Borsa Italiana Oggi 14 aprile 2022: chiusura a +0,57%. Atlantia la migliore

Borsa Italiana molto tranquilla nella seduta di oggi 14 aprile. Il Ftse Mib, come da attese, ha aperto gli scambi in moderato rialzo piazzandosi in area 24800 punti. Ad eccezione del caso particolare di Atlantia, gli spunti sono stati pochissimi e a dominare il sentiment degli investitori è statala valutazione delle decisioni adottate dalla BCE nel board di oggi. 

Come solitamente avviene nelle giornate in cui è previsto l’appuntamento con l’EuroTower, l’approccio sui mercati è stato molto cauto perlomeno fino all’arrivo della comunicazione ufficiale da Francoforte su tassi e politica monetaria. Successicamente il verde è leggermente aumentato di intensità.

In questo contesto, alle ore 17,30, il paniere di riferimento della borsa di Milano registrava una progressione dello 0,57 per cento a quota 24862 punti. Per seguire l’andamento in tempo reale dell’indice, si può usare il grafico in basso che riproduce il derivato Italy 40. 

La lista delle quotate che si sono messe più in evidenza al rialzo ha compreso: 

  • Atlantia: +4,29 per cento a 22,83 euro
  • Campari: +2,48 per cento a 10,55 euro
  • Leonardo: +2,12 per cento a 10,13 euro

Tra i titoli che invece sono stati alle prese con i ribassi più ampi segnaliamo:

  • Telecom: -2,43 per cento a 0,30 euro
  • Iveco: -1,54 per cento a 5,95 euro
  • STM: -1,47 per cento a 34,19 euro

Per investire sulle quotate che oggi segnano le variazioni di prezzo più consistenti (sia al rialzo che al ribasso) si può operare con il CFD Trading. Scegliendo un broker autorizzato come ad esempio Plus500 (leggi qui la nostra recensione) puoi avere subito la demo gratuita da 50 mila euro virtuali con la quale imparare a comprare e vendere CFD azioni senza correre il rischio di perdere soldi veri. 

Plus500 Trading CTA

Borsa Italiana oggi 14 aprile 2022: previsioni apertura

Come sarà l’aperturta di Borsa Italiana Oggi 14 aprile 2022? A prevalere saranno i segni positivi oppure i ribassi? Stando alle indicazioni che si possono dedurre esaminando l’andamento dei futures è probabile che a condizionare l’avvio di contrattazioni nella sessione odierna di scambi possa essere la prudenza.

Non ci sarebbe nulla di cui stupirsi de dovesse verificarsi una situazione di questo tipo visto che l’umore degli investitori, con tutta probabilità, sarà condizionato oggi dal clima di attesa per le decisioni di politica monetaria della BCE. Il grande market mover della seduta odierna è infatti la riunione della Banca Centrale Europea con annessa conferenza stampa della governatrice Lagarde.

Stando a quelle che le indicazioni degli analisti non ci dovrebbero essere novità di rilievo da Francoforte. Con tutta probabilità i tassi di riferimento dovrebbero restare invariati, il saggio di riferimento dovrebbe restare fisso allo 0 per cento e il tasso sui depositi dovrebbe essere ribadito a -0,5 per cento. 

Il contesto di riferimento con cui Borsa Italiana oggi farà i conti vede sia la borsa di Tokyo che quella di Wall Street in rialzo. Nel dettaglio, la piazza nipponica ha mandato in archivio la seduta di oggi con il Nikkei in rialzo dell’1,2 per cento a quota 27172 punti. A New York, invece, la seduta di ieri si è chiusa con il Dow Jones avanti dell’1,01 per cento a 34.565 punti, l’S&P 500 in rialzo dell’1,12 per cento a 4.447 punti e il Nasdaq che ha mandato in archivio le contrattazioni con una progressione del 2,03 per cento a 13.644 punti. 

Tra le singole quotate Usa, c’è da evidenziare il forte ribasso registrato da JP Morgan. Il colosso del settore bancario ha perso oltre 3 punti percentuali in scia alla diffusione dei conti del primo trimestre 2022. Il periodo di è infatti chiuso con un utile per azione pari a 2,63 dollari, valore che si raffronta con i 4,5 dollari che erano stati contabilizzati nello stesso periodo dell’anno precedente. 

Ricordiamo che per investire sia sulle azioni che sugli indici di borsa non è necessario usare più piattaforme. Scegliendo il broker eToro (leggi qui la nostra recensione) è possibile speculare, attraverso i CFD, su tantissimi asset diversi operando da un solo account. eToro, inoltre, mette anche a disposizione la demo gratuita da 100 mila euro per imparare a fare pratica senza rischi. Per attivarla è sufficiente seguire il link in basso senza bisogno di lasciare il sito. 

Fai trading su azioni e indici da una sola piattaforma>>>apri qui la demo eToro, è gratis

miglior piattaforma cfd

Borsa Italiana Oggi 14 aprile 2022: titoli più interessanti

Quali sono le quotate da tenere d’occhio nella seduta di oggi? I titoli del Ftse Mib che, dal nostro punto di vista, hanno tutte le carte in regole per registrare movimenti di prezzo anche significativi sono due: Atlantia e Eni

La holding delle infrastrutture potrebbe essere condizionata dalla decisione di Schemaquarantatrè di promuovere un’offerta pubblica di acquisto volontaria finalizzata all’acquisizione di tutte le azioni ordinarie Atlantia che sono attualmente in circolazione. Obiettivo dell’operazione di Schemaquarantatrè è la revoca delle quotazioni delle Azioni dall’Euronext Milan. Praticamente Atlantia va verso il delisting. 

Per quello che riguarda invece Eni, a condizionare l’andamento del titolo potrebbe essere la notizia della sottoscrizione di un accordo con EGAS per la massimizzazione della produzione di gas e le esportazioni di gas naturale liquefatto (GNL). Eni ha precisato che l’intesa siglata ha come obiettivo quello di promuovere l’esportazione di gas egiziano verso l’Europa. Ricordiamo che sulle azioni Eni e, più in generale, su tante altre quotate del Ftse Mib è possibile oggi fare trading online senza pagare commissioni. Per sfruttare questa possibilità è necessario scegliere il broker eToro (qui il sito ufficiale)

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.