Borsa Italiana Oggi 19 ottobre 2021: Ftse Mib chiude a +0,38%, Enel sale oltre i 7 euro

Le nostre previsioni sull’andamento di Borsa Italiana oggi 19 ottobre 2021 sono state rispettate. Come da indicazioni del pre-market, infatti, il Ftse Mib ha avviato gli scambi con un leggero rialzo attestandosi in area 26300 punti. L’intonazione rialzista per quanto tiepida è stata poi confermata nelle fasi successive della mattinata. 

A spingere sul verde il principale indice della borsa di Milano sono alcuni titoli specifici come ad esempio Enel, Exor e Diasorin. Significativo il fatto che il prezzo delle azioni Enel oggi sia riuscito a portarsi oltre i 7,1 euro. 

Non sono mancate le quotate in rosso ed è interessante notare che tra i titoli più pesanti ci siano state Banca Mediolanum e Intesa Sanpaolo, vale a dire due quotate già ieri massacrate dalle vendite a causa dello stacco dei rispettivi dividendi.

Alle ore 17,30, la situazione che si poteva fotografare sul Ftse Mib era la seguente: rialzo dello 0,38 per cento a quota 26368 punti. 

Il grafico in basso riproduce l’andamento del sottostante Italy40 e può essere molto utili per impostare la propria strategia trading intraday. 

L’elenco delle quotate migliori della giornata odierna ha compreso: 

  • Enel: +2,84 per cento a 7,10 euro
  • Exor: +1,58 per cento a 74,42 euro
  • Diasorin: +1,37 per cento a 181,8 euro

Tra i titoli in maggiore affanno, invece, segnaliamo: 

  • Banca Mediolanum: -1,82 per cento a 8,97 euro
  • Intesa Sanpaolo: -1,38 per cento a 2,45 euro
  • Poste Italiane: -1,13 per cento a 12,24 euro

Per speculare sulle oscillazioni di prezzo dei titoli più dinamici si può operare con il CFD Trading. Scegliendo un broker autorizzato come Plus500 (leggi qui la nostra recensione) è possibile avere subito la demo gratuita con la quale imparare a comprare e vendere CFD azioni senza correre rischi di perdere soldi veri. 

Plus500 Trading CTA

Borsa Italiana Oggi 19 ottobre 2021: previsioni apertura

A causa dello stacco di ben 4 dividendi, la seduta di ieri di Borsa Italiana è stata caratterizzata da un rosso intenso. La giornata di oggi, però, potrebbe iniziare con un segno completamente diverso. Stando a quelle che sono le previsioni sull’apertura delle contrattazioni, infatti, il Ftse Mib si potrebbe muovere con un leggero rialzo fin dai primi minuti di scambi. A suggerire questa view è l’andamento dei futures sul paniere di riferimento di Piazza Affari. 

Il contesto di riferimento, dal canto suo, non sembra essere dei migliori. La borsa di Wall Street ha infatti chiuso la seduta di ieri con gli indici contrastati. Nel dettaglio: il Dow Jones ha segnato una flessione dello 0,1 per cento scendendo a quota 35.259 punti; l’S&P 500 si è invece mosso in rialzo dello 0,34 per cento a 4.486 punti e il Nasdaq ha messo in cassaforte lo 0,84 per cento a 15.022 punti. 

Segno positivo, invece, per la borsa di Tokyo che ha mandato in archivio la seduta di oggi 19 ottobre 2021 con il Nikkei avanti dello 0,61 per cento a quota 29235 punti. 

Dal Giappone a New York passando per le borse europee, i mercati azionari in questo periodo sembrano essere molto volatili. Ricordiamo che nel momento in cui un asset segna variazioni di prezzo interessanti, ci sono le condizioni ideali per fare trading online poichè i margini di profitto sono più consistenti. Fondamantale, però, è scegliere solo broker affidabili per operare. Ad esempio si può prendere in considerazione eToro (leggi qui la nostra recensione).

Questo broker presenta due importanti vantaggi: la presenza di un conto demo gratuito da 100 mila euro virtuali con il quale fare pratica senza mettere in pericolo soldi reali e la possibilità di iniziare ad investire realmente con un deposito minimo iniziale di appena 50 euro. Per attivare l’account dimostrativo eToro è sufficiente seguire il link in basso. 

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading

etoro demo gratuito

Borsa Italiana Oggi 19 ottobre 2021: titoli più interessanti 

Se ieri le azioni da tenere d’occhio in vista dell’apertura delle contrattazioni abbondavano (anche a causa dello stacco di 4 dividendi), oggi i titoli potenzialmente interessanti sul Ftse Mib sono molto di meno.

Variazioni di prezzo potrebbero interessare Generali Assicurazioni. Stando ad alcune indiscrezioni che sono state riportate da Il Sole 24 OreLeonardo del Vecchio punterebbe a incrementare la quota detenuta nel capitale del colosso assicuratico friulano. Obiettivo di Del Vecchio è quello di portare la partecipazione del patto di consultazione al 18 per cento. Il magnate italiano in azione anche nel capitale sociale di Mediobanca. Sempre stando alle indiscrezioni di stampa, Del Vecchio potrebbe presto salire dall’attuale quota del 18,9 per cento a circa il 20 per cento. L’aumento della partecipazione sarebbe il risultato dell’annullamento di alcuni pacchetti di azioni proprie del solotto buono della finanza italiana. 

C’è un modo per investire in azioni Generali e Mediobanca da una stessa piattaforma? La risposta è affermativa. Grazie al broker eToro, infatti, è sempre possibile fare trading ad un solo account. In più eToro non prevede neppure il pagamento di commissioni nel trading sulle azioni.

eToro – Zero commissioni nel trading sulle azioni >>> prendi qui la demo gratis

Spostandoci fuori dal Ftse Mib, invece, un titolo che oggi meriterebbe l’attenzione degli investitori è Destination Italia. La quotata è al suo primo giorno di quotazione su AIM Italia. Il prezzo di apertura delle azioni (coincidente con quello di collocamento) è 0,95 euro. La capitalizzazione di mercato di Destination Italia ammonta a 11 milioni di euro. Benvenuta Destination Italia su AIM!

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.