Borsa Italiana Oggi 9 febbraio 2022: Ftse Mib a +2,72%, vola Banco BPM con preliminari 2021

Andamento migliore delle attese per la borsa di Milano nella seduta di oggi 9 febbraio 2022. Il Ftse Mib ha infatti avviato le contrattazioni in area 26600 punti rafforzandosi ulteriormente nel corso delle fasi successive fino ad arrivare oltre i 27100 punti. Dietro alla buona performance di Piazza Affari ci sono tutta una serie di segni verdi.

Tra i titoli migliori della giornata, segnaliamo Banco BPM e Iveco Group. La prima, in particolare, si è messa in luce con un rialzo monstre di oltre l’8 per cento. La quotata del settore bancario è stata galvanizzata dagli ottimi conti 2021. Sempre in tema di risultati di esercizio ma con esito diametralmente opposto, segnaliamo anche la performance di BPER Banca. La quotata emiliana è stata una delle poche società in rosso sul Ftse Mib. 

Vediamo adesso un pò di numeri. Alle ore 17,30, il Ftse Mib evidenziava una progressione del 2,72 per cento a quota 27128 punti. Il grafico in basso riproduce l’andamento del derivato Italy40 e può essere utilizzato per impostare la propria strategia trading intraday. 

La lista delle quotate migliori della seduta di oggi 9 febbraio 2022 ha compreso: 

  • Banco BPM: +8,08 per cento a 3,23 euro
  • Iveco: +6,94 per cento a 9,01 euro
  • Buzzi Unicem: +6,11 per cento a 19,8 euro

Tra le quotate più in affanno, invece, segnaliamo: 

  • Saipem: -2,85 per cento a 1,12
  • BPER Banca: -0,88 per cento a 2,02 euro
  • Pirelli: -0,23 per cento a 6,11 euro

Per fare trading online sui titoli del Ftse Mib che oggi sono alle prese con le variazioni di prezzo più consistenti puoi provare il CFD Trading. Scegliendo un broker autorizzato come Plus500 (qui trovi la recensione) puoi subito avere la demo gratuita da 40mila euro virtuali con la quale imparare a fare pratica senza correre il rischio di perdere soldi veri. Per avere l’account dimostrativo è sufficiente seguire il link in basso.

Plus500 Trading CTA

Borsa Italiana Oggi 9 febbraio 2022: previsioni apertura

Come sarà l’apertura della borsa di Milano nella seduta di oggi 8 febbraio 2022? Si può ipotizzare una prevalenza di segni positivi oppure è più plausibile un avvio contratto? Per provare a dare una risposta a questi interrogativi è necessario esaminare due fronti: la performance dei futures sul Ftse Mib e i risultati che sono stati messi a segno da Wall Street (seduta di ieri) e da Tokyo (sessione di oggi). 

Iniziamo con i futures. L’impostazione dei contratti derivati sul Ftse Mib è positiva e ciò lascia presagire un avvio di scambi in rialzo per il Ftse Mib. Questa ipotesi è anche supportata da risultati della borsa di Tokyo e di Wall Street. La piazza nipponica ha mandato in archivio la seduta con il Nikkei in rialzo dell’1,08 per cento a quota 27.580 punti, appena di poco sotto al massimo intraday che è stato raggiunto a quota 27.633 punti. Netta prevalenza dei segni positivi anche sui listini della borsa Usa. Wall Street ha chiuso la seduta di ieri con il Dow Jones in progressione dell’1,06 per cento a 35.463 punti; l’indice S&) 500 avanti dello 0,84 per cento a 4.522 punti e il Nasdaq che, ancora una volta, ha fatto meglio di tutti chiudendo la sessione avanti dell’1,28 per cento a 14.194 punti. 

Le variazioni di prezzo molto significative che la borsa Usa ha messo a segno possono essere sfruttate per investire attraverso i CFD. Quando parliamo di trading è fondamentale utilizzare broker che offrono strumenti avanzati. Un esempio è eToro (leggi qui la nostra recensione), broker che mette a disposizione un conto demo gratuito da 100 mila euro virtuali per fare pratica senza rischio di perdere soldi veri. 

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading

etoro demo gratuito

Borsa Italiana oggi 9 febbraio 2022: titoli più interessanti 

Quali sono le quotate da tenere d’occhio nella seduta di oggi 9 febbraio 2022? Come siamo soliti spesso ripetere, conoscere i titoli che potrebbero registrare le variazioni di prezzo più interessanti già prima dell’apertura delle contrattazioni, è fondamentale per capire come posizionarsi fin da subito. 

La lisat delle quotate da tenere d’occhio nella seduta di oggi non è molto lunga. Sicuramente un occhio di riguardo va tenuto su BPER Banca. La quotata emiliana ha reso noto i conti preliminari dell’esercio 2021. Il periodo si è chiuso con un miglioramento di tutte le voci del conto economico. Il management ha anche precisato che nel 2022 il core della banca continuerà ad essere focalizzato sulla crescita della redditività ordinaria. Stando alle stime, invece, i ricavi dell’anno in corso dovrebbero segnare un aumento. 

La pubblicazione dei conti preliminari 2021 di BPER Banca è un assist che può essere utilizzato per fare trading online sulle azioni della quotata. Ricordiamo che scegliendo un broker come il citato eToro non si dovranno pagare commissioni nel trading sulle azioni. In più eToro consente di operare a partire da un deposito minimo iniziale di soli 50 euro (tra i più bassi del settore). 

Con eToro puoi fare trading online sulle azioni senza commissioni>>>clicca qui per la demo, è gratis

Altra quotata del Ftse Mib da tenere d’occhio è Leonardo (ma, in questo caso, i conti preliminari non centrano nulla). Il colosso della Difesa ha reso noto di aver interrotto il processo di selezione del partner per il business di automazione a causa dell’impossibilità di trovare un soggetto che fosse in grado di assicurare un solido sviluppo futuro al polo genovese. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.