Borsa Italiana Oggi 29 aprile 2022: andamento in rialzo, vendite su Pirelli e Banco BPM

Previsioni rispettate su Borsa Italiana Oggi 29 aprile 2022. Il Ftse Mib, muovendosi in linea con quelle che erano le attese, ha aperto gli scambi attestandosi in area 24300 punti. Nelle fasi successive il rialzo si è poi consolidato in area 24200 grazie all’ottima intonazione di una serie di quotate come CNH Industrial e Tenaris che, a metà seduta, occupano la vetta del paniere di riferimento.

I segni rossi non mancano neppure oggi ma la loro intensità è moloto blanda. Per la cronaca a fare peggio sono Pirelli e Banco BPM.  

  • Tenaris: +5,05 per cento a 14,78 euro
  • CNH Industrial: +2,1 per cento a 13,71 euro
  • Banca Generali: +2,07 per cento a 31,58 euro

Tra i titoli più in affanno, invece, ci sono:

  • Pirelli: -0,78 per cento a 4,70 euro
  • Banco BPM: -0,72 per cento a 3,02 euro
  • Interpump: -0,62 per cento a 38,66 euro

Borsa Italiana oggi 29 aprile 2022: pre market

Come sarà l’apertura dell’ultima di Ottava a Piazza Affari? Oggi 29 aprile 2022 ci sarà una prevalenza di segni positivi oppure ad imporsi saranno le vendite? Iniziamo ad affrontare l’argomento partendo dalle indicazioni che si possono dedurre dall’andamento dei futures. I contratti derivati sul Ftse Mib sono orientati positivamente e questo è un segnale concreto circa la possibilità che il paniere di riferimento di Borsa Italiana possa avviare la seduta con un segno verde. 

Questa tesi è anche supportata da quello che è lo scenario di riferimento. Lasciando perdere la borsa di Tokyo che oggi è rimasta chiusa per festività, concentriamo la nostra attenzione sulla performance che ha messo a segno ieri la borsa di Wall Street. Dopo tanti giorni “no”, le indicazioni che sono arrivate dal mercato Usa sono state finalmente positive. La sessione di ieri della borsa di New York si è infatti chiusa con il Dow Jones in rialzo dell’1,85 per cento a 33.916 punti, l’S&P 500 in progressione del 2,47 per cento a 4.288 punti e il Nasdaq che, facendo meglio di tutti, ha chiuso con un secco +3,06 per cento salendo fino a quota a 12.872 punti. Alla base del rally del paniere di titoli tech Usa c’è stata la seduta spumeggiante di Meta Platforms. L’ex Facebook ha chiuso con un rialzo del 17,6 per cento grazie a conti trimestrali migliori delle attese. Il rally di Meta Platforms era facilmente prevedibile anche perchè il titolo era ottimamente impostato già nell’after hours di ieri a seguito proprio dei sorprendenti conti del primo trimestre 2022. 

Vuoi investire sulle azioni Meta Platforms e sugli indici di Borsa da una sola piattaforma? Grazie al broker eToro (qui la nostra recensione) puoi farlo agevolmente e in più eToro ti mette anche a disposizione la comoda demo gratuita per imparare ad operare senza correre il rischio di perdere soldi veri. Puoi aprire il tuo account dimostrativo da 100 mila euro virtuali seguendo il link in basso e senza necessità di abbandonare il nostro sito.

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading

etoro demo gratuito

Borsa Italiana Oggi 29 aprile 2022: titoli su cui investire 

E vediamo adesso quali sono le quotate da tenere d’occhio fin dal primo minuto di contrattazioni. L’attenzione degli investitori potrebbe oggi essere catturata da Eni e da Generali Assicurazioni. 

Il Cane a Sei Zampe ha reso noti i conti del primo trimestre 2022 e ha anche fornito delle indicazioni sull’esercizo in corso. I primi tre mesi si sono chiusi con un forte balzo in avanti dei ricavi e della redditività. Il miglioramento di questi parametri è stato possibile grazie ad una buona situazione economica. Per conoscere tutti i dettagli, rimandiamo al post sulla trimestrale Eni. 

Per quello che riguarda Generali Assicurazioni, invece, a fare da catalizzatore potrebbe essere l’assemblea degli azionisti in programma oggi. All’ordine del giorno dell’importante appuntamento societario c’è l’approvazione del bilancio 2021 e soprattutto la nomina del nuovo consiglio di amministrazione. 

Ricordiamo che oggi è possibile investire in azioni senza commissioni grazie all’offerta del broker eToro. Scegliendo questa piattaforma per fare trading online sulle azioni è anche possibile iniziare ad operare con un deposito minimo iniziale di soli 50 euro!

Clicca qui per andare sul sito ufficiale eToro e fare trading online sulle azioni a zero commissioni

Ultima annotazione della giornata è per Intesa Sanpaolo. Anche la banca guidata da Messina oggi riunirà la sua assemblea degli azionisti per l’approvazione dei conti dell’esercizio 2021. 

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.