito la demo gratuita da 40 mila euro virtuali con la quale fare pratica senza rischi. 

Borsa Italiana Oggi 8 ottobre 2021: pre-market

L'ultima seduta settimale della borsa di Milano dovrebbe esere caratterizzata da un avvio poco mosso. E' questa la previsioni che si deduce dall'analisi sull'andamento dei futures e dal contesto di riferimento (chiusure di Tokyo e di Wall Street). La previsione è anche supportata dalla logica. Per questo pomeriggio è attesa la pubblicazione del dato sull'occupazione negli Stati Uniti.

Considerando che da questo indicatore potrebbe dipendere la decisione FED di effettuare un cambio di passo nella sua politica monetaria (avvio del tapering e rialzo anticipato dei tassi di riferimento) si piò ipotizzare che il mercato azionario italiano (ma il discorso vale per tutte le borse europee) possa mantenere un profilo decisamente basso fino a quanto non sarà reso noto il marker mover. 

Dicevamo del contesto di riferimento. La borsa del Giappone ha chiuso la seduta di oggi con il Nikkei avanti dell'1,34 per cento a quota 28048 punti. La fase di mini recupero avviata ieri dalla borsa di Tokyo, quindi, sembrerebbe proseguire. 

E per quello che riguarda Wall Street? La sessione di ieri della borsa Usa si è chiusa con l'indice Dow Jones avanti dello 0,98 per cento a quota 34.755 punti, lo Standard & Poor's 500 in rialzo dello 0,83 per cento a 4.400 punti e il Nasdaq che ha messo in cassaforte l'1,05 per cento chiudendo a 14.654 punti. Tra le singole quotate della borsa americana segnaliamo il rialzo monstre di Ford. Il titolo del settore automotive ha chiuso avanti di oltre 5 punti percentuali. Bene anche le banche. 

L'andamento di oggi della borsa Usa sarà certamente condizionato dalla pubblicazione del dato sulla disoccupazione. Tra l'altro Wall Street aprirà alla stessa ora della diffusione del pesante market mover. Ciò significa che investire sugli indici della borsa Usa oggi potrebbe essere molto stimolante. Fondamentale, per posizionarsi, è analizzare quelle che sono le previsioni sul dato macro. Stando alle attese della vigilia, i nuovi lavoratori dipendenti non agricoli dovrebbero essere aumentati di 500mila unità mentre il tasso di disoccupazione dovrebbe attestarsi al 5,1 per cento nel mese di riferimento. 

Queste previsioni possonoe essere sfruttate per investire sui vari indici americani attraverso i CFD. Il modo più immediato per operare è con il broker eToro (qui la recensione completa). Questo fornitore è l'ideale per investire in borsa poichè mette a disposizione la demo gratuita da 100 mila euro per fare pratica e inoltre consente di fare trading con un deposito minimo iniziale molto basso (solo 50 euro!). 

Scegli eToro per investire in borsa: demo gratis e deposito minimo di soli 50 euro>>>clicca qui

Borsa Italiana oggi 8 ottobre 2021: i titoli più interessanti 

Quali sono le quotate che oggi potrebbero mettere a segno le variazioni di prezzo più significative? Rispondere a questa domanda già prima dell'avvio degli scambi, significa avere spunti utili per capire quali azioni inserire nel portafoglio della giornata. 

Tra le varie quotate del Ftse Mib, un certo appeal potrebbe averlo oggi Eni. Questa volta l'andamento della quotazione petrolio non centra nulla perchè a fare da driver potrebbero essere le indiscrezioni relative alla possibile quotazione di Eni R&R, la controllata che opera nel campo delle rinnovabili. Secondo gli analisti, l'IPO di Eni R&R potrebbe essere il più grande collocamento su Borsa Italiana in agenda per il prossimo anno.

Se pensi che questa notizia possa condizionare l'andamento di Eni in borsa, ti consigliamo di attivare un conto demo con il citato broker eToro per imparare a fare trading sulle azioni senza rischi. Tra l'altro proprio eToro non prevede commissioni nel trading azionario

eToro - Zero commissioni nel trading sulle azioni >>> prendi qui la demo gratis

Fuori dal Ftse Mib, invece, variazioni di prezzo potrebbero interessare Tiscali. La quotata sarda ha reso noto di aver raggiunto un accordo con Intesa Sanpaolo e Banco BPM per la ristrutturazione del proprio debito. In base all'intesa la nuova scadenza del debito senior è stata aggiornata al 31 marzo 2026. 

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • 100% Azioni - 0 Commissioni
  • Licenza: CySEC - FCA - ASIC
  • Social Trading
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Capex.com
  • Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
  • Licenza: CySEC
  • Strumenti Intregrati
Broker pluriregolamentato, piattaforme all'avanguardia Prova Gratis Capex.com opinioni
BDSwiss
  • Licenza: CySEC - BaFin- NFA - FSC - FSA
  • Oltre 250 coppie Forex e CFD su azioni, indici, energie e metalli
  • MetaTrader 4 e 5
Regolamentato con più licenze, MetatTrader 4 e 5. Prova Gratis BDSwiss opinioni
Dukascopy
  • Licenza: FKTK
  • Forex e CFD
  • Deposito minimo: 100 dollari
Conto Demo ECN gratuito - data feed completo Prova Gratis Dukascopy opinioni

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS